Jazzitalia - Tino Tracanna, Luigi Martinale: Passi Leggeri
versione italiana english version
 
NEWS
Bookmark and Share Jazzitalia Facebook Page Jazzitalia Twitter Page Feed RSS by Jazzitalia - Comunicati Feed RSS by Jazzitalia - Agenda delle novit�

RadioSNJ RECORDS – "Bflat"
records@radiosnj.com
www.radiosnj.com
Tino Tracanna, Luigi Martinale
Passi Leggeri


. Beyond the Door (Luigi Martinale)
2. Passi Leggeri (Luigi Martinale)
3. Still Lives in the Memory (Luigi Martinale)
4. Christmas Eve (Luigi Martinale)
5. Lepidotteri (Tino Tracanna)
6. Dancing in A Ring (Luigi Martinale)
7. In Tune (Luigi Martinale)
8. Casta Rumba (Tino Tracanna)
9. Tre Miti (Luigi Martinale)
10. Lotus Blossom (Billy Strayhorn)

Tino Tracanna - soprano and tenor sax
Luigi Martinale - Piano




records@radiosnj.com
www.radiosnj.com


"Passi Leggeri" è un album totalmente composto da brani originali, unica eccezione l'ultima track ("Lotus Blossom", di Billy Strayhorn).



Tino Tracanna
e Luigi Martinale nelle liner notes di questo nuovissimo cd, prodotto e distribuito da Radio SNJ RECORDS – Bflat, hanno sintetizzato con queste parole l'essenza del loro lavoro: "Il duo, ovvero l'arte dell'equilibrio, una corda tesa e intorno il vuoto".

In Passi Leggeri, i musicisti si spartiscono con assoluta equità lo spazio, il tempo e le idee in un discorso molto fluido e morbido.

Ascoltando il cd si immagina una vera danza circolare, dove i due musicisti sono a turno il "pianeta" ed il "satellite" che vi ruota attorno.

Il senso di circolarità emerge forse anche per via dei frequenti ritmi ternari che contraddistinguono alcuni di questi brani, in un loop a due voci dove però non emerge solo lo spunto melodico, ma dove grandissima attenzione viene dedicata anche al timbro, all'intenzione, al fraseggio. I silenzi stessi sono musica in contrapposizione a momenti densi e vorticosi. Ma tutto è sempre teso ad un risultato di bilanciatissimo equilibrio.

Non vi è la ricerca spasmodica di tecnicismi da parte dei due musicisti. Lo "studio" è compensato dall' "istinto".

Da ascoltatori si tende spesso a voler dare un inquadramento, una spiegazione, una connotazione tecnica ad ogni cosa che un disco ci propone, mentre in questo caso i due musicisti tengono espressamente a farci comprendere che il loro intento è quello di lasciarsi avvolgere dal suono, lasciando fluire le idee senza spigoli ed evitando il superfluo.

Il risultato è un continuo stimolo reciproco fra due artisti che suonano danzando sul filo per "afferrare la musica", come diceva Monk.

Una sfida così difficile può riuscire solo fra musicisti che abbiano un'estrema affinità fra di loro ed una sola anima in comune: due voci ma un unico suono.

Le melodie essenziali, supportate da ricche armonie, sono la peculiarità dei brani composti da Luigi Martinale. Tino Tracanna afferma che suonare ed improvvisare con lui diventa una sfida alla sintesi, alla ricerca della melodia che non tradisca la scrittura.

Rossella Del Grande per Jazzitalia


Per informazioni, richieste e segnalazioni: records@radiosnj.com, www.radiosnj.com o press@radiosnj.com.







Articoli correlati:
21/04/2018

Bergamo Jazz 2018: "Sotto la direzione artistica di Dave Douglas si svolge la quarantesima edizione del festival Bergamo Jazz mantenendo il consueto spazio alla lodevole iniziativa "Scintille di Jazz" dedicata a giovani musicisti emergenti scelti da Tino Tracanna." (Aldo Gianolio)

10/05/2015

Red Note: il Jazz ad "Alli Due Buoi Rossi": "Il "rinato" Alessandria Jazz Club continua la programmazione cambiando location e impostazione: un concerto l'ultimo giovedì di ogni mese con formazioni di musicisti italiani - dal trio al quartetto: Inside 4et, Francesca Ajmar 4et e Fabio Giachino Trio" (Andrea Gaggero)

18/08/2013

Drops (Bonnot, Tracanna, Cecchetto)- Gianni Montano

17/02/2013

Acrobats (Tino Tracanna)- Alceste Ayroldi

18/12/2011

Intervista con Giovanni Falzone: "Oggigiorno mi capita spesso di sentire molte cose che mi fanno pensare che ci sia la tendenza a far diventare il jazz un po' musica di maniera, e c'è poca autenticità sia nei gesti, sia nel preparare un progetto, sia nel suono delle cose che si sentono in giro." (Eva Simontacchi)

22/10/2011

Border People (Israel Varela) - Cinzia Guidetti

27/11/2010

Mingus in Strings Vol. 1 (Musikorchestra di Luca Garlaschelli)- Rossella Del Grande

21/11/2010

The Blue Note Years (Paolo Fresu)- Vincenzo Fugaldi

01/11/2010

Le tre trombe Enrico Rava, Paolo Fresu, Dave Douglas e il "Megalitico" di Gavino Murgia al festival Jazz di Nuoro. (Cinzia Guidetti)

18/09/2010

Come se i pesci (Roberto Demo)- Morena Ragone

11/08/2010

Songlines / Night & Blue (Paolo Fresu Quintet) - Alceste Ayroldi

31/07/2010

Progetto Macchiaioli (Quintetto di Livorno) - Cinzia Guidetti

05/07/2010

Flower (Ermanno Principe) - Eva Simontacchi

15/05/2010

Il Tino Tracanna Quartet presenta al Blue Note di Milano l'album "Un'ora": "Da una parte mi piace la ricerca, amo cercare di lavorare su organizzazioni del materiale musicale non convenzionale, non tonale, non tipo "standards", a volte lavoro su tempi dispari, con strutture anomale, ma mi piace molto anche la melodia. Quando mi capita di scrivere una bella melodia, mi piace suonarla anche in maniera abbastanza classica, perchè penso che in un concerto sia bello avere anche una melodia cantabile, perchè fa anche parte della nostra cultura." (Rossella Del Grande)

16/03/2010

Black out (Aldo Bucci Quintet special guest Tino Tracanna) - Cinzia Guidetti

06/03/2010

Darwinsuite (Ferdinando Faraò) - Giuseppe Mavilla

13/02/2010

Are U Standard? (Minardi - Grechi Espinoza - Pintori - Mangialajo Rantzer - Spina)- Rossella Del Grande

06/01/2010

Everything We Love (Francesca Ajmar)- Rossella Del Grande

26/12/2009

Free (Antonietta Sanna)- Rossella Del Grande

07/12/2009

Verosimilmente (M.E.F. (Manzi, Esperti, Faraci))- Rossella Del Grande

07/12/2009

Live at Bird's Eye Jazz Club (Ricardo Moraes)- Rossella Del Grande

29/11/2009

Live in China (Gruppo Q)- Rossella Del Grande

21/11/2009

Intervista a Luigi Martinale: "...il mio obiettivo è la liricità, da tempo la mia ricerca va verso l'essenzialità melodica, sostenuta da un percorso armonico che non sia banale e non artificioso allo stesso tempo. Una buona idea compositiva deve comunicare e lasciare un segno..." (Franco Bergoglio)

20/07/2009

Dall'8 al 30 maggio si è tenuta a Cagliari la 12a edizione della Rassegna "Forma e Poesia nel Jazz". Jazz: come dalla forma può scaturire la poesia. Chiacchierata con Nicola Spiga sulla rassegna jazz di primavera. (di Viviana Maxia)

28/02/2009

Helios (Alessandro Altarocca 4tet)

22/02/2009

Radio Waves (Alberto Varaldo - Luigi Martinale)

21/12/2008

Stylus Q (Stylus Q)

29/11/2008

Spiral Tales (Marta Raviglia Quartet)

14/09/2008

R-Evolution Suite (Giovanni Falzone Contemporary Orchestra)

09/06/2008

Il "Day Off" di Soluzionimusicali, una serata di grande musica e di forte aggregazione: "Quando si dice "festa", si parla di gioia, di entusiasmo, del piacere di stare insieme a persone amiche con cui si condividono idee e passioni..." (Rossella Del Grande)

15/09/2007

Mingus' sound of love (Federica Gennai Quartet)

08/07/2007

Rosso, Verde, Giallo e Blu (Paolo Fresu Quintet)

04/08/2006

Simple Memory (Luigi Martinale Trio)

11/03/2006

Il Paolo Fresu Quintet alla Maison Musique

13/10/2005

Stella (Luigi Martinale Standard Quartet)

13/09/2005

Big Chief Dreaming (G. Fewell - J. Tchicai - T. Tracanna)

30/12/2004

Jazzinaria Quartet (Dipinto di Blu)

22/12/2003

Eyes and Stripes (Luigi Martinale Quartet)

13/04/2003

Urka (Luigi Martinale Quartet)

12/04/2003

Sweet Marta (Luigi Martinale Trio)

13/03/2003

Links (Luigi Martinale Quartet)





Video:
Paolo Fresu Quintet backstage 2007
Il backstage del Paolo Fresu Quintet al Vasto festival 2007...
inserito il 06/12/2007  da jazzconvention - visualizzazioni: 3625


Inserisci un commento


Questa pagina è stata visitata 2.582 volte
Data pubblicazione: 02/01/2010

Bookmark and Share



Home |  Articoli |  Comunicati |  Io C'ero |  Recensioni |  Eventi |  Lezioni |  Gallery |  Annunci
Artisti |  Saranno Famosi |  Newsletter |  Forum |  Cerca |  Links | Sondaggio |  Cont@tti