Jazzitalia: la musica jazz a portata di mouse...
versione italiana english version
 
NEWS
Bookmark and Share Jazzitalia Facebook Page Jazzitalia Twitter Page Feed RSS by Jazzitalia - Comunicati Feed RSS by Jazzitalia - Agenda delle novit�

FABIO MORGERA QUINTET
feat J.D. ALLEN

Slick

1. Ny Pace
2. Things
3. Flores
4. Serenade to a cuckoo
5. Troupe
6. Napoli
7. Slick
8. Two lovers
9. Asia Minor blues
10. Con alma
11. The kicker
12. Step out
13. Old devil moon
14. And again

Fabio Morgera,
trumpet, flugelhorn, f. tuba
J.D. Allen,
tenor sax

Jason Jackson,
trombone, bass trombone
Peter Griesinger,
guitar

Bill Ware,
vibes
Eric Revic,
bass

Alvester Garnett,
drums

Gusto, freschezza, idee.
Tre parole potrebbero bastare a tracciare le linee fondamentali di
Slick, e dunque della musica di Fabio Morgera. Una musica, un jazz dove l'innesto tra il piacere della melodia (e qui ci sono scritture chiare, aperte, quasi beate) e la ricerca di un suono e di ritmiche aggiornate, funziona con equilibrio esemplare.
Ciò è dovuto alla maturità di questo trombettista italiano che da anni vive sull'altra sponda dell'Oceano Atlantico, partecipando a situazioni musicali non necessariamente jazzistiche (penso sopratutto ai "Groove Collective"), esperienze di contatto con musicisti, i più diversi e, con personalità strumentali che non possono non allargare gli spazi mentali.

Dopo il suo primo disco Red, Take One, risalente al 1988, nel quale già Morgera interagiva tra gli altri con George Garzone, questa nuova sortita è una specie di sbarco alla testa di un gruppo completamente reclutato sul campo, tra i nomi emergenti più interessanti della scena newyorchese a confermare il fatto che operare divisioni, oggi, tra jazz europeo e statunitense, ad esempio (non facciamo qui tutte le possibili combinazioni), rasenta 1'assurdo.

C
ertamente invece si sente, in questi 14 pezzi che vanno a comporre più di un'ora di musica, lo spirito vitale, la ricerca di un'atmosfera pura, di un suono unitario, di un'immagine forte di musica, le cui molte diversificazioni, il cui movimento interno tracciano il profilo di un trombettista e di un compositore di grande statura. Anche la scelta dei quattro standard inseriti,
Serenade To A Cuckoo di Roland Kirk, Con Alma di Dizzy Gillespie; The Kicker di Joe Henderson e un arrangiamento singolarissimo di Old Devil Moon, appare dettata da questa esigenza di unitarietà, nella ricerca, senz'altro riuscita, di una corrispondenza ideale tra fonte di ispirazione, questi numi tutelari per un jazzista come Morgera, innamorato dei ritmi latini, e la realizzazione sua propria.

S
i ascoltano brani come
Napoli, con la sua atmosfera orientale, o Asia Minor Blues, che con il funkeggiante Slick compongono un sottointeso omaggio a Lee Morgan. Così pure Things, una libera riflessione su All The Thing You Are, di cui è ribadito il famoso incipit parkeriano/gillespiano, mentre Old Devil Moon è trascinata anch'essa su un tappeto funky.

Laddove invece con la dolce e malinconica
Flores e il toccante congedo And Again, Morgera libera il suo aspetto più meditativo e sentimentale. Il bassista Eric Revis, il batterista Alvester Garnett, così come il chitarrista Peter Greisinger (si ascolta il suo solo proprio in Old Devil Moon), sono senza dubbio perfetti in questo ruolo di collegamento tra tradizione forte e ricerca attuale; mentre la sezione che affianca Morgera, JD Allen al tenore e Jason Jackson al trombone, sono musicisti che a grande versatilità sommano un profondo senso della storia tracciata prima di loro e giovani solisti fra i più apprezzati della giovane scena del jazz americano e newyorchese in particolare.

Senso, sentimento, solco dell'anima, indole costitutiva, proprie anche e sopratutto di Fabio Morgera, autore di un disco maturo, sentito
MusicClub - Nov. 99
 

Invia un commento


Questa pagina è stata visitata 8.509 volte
Data pubblicazione: 26/04/2002





Bookmark and Share



Home |  Articoli |  Comunicati |  Io C'ero |  Recensioni |  Eventi |  Lezioni |  Gallery |  Annunci
Artisti |  Saranno Famosi |  Newsletter |  Forum |  Cerca |  Links | Sondaggio |  Cont@tti