Jazzitalia: la musica jazz a portata di mouse...
versione italiana english version
 
NEWS
Bookmark and Share Jazzitalia Facebook Page Jazzitalia Twitter Page Feed RSS by Jazzitalia - Comunicati Feed RSS by Jazzitalia - Agenda delle novit�


Abeat Records

Silvia Donati and StandHard 3io
Singin' in the brain

1. Invitation
2. Sign o' the Times
3. Slave to the Rhythm
4. Blusgat
5. Village of the sun
6. On Broadway
7. Will be
8. All Blues
9. Peyote
10. On Green Dolphin Street
11. Lonely woman

Silvia Donati - voce
Alfonso Santimone - piano
Alessandro Fedrigo - basso
Gianranieri Bertoncini - batteria



Via Pasubio, 6
21058 Solbiate Olona (VA)
tel/fax +39 0331 376380

Improvvisazione e sperimentazione, queste le parole chiave di Singin' in the brain di Silvia Donati and StandHard 3io. Undici composizioni in parte originali, alcune altre appartenenti alla migliore tradizione Jazz, altre ancora che nulla hanno in comune con questa musica se non l'interpretazione che Silvia ed i Suoi ne danno.

L'universale denominatore dell'intero lavoro è la costante ricerca unita all'improvvisazione, presenza palpabile in ogni performance. Udibile è lo screening volto al raggiungimento del perfetto interplay tra i musicisti, evitando il ricorso all'esecuzione di sterili arrangiamenti. Molto, forse quasi tutto, è lasciato alla loro creatività espressiva. Il clima psicologico che si respira è di autentica ricerca, libera espressione del messaggio stilistico dei quattro. Di certo un'operazione non priva di perigli, proprio per questo modo di affrontare e sviscerare le strutture musicali.

L'idioma del Jazz inteso come partecipe di una sommatoria di emozioni liberamente trasmesse, come nello spirito di questo sentiero "indistinto" disegnato da questa musica di origine africana e di reminiscenze europee.

Esiste qualcosa di geniale nella voce di Silvia Donati, dotata di grande emotività, riesce a dominare perfettamente ogni registro, mantenendo sempre una elegante e particolare estensione. Compongono lo StandHard 3io – "correi" della realizzazione di questo gradevole progetto - gli ottimi e navigati musicisti: Alfonso Santimone al piano; Alessandro Fedrigo al basso; Gianranieri Bertoncini alla batteria. In conclusione, un esperimento piacevolmente riuscito.
Franco Giustino per Jazzitalia

 







Articoli correlati:
09/09/2012

A Dream and A Tale (Encresciadum)- Andrea Gaggero

15/07/2012

It's Nine O'clock (The Humans)- Enzo Fugaldi







Invia un commento


Questa pagina è stata visitata 6.097 volte
Data pubblicazione: 19/03/2005

Bookmark and Share



Home |  Articoli |  Comunicati |  Io C'ero |  Recensioni |  Eventi |  Lezioni |  Gallery |  Annunci
Artisti |  Saranno Famosi |  Newsletter |  Forum |  Cerca |  Links | Sondaggio |  Cont@tti