Jazzitalia: la musica jazz a portata di mouse...
versione italiana english version
 
NEWS
Bookmark and Share Jazzitalia Facebook Page Jazzitalia Twitter Page Feed RSS by Jazzitalia - Comunicati Feed RSS by Jazzitalia - Agenda delle novit´┐Ż


ENJ-9473 2

Dusko Goykovich
Samba Do Mar

1. Samba Do Mar (06:38)
2. Jim's Ballad (05:40)
3. Chega De Saudade (06:04)
4. Insensatez (08:00)

5. Bachianas Brasileiras No. 5 (06:01)
6. The Fish (03:48)
7. Quo Vadis (06:37)

8. Love And Deception (05:06)
9. Danca Comigo (05:33)
10. Sunset (06:42)


Dusko Goykovich trumpet, fluegelhorn
Ferenc SnÚtberger
acoustic guitar
Martin Gjakonovski
bass
Jarrod Cagwin
drums


Ladies and Gentlmen: Dusko Goykovich!

Rilassatevi e lasciatevi condurre da questo eccelso trombettista in un'esperienza di raro equilibrio nei suoni, nelle melodie, negli interventi solistici. Il bosniaco Dusko Goykovich insieme all'ungherese Ferenc SnÚtberger, al macedone Martin Gjakonoviski e all'americano (from Iowa!) Jarrod Cagwin fa del suono acustico e della semplicitÓ l'essenza di questo lavoro fondendo culture diverse in un unico filo conduttore, il Brasile, senza per˛ tradire le radici europee.

Il suono acustico Ŕ nelle corde della chitarra dell'ottimo SnÚtberger, impeccabile nei voicing e nell'incedere ritmico, una bella mano destra, Ŕ ovviamente nel contrabbasso del giovane Gjakonoviski che mostra una grande stabilitÓ nonchŔ un gradevole lirismo anche nei momenti pi¨ virtuosi nei soli ed Ŕ nei tamburi di Cagwin che spesso lascia il set completo per utilizzare un tamburo come nella bellissima
Chega de Saudade dove si pu˛ inoltre apprezzare l'amalgama notevole tra gli elementi del gruppo. Molto raffinata How Insensitive a mio avviso il pi¨ bel brano del grande Jobim: il solo di Goykovich sempre intorno al tema originario Ŕ una miniera di belle idee e di frasi sempre molto "dentro" al pezzo.

Oltre a Jobim c'Ŕ un dolcissimo tributo a Villa Lobos con il
Bachians Brasileiras N░ 5 eseguito in duo tromba e chitarra nella prima parte per poi duettare ritmicamente con le percussioni e riprendere il tema verso la fine.

L'argentino Sergio Mihanovich Ŕ l'autore di quattro bei brani condotti egregiamente da Goykovich soprattutto nell'esposizione dei temi. Si tratta di Jim's Ballad, The Fish (ottimo il solo di SnÚtberger), Love and Deception e della ballad di chiusura Sunset.

Tre i brani firmati dallo stesso Goykovich i quali sintetizzano l'essenza dell'intero CD includendo semplicitÓ, raffinatezza e richiamo esplicito al Brasile. Il solare
Samba do Mar, Quo Vadis con un bell'interplay con le percussioni e l'invitante Danša Comigo.

Da segnalare che questo lavoro ha vinto il Germania il premio come CD dell'anno.






Articoli correlati:
21/06/2005

Terra Madre (Luciano Biondini & Javier Girotto)

04/03/2005

Orientaci˛n (Borda - Bunka - Hecker)

03/11/2004

Angel Eyes (Stefanie Schlesinger)

31/10/2004

Ballads The World Vol. 4 (AA.VV.)

18/07/2004

Joyosa (Stockhausen, SnÚtberger, Andersen, Heral)

16/05/2004

The Owner Of The River Bank (Cecil Taylor & Instabile Orchestra)

25/02/2004

Oh You Crazy Moon (Chet Baker)

17/01/2004

Morton's Foot (Rabih Abou-Khalil)







Invia un commento


Questa pagina Ŕ stata visitata 9.842 volte
Data pubblicazione: 21/04/2004

Bookmark and Share



Home |  Articoli |  Comunicati |  Io C'ero |  Recensioni |  Eventi |  Lezioni |  Gallery |  Annunci
Artisti |  Saranno Famosi |  Newsletter |  Forum |  Cerca |  Links | Sondaggio |  Cont@tti