Jazzitalia: la musica jazz a portata di mouse...
versione italiana english version
 
NEWS
Bookmark and Share Jazzitalia Facebook Page Jazzitalia Twitter Page Feed RSS by Jazzitalia - Comunicati Feed RSS by Jazzitalia - Agenda delle novit�

Abeat Records 2005
Ettore Martin quartet e Les quartettes strings
Senza parole


1. La canzone di Marinella
2. Amore baciami
3. Quando
4. Domenica è sempre domenica
5. E penso a te
6. Donna
7. Il cielo in una stanza
8. Estate
9. Senza fine
10. Arrivederci

Ettore Martin - tenor sax
Matteo Alfonso - piano
Leonardo Rigo - double bass
Enzo Carpentieri - drum
Les quartettes strings are:
Maria Vicentini (violin), Lorella Baldin (violin),
Grazia Colombini (viola), Paola Zannoni (cello)




Via Pasubio, 6
21058 Solbiate Olona (VA)
tel/fax +39 0331 376380


Il cd di Ettore Martin ripropone dieci tra i più noti brani della musica leggera italiana, evergreens per ogni ascoltatore, riletti in forma garbata ed accattivante, secondo l'uso ben noto ad intere generazioni di jazzisti. L'esordio è costituito da un'interpretazione davvero elegante de "La canzone di Marinella" dell'indimenticabile De André, impreziosito dal fluire armonioso ed intenso del sax di Martin finemente sostenuto dal piano di Matteo Alfonso, dal contrabbasso di Leonardo Rigo, dalla batteria di Enzo Carpentieri e da un quartetto d'archi ("Les quartettes") che creano, assieme, un'atmosfera di grande coinvolgimento emotivo, come in "Amore baciami"- slow tra i più amati dal grande pubblico, presentato in gradevolissima forma bop- e "Quando" di Luigi Tenco, al quale tanti jazzisti italiani hanno tributato giusto omaggio.

Attraverso l'interpretazione molto personale di "Domenica è sempre domenica" e "E penso a te" si giunge al brano forse più coinvolgente del cd, "Donna" di Gorni Kramer, in cui il timbro del tenore di Martin diviene caldamente espressivo, come nell'incipit di "Il cielo in un una stanza", ballad nella quale la ritmica presenta l'estro migliore e, seppur brevemente, Matteo Alfonso mette in luce le qualità del suo pianismo pulito ed incisivo, forse ancor più evidenti in "Estate" di Bruno Martino, titolo che da sempre si è prestato alle interpretazioni più diverse ma che i musicisti elaborano in modo assolutamente singolare, stilisticamente pregevole e gradevolmente emozionante.

Il vero e raro pregio, la semplicità, libera ed armoniosa, del quartetto riluce ancora in "Senza fine" di Gino Paoli, solo apparentemente lieve ed eterea riproposizione d'uno standard, brano in cui la purezza meditativa di Martin può, ad un attento ascolto, sorprendere – fatto che di rado accade nella miriade di riletture della canzone del cantautore genovese.

L'ultimo omaggio al pop italiano degli anni Sessanta e Settanta è "Arrivederci" di Umberto Bindi, interpretato in perfetta linea estetica con il resto del cd, secondo un ordine ed una chiave di lettura coerente e raffinata, senza mai presentare intenzioni sopra le righe, "naturale", mai stridente, piacevolmente "silenziosa".
Fabrizio Ciccarelli per Jazzitalia






Articoli correlati:
01/06/2014

Il giro d'Italia a bordo di un disco: Mario Caccia, Abeat Records: "...attualmente l'industria discografica è ormai polverizzata, così come sono ormai entrate in declino tutte le figure professionali che gravitano attorno alla valorizzazione e commercializzazione della musica..." (Alceste Ayroldi)

14/08/2013

The Grace Of Gryce (Francesca Bertazzo Hart)- Francesco Favano

15/02/2009

Time Pieces for piano (Amato Jazz Trio )

21/12/2008

Stylus Q (Stylus Q)

16/09/2008

Amadeus Lives! (MozArt Ensemble Plays Die Zauberflöte)

25/08/2008

Liquid Places (Mauro Negri Quartet)

23/08/2008

From east to west (Menconi, Fioravanti, Bagnoli)

21/06/2008

Note Basse (Riccardo Fioravanti Quartet)

20/03/2008

Humanity (Tom Harrell - Dado Moroni)

19/03/2008

Changing Walking (Fausto Ferraiuolo Trio)

16/03/2008

The Cube (The cube & Tom Harrell)

27/12/2007

Private Tales (Zara - Goloubev - Zanoli)

16/06/2007

Unquiet Serenade (Carlo Nicita / Rosario di Rosa Sextet)

11/03/2007

Crocevia (Max De Aloe)

01/06/2006

Pasion/a.s. (Tangoseis)

24/05/2006

Musica (Antonio Zambrini)

19/03/2006

Passaggi (T.R.E. (Tri Razional Eccentrico))

27/12/2005

Standard Trio (Alessio Menconi)

22/08/2005

Songs (Mario Zara)

14/07/2005

Bill Evans Project (Riccardo Fioravanti Trio)

10/06/2005

Intimate Conversation (Marilena Paradisi - Piero Leveratto)

02/01/2005

MAG Trio (Pensieri Circolari)

01/11/2004

Le note richiamano versi (JP Band)

21/04/2004

Casa Moderna (Massimo Nunzi)

15/06/2001

Natural Code (Ettore Martin)







Invia un commento


Questa pagina è stata visitata 7.397 volte
Data pubblicazione: 23/12/2005

Bookmark and Share



Home |  Articoli |  Comunicati |  Io C'ero |  Recensioni |  Eventi |  Lezioni |  Gallery |  Annunci
Artisti |  Saranno Famosi |  Newsletter |  Forum |  Cerca |  Links | Sondaggio |  Cont@tti