Jazzitalia - Michel Petrucciani & Niels-Henning Ørsted Pedersen : Petrucciani/NHOP
versione italiana english version
 
NEWS
Bookmark and Share Jazzitalia Facebook Page Jazzitalia Twitter Page Feed RSS by Jazzitalia - Comunicati Feed RSS by Jazzitalia - Agenda delle novit�

Dreyfus Jazz
Michel Petrucciani & Niels-Henning Ørsted Pedersen
Petrucciani/NHOP


CD1:
1. All the Things You Are
2. I Can't Get Started
3. Oleo
4. All Blues
5. Beautiful Love
6. Someday My Prince Will Come
7. Billie's Bounce
8. Autumn Leaves

CD2:
1. St Thomas
2. These Foolish Things
3. Stella by Starlight
4. Blues in the Closet
5. Round Midnight
6. Future Child
7. My Funny Valentine

Michel Petrucciani - pianoforte
Niels-Henning Orsted Pedersen - contrabbasso




Distributed by Egea Distribution




L
a prima sensazione che proviamo ascoltando questo splendido doppio album – un inedito dei due musicisti scomparsi: il primo nel 1999 a 37 anni, il secondo nel 2005 a 59 – è quella di rimpianto per non aver assistito ad un simile concerto che ebbe luogo nella casa del jazz di Copenhaghen nell'aprile del 1994. Un'ora e 51 minuti di standard plurinterpretati dai jazzisti di ogni latitudine – fa eccezione la brevissima "Future Child" di Pedersen, 2 minuti di morbido contrabbasso solo – che nelle mani dei due virtuosi acquistano una nuova freschezza, facendo affiorare brividi a fior di pelle. La seconda è che non si avverte mai la mancanza della batteria, talmente ritmico risulta il pianismo di Petrucciani e l'accompagnamento, detto senza alcun intento riduttivo, del contrabbasso di Pedersen.

Difficile dare la preferenza ad uno standard piuttosto che ad un altro. Inoltre il primo CD inanella 8 brani collegati tra loro come fossero incollati l'uno all'altro al punto che potremmo pensare ad un'unica, immensa, coinvolgente suite. Il disco si apre con "All the things you are", un rincorrersi tra i due musicisti, capaci di ascoltarsi e di caricarsi l'un l'altro attraverso dei pedali di sospensione da parte del contrabbasso e di velocizzazioni della tastiera, sostenute da una scansione rapidissima, che esce senza fatica dalle dita dell'artista danese. Il finale accorato fa temere qualche eccesso mielistico, evitato con acume da Petrucciani, che passa con eleganza a delineare il tema di "I Can't Get Started": di lui apprezziamo, accanto al tocco delicato, l'attacco potente che provoca una sonorità quasi metallica.

Eccezionale e spiazzante per la velocità pazzesca, l'esposizione all'unisono del tema di "Oleo", famosissimo pezzo di Sonny Rollins, cui segue un'appassionata improvvisazione, incredibile per limpidezza, nonostante, come detto, il metronomo supersonico. Un altro bel pezzo, pagina esemplare del Bebop redatta da Charlie Parker, è "Billie's Bounce", in cui trapela l'animo bluesy di Petrucciani.

Del secondo CD, altrettanto incantevole, citiamo il brano iniziale, nuovamente di Sonny Rollins, "St.Thomas", un calypso tropicale pieno di colori, grazie alla sensibilità di questo, purtroppo, non più ascoltabile duo.

Giovanni Greto per Jazzitalia








Articoli correlati:
09/06/2018

Beat Onto Jazz Festival 2018: Anteprima del noto festival pugliese: presentazione del libro "Puglia, le età del jazz" di Ugo Sbisà e, a seguire, tributo a Michel Petrucciani con Nico Marziliano

15/08/2016

Tienimi dentro te (Paolo Di Sabatino)- Alceste Ayroldi

31/03/2014

Flashback (Michel And Louis Petrucciani)- Alceste Ayroldi

11/12/2013

Jim Hall (1930 - 2013): "Listening is still the key" - Jim Hall

27/08/2010

Lennie's Pennies (Rosario Giuliani)- Franco Bergoglio

25/07/2010

A Night in Montecarlo (Marcus Miller)- Roberto Biasco

26/06/2010

Gipsy Trio (Biréli Lagrène)- Giovanni Greto

14/03/2010

Origine (Aldo Romano) - Alceste Ayroldi

21/02/2010

A Quite Time (Ahmad Jamal) - Alceste Ayroldi

23/01/2010

Standards (Sylvain Luc) - Alceste Ayroldi

24/11/2008

A French Man in New York (Kekko Fornarelli)

22/10/2007

Voodoo (Terez Montcalm)

15/09/2007

The Complete Concert In Germany (Michel Petrucciani)

16/06/2007

Anything Else (Rosario Giuliani Quintet)

27/05/2007

Gillespie, Blakey, Baker, Petrucciani, Rollins...le jazz pictures di Paolo Ferraresi

12/04/2007

"Corpi Liberi in Concerto, teatro e danza su ritmi jazz". In un'anteprima tenutasi per la stampa, un progetto in cui la musica di Bollani, Jarrett, Marcotulli, Mehldau e Petrucciani anima una "inusuale piece di teatro e danza". (Alceste Ayroldi)

29/11/2006

LEZIONI (Trascrizioni): "Home", lirismo, virtuosismo, tecnica e cuore in questo solo di Michel Petrucciani (Marcello Zappatore)

12/08/2006

LEZIONI (Trascrizioni): "Miles Davis' Licks", da "Playground": il groove, il mood e la fantasia di Michel Petrucciani. (Gabriele Zanchini)

27/06/2006

LEZIONI (Trascrizioni): "C-Jam Blues", da "Promenade with Duke": funambolico e poetico al tempo stesso come solo Michel Petrucciani sa essere. (Davide Falcone)

30/12/2005

Morning, Teatime, Evening, Midnight, Noon (AA.VV.)

22/09/2005

Intervista a Francis Dreyfus, fondatore dell'etichetta discografica Dreyfus Jazz, una di quelle etichette alle quali si presta sempre un'attenzione particolare...(Eva simontacchi)

13/08/2005

Concerts (Michel Portal – Richard Galliano)

26/06/2005

After Fair (Ahmad Jamal)

06/01/2005

Conversation (Michel & Toni Petrucciani)

24/07/2004

Live Jazz a Vienne (Bireli Lagrene)

17/07/2004

Fountain of Youth (Roy Haynes)

06/06/2004

Jazz Reference (AA. VV.)

28/03/2004

So What - Best of (Michel Petrucciani)

31/12/2002

Niccolina al mare (Stefano Cocco Cantini)

29/09/2002

Michel Petrucciani ricordato da Stefano "Cocco" Cantini: "...Il suo era sempre un dare, dare tutto in ogni pezzo. Se il pubblico era un po' freddo o applaudiva un po' meno lui si chiedeva perchè.".

14/10/2001

Pianism (Michel Petrucciani)





Video:
Michel Petrucciani Documentary Film - PART 1
...
inserito il 06/02/2010  da davdev89 - visualizzazioni: 4163
Michel Petrucciani Documentary Film - PART 2
...
inserito il 06/02/2010  da davdev89 - visualizzazioni: 3339
Michel Petrucciani Documentary Film - PART 3
...
inserito il 06/02/2010  da davdev89 - visualizzazioni: 3230
Michel Petrucciani Documentary Film - PART 4
...
inserito il 06/02/2010  da davdev89 - visualizzazioni: 3202
Caravan - MICHEL PETRUCCIANI solo live
Michel Petrucciani live in Stuttgart, 1993 - fantastic Jazz Piano...
inserito il 15/01/2009  da boogieonlineat - visualizzazioni: 3468
Charles Lloyd - Tone Poem
Charles Lloyd - Tone Poem - with Charles Lloyd (tenor sax), Michel Petrucciani (piano), Cecil McBee (bass), Jack DeJohnette (drums)....
inserito il 11/05/2008  da footcheck - visualizzazioni: 3235
KIRK LIGHTSEY trio - Mal Waldron / Archie Shepp jazz club
Associative jazz club created and run by Richard Bréchet. The greatest jazzmen meet there since 25 years: Mal Waldron Oliver Johnson Glenn Ferris...
inserito il 13/03/2008  da chindetbrechet - visualizzazioni: 3266
Joe Pass & NHOP
Joe Pass & NHOP play amazing song "Donna Lee"....
inserito il 03/01/2007  da vicgroove - visualizzazioni: 2304


Inserisci un commento


Questa pagina è stata visitata 5.866 volte
Data pubblicazione: 20/04/2009

Bookmark and Share



Home |  Articoli |  Comunicati |  Io C'ero |  Recensioni |  Eventi |  Lezioni |  Gallery |  Annunci
Artisti |  Saranno Famosi |  Newsletter |  Forum |  Cerca |  Links | Sondaggio |  Cont@tti