Jazzitalia - Recensioni - Chiara Pancaldi: Precious
versione italiana english version
 
NEWS
Bookmark and Share Jazzitalia Facebook Page Jazzitalia Twitter Page Feed RSS by Jazzitalia - Comunicati Feed RSS by Jazzitalia - Agenda delle novit�

Corso in Rebranding e Self-Promotion nel Music Business. A cura di Fiorenza Gherardi De Candei e Alceste Ayroldi.

E' morto Jimmy Cobb.

Solo un arrivederci per Umbria Jazz. Costretti ad annullare l'edizione del 2020, sono già riprogrammati alcuni concerti esclusivi per l'edizione 2021!.

Aldo Bassi, trombettista, direttore d'orchestra, insegnante e leader di varie band, è venuto a mancare a Latina..

Saint Louis Club House, il nuovo salotto musicale ideato dal Saint Louis per ascoltare, vedere e degustare la musica comodamente dal divano di casa, in tempi di emergenza Covid-19. .

McCoy Tyner, icona del pianismo e del jazz, se ne è andato. Aveva 81 anni. .

Addio a Giorgia Mileto, Con grande dolore apprendiamo della scomparsa della responsabile ufficio stampa del Saint Louis College of Music di Roma e di vari festival internazionali della capitale. .

Vic Juris, chitarrista jazz, noto soprattutto per il suo importante ruolo nella band di Dave Liebman, è mancato il 31 dicembre 2019. Era ricoverato al St. Barnabas Medical Center di Livingston, New Jersey..

E' morto Mario Guidi, uno dei più illuminati manager del mondo del jazz, padre del pianista Giovanni e titolare della MGM Produzioni Musicali, agenzia tra le migliori e serie a livello internazionale.

Esce Pentatonic Pyromania di Mimmo Langella, un manuale per arricchire tecniche e fraseggio per chitarra in ambito Pop, Rock, Jazz e Fusion.

Pubblicato un nuovo testo da Antonio Ongarello dedicato a Scott Joplin: "10 Rags for Jazz Guitar" (trascrizione di "The Enterteiner").

Storica decisione della ECM: la prestigiosa etichetta di Jazz e Musica Contemporanea rende l'intero catalogo disponibile in streaming sulle piattaforme digitali più diffuse.

"The Great 78 Project", digitalizzate 25mila vecchie registrazioni, rese gratuite per il download.

Ultimi aggiunti:

            ADJÀ QUINTET (gruppo)
            ALESSI Piero (batteria)
            CAGNETTA Mariangela (voce)
            CAPRARESE Cristian (pianoforte)
            CRISTOFARO Gaetano (sax e clarinetto)
            DIMONTE Pippi (contrabbasso)
            FINOCCHIARO Franco (contrabbasso)
            INDRA (gruppo)
            LAVIANO Alfredo (batteria e percussioni)
            LEPORE Fabio (voce)
            MECENERO Maurizio (chitarra)
            RICCIU Daniele (sax)
            RIVA Marco (polistrumentista)
            ROBERTO Davide (percussioni)
            ROSSINI Giorgio (voce)
            SILVA JOLY Raquel (chitarra)
            TATONE Angelo (chitarra)
            VARAVALLO Luca (contrabbasso)
Chiara Pancaldi
Precious



Challenge (2020)

1. Better To Grow
2. Nothing But Smiles
3. Urban Folk Song
4. Adeus
5. Precious
6. The Distance Between Us
7. Songs Don't Grow Old Alone
8. You And I
9. Our Time

Chiara Pancaldi - voce
Roberto Tarenzi - pianoforte, piano elettrico
Darryl Hall - contrabbasso
Roberto Pistolesi - batteria
Giancarlo Bianchetti - chitarra (4, 7)
Diego Frabetti - tromba (2, 9)


Ciò che colpisce (e stupisce, diciamolo) è che nella voce di Chiara Pancaldi s'accomodano, tranquillamente, tradizione e modernità. Una voce, intonata – come si usava un tempo – ma personale, con le sue venature ben marcate, con acciaccature, arabeschi sottintesi, padroneggia le dinamiche, sorride confidenzialmente all'inglese e tiene banco senza fare la prima donna. E tiene banco anche come autrice, visto che sette dei brani in scaletta vedono la sua firma. Gestisce a meraviglia un combo di vaglia: a partire dalle sopraffine corde di Darryl Hall, che tiene d'occhio la ritmica completata dalle soluzioni ritmiche rutilanti di Roberto Pistolesi e da Roberto Tarenzi, che si alterna tra il telaio della ritmica e quello di costruttore di armonizzazioni impeccabili.

"Better To Grow" è la sintesi dell'empatia del combo, che si arricchisce delle flautate sonorità della tromba di Diego Frabetti in "Nothing But Smiles", con una ritmica sistolica, che si contrappone alla languida melodia disegnata dalla leader. Il jazz qui scende a fiumi e profuma soavemente di antico, ma non vi è nulla di scontato: le soluzioni che Chiara Pancaldi trova sono sempre una bella sorpresa. Così tocca i sentimenti più alti in "Adeus", rivelando a tutti la sua naturalezza espressiva anche in portoghese brasiliano e con la voce nutrendo una canzone che meriterebbe una vetrina internazionale. In "Precious" dialoga con Tarenzi; un dialogo bello, serrato, illuminante con aperture armoniche ariose e la voce di Chiara Pancaldi che colora in chiaroscuro ogni anfratto melodico. Gli unici due brani apocrifi sono "Urban Folk Song", firmata da Darryl Hall che, ovviamente, ruota intorno al suono pastoso e carico di groove del bassista statunitense, contrappuntato dalle sonorità del Fender Rhodes di Tarenzi. Brano che fa coppia con "You And I" di Stevie Wonder, arrangiata con gusto, senza alterare la bella struttura.
 
Un disco da ascoltare ad occhi chiusi, per distrarsi dal mondo.

Alceste Ayroldi per Jazzitalia













Inserisci un commento


Questa pagina è stata visitata 424 volte
Data pubblicazione: 26/04/2020

Bookmark and Share



Home |  Articoli |  Comunicati |  Io C'ero |  Recensioni |  Eventi |  Lezioni |  Gallery |  Annunci
Artisti |  Saranno Famosi |  Newsletter |  Forum |  Cerca |  Links | Sondaggio |  Cont@tti