Jazzitalia - Antonio Zambrini Trio : Songs From The Procol Harum Book
versione italiana english version
 
NEWS
Bookmark and Share Jazzitalia Facebook Page Jazzitalia Twitter Page Feed RSS by Jazzitalia - Comunicati Feed RSS by Jazzitalia - Agenda delle novit�

Ottava edizione del Torino Jazz Festival, un omaggio al jazz in tutte le sue declinazioni espressive. In cartellone, insieme ai grandi nomi internazionali, artisti di ricerca ed eccellenze del territorio. .

Grace DB lancia "Donna 3.0": Il suo primo album d'esordio parla del ruolo della donna nella società contemporanea, di scelte personali ed equilibri che si trasformano.

New Echoes. Rassegna di Nuova Musica Svizzera a Venezia (4a edizione) con realtà musicali che si muovono attorno ai linguaggi contemporanei del jazz, della ricerca multidisciplinare, dell'indie-rock e dell'elettronica..

Prospettive Sonore a Foggia: 5 eventi di Jazz Crossover, progetti inediti e di ricerca con, tra gli altri, Roberto Ottaviano, Tom Kirkpatrick e Brian Charette..

Addio a Giorgia Mileto, Con grande dolore apprendiamo della scomparsa della responsabile ufficio stampa del Saint Louis College of Music di Roma e di vari festival internazionali della capitale. .

Vic Juris, chitarrista jazz, noto soprattutto per il suo importante ruolo nella band di Dave Liebman, è mancato il 31 dicembre 2019. Era ricoverato al St. Barnabas Medical Center di Livingston, New Jersey..

Musica, poesia, racconti e tanto altro per la V Edizione di Case Ospitanti a Matera, una suggestiva iniziativa che riempie la città di cultura e di conviviale stare insieme..

E' morto Mario Guidi, uno dei più illuminati manager del mondo del jazz, padre del pianista Giovanni e titolare della MGM Produzioni Musicali, agenzia tra le migliori e serie a livello internazionale.

Bergamo Jazz: Maria Pia De Vito firma l'edizione del 2020 con un cartellone che rende la manifestazione tra le migliori per respiro e profondità a livello europeo.

Pianisti di altri mondi, 7 + 1 concerti dal jazz alle sonorità contemporanee. Tornano a Milano i concerti delle domeniche mattina in una rassegna ideata da Gianni Morelenbaum Gualberto in collaborazione con la Società del Quartetto di Milano e il Teatro Franco Parenti.

Esce Pentatonic Pyromania di Mimmo Langella, un manuale per arricchire tecniche e fraseggio per chitarra in ambito Pop, Rock, Jazz e Fusion.

Umbria Jazz Winter 2019: Cinque giorni di musica da mezzogiorno alle ore piccole, novanta eventi, sette location nel centro storico di Orvieto, trenta band, più di centocinquanta musicisti, una rappresentanza di altissimo livello del jazz italiano. .

Songwriting Camp. Il Saint Louis sostiene le idee di giovani artisti, musicisti e cantautori con un corso gratuito e a numero chiuso realizzato con il sostegno del MiBAC e di SIAE, nell'ambito del programma "Per Chi Crea"..

Sotto le stelle del Gianicolo, prosegue la terza edizione del Festival "GIANICOLO IN MUSICA 2019 con grandi protagonisti del Jazz.

Pubblicato un nuovo testo da Antonio Ongarello dedicato a Scott Joplin: "10 Rags for Jazz Guitar" (trascrizione di "The Enterteiner").

Storica decisione della ECM: la prestigiosa etichetta di Jazz e Musica Contemporanea rende l'intero catalogo disponibile in streaming sulle piattaforme digitali più diffuse.

"The Great 78 Project", digitalizzate 25mila vecchie registrazioni, rese gratuite per il download.

Ultimi aggiunti:

            ADJÀ QUINTET (gruppo)
            ALESSI Piero (batteria)
            CAGNETTA Mariangela (voce)
            CRISTOFARO Gaetano (sax e clarinetto)
            DILIBERTO Silvana (voce)
            DIMONTE Pippi (contrabbasso)
            FINOCCHIARO Franco (contrabbasso)
            GAETA Walter (pianoforte)
            INDRA (gruppo)
            LAVIANO Alfredo (batteria e percussioni)
            LEOFREDDI Antonio (viola)
            MAZZA Giovambattista (chitarra)
            MECENERO Maurizio (chitarra)
            RICCIU Daniele (sax)
            RIVA Marco (polistrumentista)
            ROBERTO Davide (percussioni)
            SILVA JOLY Raquel (chitarra)
            THE JIM DANDIES (gruppo)
Antonio Zambrini Trio
Songs From The Procol Harum Book



Abeat Record 2010

1. Pilgrim's Progress
2. Crucifiction Lane
3. A Salty Dog
4. Homburg
5. Fires (Which Burnt Brightly)
6. Quite Rightly So
7. Something's Following Me
8. A Whiter Shade Of Pale

Antonio Zambrini - Piano
Andrea Di Biase - contrabbasso
Jon Scott - batteria
Emiliano Vernizzi - sax tenore on 4




Via Pasubio, 6
21058 Solbiate Olona (VA)
tel/fax +39 0331 376380


I Procol Harum, quintetto pop inglese, sfondarono sul mercato discografico internazionale nella lontana estate del 1967 con un pezzo ("A whiter shade of pale") basato su moduli musicali mutuati da Johann Sebastian Bach. Azzeccarono poi qualche altro disco, ma la loro carriera divenne ben presto routine e, anche se continuano tutt' oggi ad incidere, la loro fama è legata soprattutto a quei primi e remoti anni.

Antonio Zambrini, pianista e compositore fra i più sensibili ed originali del panorama jazzistico italiano, ha scelto la loro musica (quella della fine anni '60) per il suo ultimo disco, chiamando per l'incisione giovani e bravi musicisti come Andrea Di Biase al basso, Jon Scott alla batteria ed Emiliano Vernizzi al sax (nella sola traccia 4).

Alla musica del gruppo inglese si attaglia perfettamente quello che scriveva Marcel Proust della musica leggera in generale "Le canzoni, anche quelle brutte, servono a conservare la memoria del passato più della musica colta, per quanto sia bella.." Chi era giovane nella seconda metà degli anni '60 non ha infatti dimenticato quella band, che suonava canzoni forse non eccelse, ma tanto suggestive

Utilizzare il repertorio "leggero" come base di un discorso jazzistico è operazione abbastanza frequente Anche se è legittimo e comprensibile il tentativo delle labels e dei musicisti di rivolgersi ad un pubblico più ampio, di rendere più popolare la musica improvvisata, va detto che i risultati artistici sono di solito modesti. Spesso a dare senso a queste riletture è solo la capacità dell' interprete di dare un suo tocco personale, un suo marchio poetico al materiale musicale.

In questo disco Zambrini rilegge veramente i Procol Harum solo in un brano, in solitario, che è poi la sua personale versione di "A Whiter shade of pale". Qui si ascolta il suo tocco molto personale, sfumato, intimista che contraddistingue la sua arte pianistica e che immerge la canzone in una memoria brumosa e malinconica, un po' proustiana. appunto. In tutto il resto dei brani si ascolta jazz molto piacevole, molto ben suonato, accattivante ma si ha l' impressione che il riferimento alla band inglese sia tutto, sommato, poco significativo.

Probabilmente Zambrini avrebbe avuto molto di più da dire e da raccontare utilizzando il suo grande talento di compositore.

Marco Buttafuoco per Jazzitalia







Articoli correlati:
13/07/2015

These Human Beings (Pericopes + 1)- Enzo Fugaldi

28/09/2014

Plays Nino Rota (Antonio Zambrini)- Antonella Chionna

28/10/2013

Faces And Tales (Daniele Cavallanti & The Brotherhood Creative Trance Music Ensemble)- Marco Buttafuoco

31/03/2013

The double side vol. 1Lights, The double side vol.2 Shadows (Pericopes)- Alceste Ayroldi

01/07/2012

Turchese (Valentino Tamponi)- Marco Sagliano

11/09/2011

Blakey Legacy (Gianni Cazzola Sextet)- Eva Simontacchi





Video:
PERICOPES - Alessandro Sgobbio & Emiliano Vernizzi
"La Danza di Kuwa" performed by PERICOPES, Alessandro Sgobbio - piano, Emiliano Vernizzi - sax, , www.pericopes.it, , Video's from the DVD L...
inserito il 19/11/2013  da PERICOPES DUO - visualizzazioni: 5170
TST Funk - Beppe Di Benedetto 5tet
Beppe Di Benedetto 5tet - Tst Funk - Music by Beppe Di BenedettoBeppe Di Benedetto - TromboneEmiliano Vernizzi - Tenor SaxophoneLuca Savazzi - PianoSt...
inserito il 23/11/2011  da beppedibenedetto5tet - visualizzazioni: 3972
Maurits Roes New Trio "Live Public Library"
The Hague - OlandaMaurits Roes (piano) Andrea Di Biase (doublebass) Matteo Fraboni (drums)...
inserito il 02/11/2009  da masmella - visualizzazioni: 2493


Inserisci un commento


Questa pagina è stata visitata 3.648 volte
Data pubblicazione: 30/05/2010

Bookmark and Share



Home |  Articoli |  Comunicati |  Io C'ero |  Recensioni |  Eventi |  Lezioni |  Gallery |  Annunci
Artisti |  Saranno Famosi |  Newsletter |  Forum |  Cerca |  Links | Sondaggio |  Cont@tti