Jazzitalia - Recensioni - Nicola Fazzini - Minimum Sax: Random 2
versione italiana english version
 
NEWS
Bookmark and Share Jazzitalia Facebook Page Jazzitalia Twitter Page Feed RSS by Jazzitalia - Comunicati Feed RSS by Jazzitalia - Agenda delle novit�

Quest'anno la ECM compie 50 anni, mentre la Ducale, distributrice in Italia, ben 60! Ancora oggi il catalogo si arricchisce con una costanza unica.

"Musicista Italiano dell'anno" e "Disco Italiano dell'anno" per Franco D'Andrea al Top Jazz 2018.

Marilena Paradisi & Kirk Lightsey in concerto a Roma presso l'Auditorium Parco della Musica.

Susanna Stivali in "Caro Chico" (omaggio a Chico Buarque de Hollanda) all'Auditorium Parco della Musica di Roma.

Un duo particolare per Notti di Stelle Winter: Enrico Rava e Danilo Rea per la Camerata Musicale Barese.

Pubblicato un nuovo testo da Antonio Ongarello dedicato a Scott Joplin: "10 Rags for Jazz Guitar" (trascrizione di "The Enterteiner").

Storica decisione della ECM: la prestigiosa etichetta di Jazz e Musica Contemporanea rende l'intero catalogo disponibile in streaming sulle piattaforme digitali più diffuse.

"The Great 78 Project", digitalizzate 25mila vecchie registrazioni, rese gratuite per il download.

Ultimi aggiunti:

            CALIGIURI Francesco (sax)
            COLI Alessio (sax)
            D'AVERSA Vanessa (arpa)
            DI VEROLI Angelo (batteria)
            FABBRINI Franco (contrabbasso)
            FUMO Marco (piano)
            GALATRO Francesco (contrabbasso)
            INTUITION QUARTET (gruppo)
            LI VOTI Dario (batteria)
            MILONE Federico (sax)
            MUZZU Manuel (basso elettrico)
            PANTALEO Gianluca (basso e contrabbasso)
            PILATO Frank (chitarra)
            PISANELLO Donatello (chitarra)
            RAVERA Leo (piano)
            SIRAGUSA Nino (chitarra)
            SPARTà Gaetano (pianoforte)
            VISCARDI Paolo (chitarra)
Nicola Fazzini - Minimum Sax
Random 2



Nusica.org (2015)


Nicola Fazzini - alto sax


Si sprecano, e si sprecheranno, le allusioni avanguardistiche mutuando alla serialità di Schoenberg, a Bouléz, facendo visita a John Cage e, perché no, tirando in ballo Ornette Coleman, Anthony Braxton e qualcun altro a seconda dei gusti e a piacimento. Può darsi che nella mente sempre in funzione rapid eyes movement di Nicola Fazzini, qualcuno dei su richiamati abbia fatto capolino quando ha congegnato Random2, ma sicuramente non v'è traccia di copiato: il sassofonista veneto non fa mai prigionieri. E se qualche nome – e musica – dell'avanguardia d'ogni tipo ed epoca ha fatto capolino durante il concepimento dei trentuno minuti di suoni stilizzati, qui è passato al letto di Procuste e ne è uscito ben tartassato.
 
Fazzini suona i suoni e avverte (con tanto di avvertenze da bugiardino) che 1) bisogna inserire il cd nell'apposito lettore; 2) si deve ascoltare l'intero cd; 3) prima di riascoltare il cd premere la versione random. Ciò significa che ogni esecuzione del cd è unica, irripetibile o giù di lì: in pratica l'essenza del jazz.

Tra pesci rossi, divisioni, torri, macchine, espansioni, concentrazioni, oggetti sonori e altro che frullava nella testa di Fazzini, facendo da musa ispiratrice, le orecchie accolgono frammenti musicali, ostinati, pause, silenzi, pedali, glissando, da manciate di secondi. Acuti, idee, frapposizioni armoniche, il respiro: c'è anche uno scratching all'alto sax (in simil loop). Un po' di frenesia cittadina, un po' di fresco di campagna, qualche onda del mare, un po' di pungente bruma. Tutto questo realizzato solo soletto da Nicola Fazzini e il suo sax contralto. Il suono, i suoni arrivano puliti nitidi e spicca l'abilità del sassofonista che fa coppia con la sua genialità disarmante.

Quarantasei brani, pillole di idee perlacee che fanno da colonna sonora a una vita che, obtorto collo, viviamo random.

Alceste Ayroldi per Jazzitalia







Articoli correlati:
18/11/2018

Jazz&Wine of Peace 2018: "XXI Edizione del festival friulano in cui il ricco cartellone dei concerti è affiancato da un altrettanto ricco calendario di eventi collaterali, musicali e gastronomici" (Aldo Gianolio)

27/05/2018

Orbite (XY Quartet)- Alceste Ayroldi

08/01/2017

Why Not? (Lanfranco Malaguti)- Gianni Montano

11/09/2016

Saadif (Hyper+ & Amir Elsaffar)- Alceste Ayroldi

22/02/2016

Oltre il confine (Lanfranco Malaguti)- Gianni Montano

13/12/2015

Sphere (Try Trio)- Niccolò Lucarelli

14/06/2015

Intervista ad Alessandro Fedrigo e Nicola Fazzini: "...il problema che rilevo è una scarsa professionalità nel nostro settore, in senso generale, e questo non vale solo per i musicisti ma, anche per organizzatori, discografici, giornalisti e uffici stampa." (Alceste Ayroldi)

09/08/2014

XY (Fazzini Fedrigo XY Quartet)- Alceste Ayroldi

09/06/2013

Galaxies (Lanfranco Malaguti Quartet)- Gianni Montano

08/06/2013

JAM 2013: Jazz a Mira: Il duo Pascal a Jazz a Mira 2013, rassegna dedicata al Jazz indipendente e curata da Nicola Fazzini. (Aisha Ruggieri)

02/11/2012

The Empty Bottle Market (Fazzini, Bottos, Serafini, Marktl)- Francesco Favano

06/11/2011

Panorami (Lanfranco Malaguti Quartet) - Alceste Ayroldi

11/07/2011

Jazz a Mira 2011, rassegna di musica jazz dedicata alle etichette indipendenti con Ermanno Maria Signorelli Duo, JPC 4et Feat. Kyle Gregory, Paolo Birro in piano solo, Marcello Tonolo Trio, il Trio Nigredo con Fazzini, Fedrigo e Canevali, Gallo - De Rossi featuring Chris Speed. (Gabriele Prevato)

13/01/2007

Grazie dei Fiori? (Elena Camerin)







Inserisci un commento


Questa pagina è stata visitata 484 volte
Data pubblicazione: 03/10/2015

Bookmark and Share



Home |  Articoli |  Comunicati |  Io C'ero |  Recensioni |  Eventi |  Lezioni |  Gallery |  Annunci
Artisti |  Saranno Famosi |  Newsletter |  Forum |  Cerca |  Links | Sondaggio |  Cont@tti