Jazzitalia - Recensioni - Anders Bergcrantz: Soulfully Yours
versione italiana english version
 
NEWS
Bookmark and Share Jazzitalia Facebook Page Jazzitalia Twitter Page Feed RSS by Jazzitalia - Comunicati Feed RSS by Jazzitalia - Agenda delle novit�

Chiude la XXI Ed del Beat Onto Jazz Festival con un doppio appuntamento di marca pugliese. L'apertura spetta al quartetto guidato da Gianna Montecalvo e da Nico Marziliano. Il secondo set, invece, vedrà in scena uno dei gruppi vocali più apprezzati nel mondo: i Mezzotono.

Mimmo Langella pubblica "EAR TRAINING PER CHITARRA e non solo!", il primo manuale di Ear Training dedicato specificamente ai chitarristi.

Master della durata di 12 mesi in Music Industry Management. Direzione: Alceste Ayroldi. .

Prima edizione del Little Jazz Festival: il nuovo progetto degli studenti dell'indirizzo musicale della Scuola Secondaria di Primo Grado dell'Istituto Comprensivo di Fiesso Umbertiano..

Annunciati dal 16 al 20 luglio 2022 i prestigiosi Summer Camp del CEMM nella bella location toscana Poggio Cennina Resort con la distinzione tra jazz e pop-rock, entrambi con un team di altissimo profilo.

Alceste Ayroldi presenta al Conservatorio di Napoli il suo libro sulla legislazione dello spettacolo e il diritto d'autore in musica.

Pubblicato dalla Sher Music Co. un nuovo volume della collana Jazz Songbook dedicato alla musica di Steve Khan.

Blue Note Records e Universal Music Group Africa annunciano la creazione del nuovo marchio Blue Note Africa con la pubblicazione dell'album di Nduduzo Makhathini, "The Spirit Of NTU".

Grammy Award 2022: premi postumi (Chick Corea e Lyle Mays), la voce di Esperanza Spalding e i tre "nuovi talenti" Ron Carter, Jack DeJohnette, Gonzalo Rubalcaba.

Stage di Chitarra Flamenco di Manuel Montero nell'ambito del festival Arte in Vivo a San Lucido (Cosenza).

Esce anche in e-book il libro di Alceste Ayroldi sulla legislazione dello spettacolo e il diritto d'autore delle opere musicali.

Monopoli, sabato 12 marzo - Presentazione libro Alceste Ayroldi.

Nasce Pantuk, sinergia tra Pannonica e Tuk Music.

Alceste Ayroldi pubblica un libro sulla legislazione dello spettacolo e il diritto d'autore in musica .

Si è spento all'età di 95 anni la grande icona della chitarra jazz Franco Cerri..

Annunciato il San Severo Winter Jazz Festival 2021, 7 concerti internazionali dal 29 ottobre al 1 aprile 2022..

Ciao Paolo, musica e Jazzitalia in lutto per la scomparsa del sassofonista Pietro Paolo Mannelli. Aveva 84 anni..

Disponibile dal 2 dicembre per Adda Editore il libro "Paolo Lepore e la Jazz Studio Orchestra" curato da Alceste Ayroldi.

Pubblicato "Bass Way", il nuovo Metodo Didattico per contrabbasso classico e jazz di Marcello Sebastiani..

Esce Pentatonic Pyromania di Mimmo Langella, un manuale per arricchire tecniche e fraseggio per chitarra in ambito Pop, Rock, Jazz e Fusion.

Pubblicato un nuovo testo da Antonio Ongarello dedicato a Scott Joplin: "10 Rags for Jazz Guitar" (trascrizione di "The Enterteiner").

Ultimi aggiunti:

            BELLADELLI Antonio (voce e contrabbasso)
            BLASIOLI Simone (sax)
            CAPORALE Giorgio (chitarra)
            CAPPI Andrea (piano, tastiere)
            CASSARA' Elio (chitarra)
            CRISPINO Luca (chitarra)
            CUOCO Ramon (tromba)
            GADDI Piero (pianoforte)
            GHIDONI Davide (tromba)
            LEPORE Fabio (voce)
            LUPI Benedetta (voce)
            MAZZA Cristina (sax)
            PELLEGRINO Vincenzo (batteria)
            ROSSINI Giorgio (voce)
            RUSSO Biagio (piano)
            TATONE Angelo (chitarra)
            THE JAZZ RUSSELL (gruppo)
            VARAVALLO Luca (contrabbasso)
Anders Bergcrantz
Soulfully Yours



Vanguard Music Boulevard (2017)

1. Spirit Of Life
2. Childlike
Mr. B.F.
4. Oliphant
5. Saraswati
6. It Freezes Now
7. Resistance

Anders Bergcrantz - tromba, percussioni, voce, scacciapensieri, cetra da tavolo
Thomas Franck - sassofono tenore
Anders Chico Lindval - chitarra elettrica, voce
Linus Olsson - chitarra elettrica
Robert Tjäderkvist - piano elettrico, sintetizzatore
Sven Erik Lundeqvist - piano elettrico
Mats Ingvarsson - basso elettrico, voce
Lasse Lundström - basso elettrico
Stefan Bellnäs - basso elettrico
Pa Tollbom - batteria, darbuka
Niclas Campagnol - batteria
Victor Lewis - batteria
Leif Jonsson - percussioni
Johan Börgesson - tablas
Iris Bergcrantz, Edvard Bisof, Anne Bech Hald, Anna-lena Lurin Bregcrantz - voce, hohner string performer, pianoforte
Rebecca Bergcrantz - voce solista


Di certo Anders Bergcrantz non è cristallizzato nel suo lavoro di jazzista. Ne fa – e ne sa – una più del diavolo, così da poter mettere mani al repertorio mainstream tradizionale, a quello della classica contemporanea, alle diverse declinazioni storiche del jazz, fino ad arrivare a "Soulfully Yours", che impila un po' tutto questo, aggiungendovi una bella dose di avant-garde rock-fusion con spruzzate di progressive. E tanto si ascolta solo al primo dei sette brani in scaletta, dove Bergcrantz fa urlare la sua tromba al fianco della dinamitarda chitarra di Lindval: e ciò solo per i 2/3 di "Spirit Of Life", che nella residua parte, dopo un vorticoso balletto di batteria e percussioni, si vesta da discoteca anni Ottanta, bellamente sciogliendosi in un soul danzabile che destabilizza il tutto.
Copernicano cambio di scena in "Childlike" con il jazz classico che balza all'orecchio, e la chitarra di Olsson che si divide la scena con la tromba di Bergcrantz, dal gusto espressionista e i timbri moderatamente caldi, per una hardboppistica soluzione ritmico-armonica. Eleganza esecutiva, orchestrale d'antan che si ascolta in " Mr. B.F." nella quale si ritaglia spazio il forte, caldo e carezzevole tenore di Franck che fa coppia con il trombettista svedese che scolpisce ogni nota. Giù con la bluesy "Oliphant" che assume contorni filmici, per poi scontrarsi con le infuocate corde di Lindval e il piano Fender Rhodes ben amministrato da Sven Erik Lundeqvist.
Poi, come nei migliori film, il coupe de theatre arriva – nuovamente – con "Saraswati", che prende in mano le musiche del Mediterraneo per portarle a passeggio nel giardino del jazz e lasciarle giocare con i balocchi della classica contemporanea, con mutamenti ritmici e stravolgimenti armonici che la spingono in una fase visionaria-onirica, con il suggello delle voci di un coro da anime del Purgatorio e con gli algidi sintetizzatori che rendono ancora più affascinante la policroma composizione.
" It Freezes Now" è una ballad soave, ma non tradizionale, sarà per le voci accattivanti, calde e avvolgenti, in perfetta antinomia, di Rebecca e Iris Bergcrantz, oppure per l'arrangiamento impresso e il passo che oscilla verso altre suoni e altre terre.
La chiosa è un memo dell'inizio, con altra scansione temporale scandita dalla falcata africana, sventagliate bebop, e ritmo forsennato.

In nuce, Anders Bergcrantz sa come trattare la materia jazzistica, senza offendere il passato, ma anche senza rimanerci imbrigliato.

Alceste Ayroldi per Jazzitalia







Articoli correlati:
03/01/2016

The Painter (Anders Bergcrantz Quartet & Norrlandsoperan Symphony Orchestra plays the music of Anna Lena Laurin)- Alceste Ayroldi

11/10/2009

Everlasting (The Jazz Tribe) - Giuseppe Mavilla

14/03/2009

About Time (Anders Bergcrantz )

09/11/2008

Straight No Chaser (Mark Weinstein)

17/11/2007

Blue Nights (Judy Niemack)





Video:
Don Grolnick Quintet wt/ Joe Henderson - The Cost Of Living #1 [1991]
Messepalast, Jazzfest Wien/Austria 7th July 1991 , , Don Grolnick - Piano, Randy Brecker - Trumpet & Fluguelhorn, Joe Henderson - Tenor, Eddie Gom...
inserito il 20/06/2009  da nunoalpi - visualizzazioni: 3866


Inserisci un commento


Questa pagina è stata visitata 607 volte
Data pubblicazione: 27/08/2017

Bookmark and Share



Home |  Articoli |  Comunicati |  Io C'ero |  Recensioni |  Eventi |  Lezioni |  Gallery |  Annunci
Artisti |  Saranno Famosi |  Newsletter |  Forum |  Cerca |  Links | Sondaggio |  Cont@tti