Jazzitalia: la musica jazz a portata di mouse...
versione italiana english version
 
NEWS
Bookmark and Share Jazzitalia Facebook Page Jazzitalia Twitter Page Feed RSS by Jazzitalia - Comunicati Feed RSS by Jazzitalia - Agenda delle novit�

Steve Hobbs
Spring Cycle


1. Blued Swings
2. Spring Cycle
3. Rough and Ready
4. Para Mis Padres
5. On the Street Where You Live
6. Jean
7. Mr. PC
8. Loon Lake
9. Crosswinds
10. Marionettes

Steve Hobbs - vibrafono
Tom Harrell - tromba, flicorno
Bob Malach - sassofono tenore
Dave Valentin - flauto
Bill O'connell - piano
Peter Washington - basso
John Riley - batteria
Steve Berrios - percussioni


Gioioso CD straripante di musica accessibile e nello steso tempo stimolante, con una front line composta da all-stars, in cui spicca Tom Harrell, trombettista ormai divenuto una leggenda vivente.

Le melodie leggere e ariose si reggono sulla ritmica diretta da Hobbs, ben affiatato con il pianista Bill O'Connell.

Le composizioni del vibrafonista della South Carolina sono accattivanti, a cominciare dal modale Blued Swings, il brano di apertura, caratterizzato da un sofisticato interplay tra la tromba di Harrell e il flauto di Valentin. La vivace linea melodica di Spring Cycle resta in mente a lungo, così come quella di Para Mis Padres, sussurrata al flauto da Valentin.

Piacevoli anche le composizioni di O'Connell, in particolare Crosswind e Marionettes, che chiudono il cd, impreziosite da assoli notevoli per tecnica ed espressione.
Marco Strambi per Jazzitalia







Articoli correlati:
25/05/2013

Places (Eva Simontacchi)- Alceste Ayroldi

01/05/2012

Shadows (Nico Gori Millenovecento Feat. Tom Harrell)- Enzo Fugaldi

30/01/2012

LEZIONI (Flauto): Herbie Mann, Buddy Colette, Eric Dolphy, Yusef Lateef fino a Dave Valentine: breve storia del flauto jazz (Michele Gori)

20/11/2011

.audrey (Riggio Ensemble with Tom Harrell)- Alessandro Carabelli

23/10/2010

The crystal paperweight (Ann Malcolm)- Alessandro Carabelli

19/09/2009

Intervista a Giovanni Mazzarino: "Tutto ciò che noi definiamo Arte in realtà è già presente in natura. L'artista non inventa nulla; scopre attraverso la sua opera giornaliera di studio (o in maniera fortuita) alcuni dei principi compositivi (questo vale per tutte le espressioni artistiche); la combinazione di tali principi compositivi, fa in modo che possano venir fuori eventi nuovi...l'invenzione "non inventata"." (Fabrizio Ciccarelli)

30/08/2009

Laigueglia Percfest 2009: "La 14° edizione, sempre diretta da Rosario Bonaccorso, ha puntato su una programmazione ad hoc per soddisfare l'appetito artistico di tutti: concerti jazz di altissimo livello, concorso internazionale di percussionisti creativi Memorial Naco, corso di percussioni per bambini, corsi di GiGon, fitness sulla spiaggia, stage didattici di percussioni e musicoterapia, lezione di danza mediorientale, stage di danza, mostre fotografiche, e altro." (Franco Donaggio)

27/07/2009

Dentro il gusto (Marco Giocoli Trio + Tom Harrell) - Cinzia Guidetti

06/04/2009

Glow (Dhafer Youssef Wolfgang Muthspiel)

20/03/2008

Humanity (Tom Harrell - Dado Moroni)

16/03/2008

The Cube (The cube & Tom Harrell)

02/04/2005

Buddy Bolden e Tom Harrell, accomunati dalla stessa "diversità": "...Nella sua storia centenaria il jazz è stato spesso (e può essere anche oggi) musica di comunità, di diversità e di emarginazione sociale...Un'arte così aperta a tutte le diversità è il naturale ricettacolo di personalità musicali fortissime, con vite per altri versi difficili..." (Franco Bertoglio)







Invia un commento


Questa pagina è stata visitata 3.341 volte
Data pubblicazione: 19/12/2005

Bookmark and Share



Home |  Articoli |  Comunicati |  Io C'ero |  Recensioni |  Eventi |  Lezioni |  Gallery |  Annunci
Artisti |  Saranno Famosi |  Newsletter |  Forum |  Cerca |  Links | Sondaggio |  Cont@tti