Jazzitalia: la musica jazz a portata di mouse...
versione italiana english version
 
NEWS
Bookmark and Share Jazzitalia Facebook Page Jazzitalia Twitter Page Feed RSS by Jazzitalia - Comunicati Feed RSS by Jazzitalia - Agenda delle novit�

Dischi della Quercia - 128063-2
Luigi Martinale Standard Quartet
Stella


1. Stella by Starlight
2. Alone Together
3. Night and Day
4. Just one of those things
5. East of the Sun
6. Falling in love with love
7. Tenderly
8. What is this thing called love

Gigi Di Gregorio - Tenor and Soprano Saxophones
Luigi Martinale - Piano
Stefano Risso - Bass
Paolo Franciscone - Drums




Quando ci si ritrova a dover recensire qualche registrazione, specialmente se si tratta di reinterpretazioni di Jazz Standards, è spesso ideale lasciare che la musica pervada l'ascoltatore senza farsi influenzare dalla presentazione a volte allegata. Inoltre, ascoltare standards noti, porta l'attenzione di chi ascolta maggiormente verso l'interpretazione e l'emozione che il gruppo in questione è in grado di trasmettere.

Il quartetto capeggiato da Martinale colpisce subito sia per l'umiltà con la quale si inserisce nel circolo "vizioso" delle vendite con una registrazione di standards - da Young a Porter di Night And Day e What is this thing called love passando per il duo Dietz-Schwartz di Alone Together - sia per la semplicità, l'immediatezza e la sofisticatezza con le quali eseguono questi brani che, tra l'altro, sono ancora più rischiosi poichè praticamente tutti potrebbero annoverarsi nella categoria dei "soliti standards".

Da notare in particolar modo l'interpretazione di East of the Sun dove il piano di Martinale e il sax di Gregorio si lasciano trascinare uno alla volta dalla sezione ritmica di Risso e Franciscone in un crescendo molto cool per poi tornare al tema con scioltezza e immediatezza.

Consigliato quindi a chi è attento ad un Jazz d'ambiente cool e raffinato.
Alessio Berto per Jazzitalia







Articoli correlati:
18/09/2010

Come se i pesci (Roberto Demo)- Morena Ragone

02/01/2010

Passi Leggeri (Tino Tracanna, Luigi Martinale)- Rossella Del Grande

21/11/2009

Intervista a Luigi Martinale: "...il mio obiettivo è la liricità, da tempo la mia ricerca va verso l'essenzialità melodica, sostenuta da un percorso armonico che non sia banale e non artificioso allo stesso tempo. Una buona idea compositiva deve comunicare e lasciare un segno..." (Franco Bergoglio)

22/02/2009

Radio Waves (Alberto Varaldo - Luigi Martinale)

04/08/2006

Simple Memory (Luigi Martinale Trio)

30/12/2004

Jazzinaria Quartet (Dipinto di Blu)

22/12/2003

Eyes and Stripes (Luigi Martinale Quartet)

13/04/2003

Urka (Luigi Martinale Quartet)

12/04/2003

Sweet Marta (Luigi Martinale Trio)

13/03/2003

Links (Luigi Martinale Quartet)







Invia un commento


Questa pagina è stata visitata 3.310 volte
Data pubblicazione: 13/10/2005

Bookmark and Share



Home |  Articoli |  Comunicati |  Io C'ero |  Recensioni |  Eventi |  Lezioni |  Gallery |  Annunci
Artisti |  Saranno Famosi |  Newsletter |  Forum |  Cerca |  Links | Sondaggio |  Cont@tti