Jazzitalia: la musica jazz a portata di mouse...
versione italiana english version
 
NEWS
Bookmark and Share Jazzitalia Facebook Page Jazzitalia Twitter Page Feed RSS by Jazzitalia - Comunicati Feed RSS by Jazzitalia - Agenda delle novit�

ABJZ 035
Alessio Menconi
Standard Trio


1. Without a song
2. I fall in love too easily
3. If I should loose you
4. Just one of those things
5. I love you Porgy
6. Poinciana
7. Django
8. Someday my prince will come
9. Here’s that’s the rainy day
10. Old devil moon

Alessio Menconi - guitar
Riccardo Fioravanti - double bass
Stefano Bagnoli - drums




Via Pasubio, 6
21058 Solbiate Olona (VA)
tel/fax +39 0331 376380


Alessio Menconi, chitarrista talentuoso ed eclettico, accompagnato da una ritmica di rilievo internazionale (Riccardo Fioravanti, contrabbassista tra i più attivi nel panorama jazzistico odierno, ed il creativo Stefano Bagnoli, batterista di sicura valentia e salda tecnica) pubblica questo CD che conferma l'interesse della sua produzione.



Noto per la sua singolare capacità d'esprimersi in contesti musicali molto distanti, ferma l'attenzione di chi ascolta per il suo linguaggio moderno ed equilibrato, ricco di atmosfere eleganti, contraddistinto da uno stile personale non di rado emozionante, suggestivo e versatile: incide dieci fra gli standards più noti senza mai risultare banale o prolisso, rileggendo pentagrammi che hanno fatto la storia del jazz. Suscitano sensazioni gradevoli le sue melodie semplici – convinto com'è (per sua stessa ammissione) della completa inutilità dell'ipertecnicismo. Menconi non ostenta le sue evidenti capacità, "medita le note", trasmette profondità d'animo e sensibilità interpretativa: non dà mai l'impressione di dover dimostrare quanto sia tecnicamente preparato, poi, per chi lo conosce, la sua carriera parla chiaro.

A
scoltando "Standard Trio" si apprezza la naturalezza con la quale presenti soli cromaticamente limpidi e lineari, come in "Poinciana" (testimonianza di quanto abbia europeizzato la lezione dei chitarristi americani), dove ogni sonorità è pulita, netta, mai forzata. Allo stesso modo in "Someday My Prince Will Come", quando con spontaneità d'improvvisazione passa dal 3/4 al 4/4 tessendo sonorità calde e avvolgenti, o in "I love you Porgy", prova di buona efficacia espressiva e di salda cultura musicale, avendo nel proprio animo il miglior Wes Montgomery e, soprattutto, Django Reinhardt. Quest'ultimo viene ricordato nella settima track ("Django", per l'appunto), nella quale Riccardo Fioravanti e Stefano Bagnoli, dialogando in armoniosa coloritura, danno luogo ad un fraseggio in cui si avvertono timbriche che denotano gusto, senso estetico e sicure capacità di scelta. Tanto potrebbe bastare a considerare il CD degno di nota per ogni amante della musica.

Molto altro potremmo ragionare circa "Standard Trio", ma, quando le parole potrebbero risultare "intruse", meglio, molto meglio, ascoltare.
Fabrizio Ciccarelli per Jazzitalia







Articoli correlati:
02/06/2014

Sketches of Miles (Alessio Menconi)- Gianni Montano

01/06/2014

Il giro d'Italia a bordo di un disco: Mario Caccia, Abeat Records: "...attualmente l'industria discografica è ormai polverizzata, così come sono ormai entrate in declino tutte le figure professionali che gravitano attorno alla valorizzazione e commercializzazione della musica..." (Alceste Ayroldi)

12/02/2012

'S Wonderful (Lara Iacovini Quartet)- Rossella Del Grande

15/02/2009

Time Pieces for piano (Amato Jazz Trio )

21/12/2008

Stylus Q (Stylus Q)

25/08/2008

Liquid Places (Mauro Negri Quartet)

23/08/2008

From east to west (Menconi, Fioravanti, Bagnoli)

21/06/2008

Note Basse (Riccardo Fioravanti Quartet)

20/03/2008

Humanity (Tom Harrell - Dado Moroni)

19/03/2008

Changing Walking (Fausto Ferraiuolo Trio)

16/03/2008

The Cube (The cube & Tom Harrell)

27/12/2007

Private Tales (Zara - Goloubev - Zanoli)

16/06/2007

Unquiet Serenade (Carlo Nicita / Rosario di Rosa Sextet)

11/03/2007

Crocevia (Max De Aloe)

01/06/2006

Pasion/a.s. (Tangoseis)

24/05/2006

Musica (Antonio Zambrini)

19/03/2006

Passaggi (T.R.E. (Tri Razional Eccentrico))

04/02/2006

A. Menconi - Faso - C. Meyer (A. Menconi - Faso - C. Meyer)

23/12/2005

Senza parole (Ettore Martin quartet e Les quartettes strings)

22/08/2005

Songs (Mario Zara)

14/07/2005

Bill Evans Project (Riccardo Fioravanti Trio)

10/06/2005

Intimate Conversation (Marilena Paradisi - Piero Leveratto)

02/01/2005

MAG Trio (Pensieri Circolari)

01/11/2004

Le note richiamano versi (JP Band)

21/04/2004

Casa Moderna (Massimo Nunzi)







Invia un commento


Questa pagina è stata visitata 7.318 volte
Data pubblicazione: 27/12/2005

Bookmark and Share



Home |  Articoli |  Comunicati |  Io C'ero |  Recensioni |  Eventi |  Lezioni |  Gallery |  Annunci
Artisti |  Saranno Famosi |  Newsletter |  Forum |  Cerca |  Links | Sondaggio |  Cont@tti