Jazzitalia: la musica jazz a portata di mouse...
versione italiana english version
 
NEWS
Bookmark and Share Jazzitalia Facebook Page Jazzitalia Twitter Page Feed RSS by Jazzitalia - Comunicati Feed RSS by Jazzitalia - Agenda delle novit�

Pietro Vitale Jazz Combo
Such Monkey

1. Notte Africana
2. Angelo Blue
3. Elvin
4. Spot Radio
5. Anima Assassina
6. Delicatamente Blu
7. Tono Blues
8. Un Soffio di Passione
9. Teti
10. Four for Bidù
11. Spo vento nel deserto
12. Splendidamente Bella
13. Such Monkey

Tutte le composizioni sono di Pietro Vitale

Fai click qui per l'acquisto


Edizione Altrementi sas
Registrato, missato e masterizzato agli studi Zork Digital Planet di Salerno da luglio ad ottobre 2000.
Tecnico del suono Daniele Chiariello
Tecnico di sala Peppe Borraccia
Foto di copertina James Mac Leod
Foto interne Daniele Chiariello, Peppe Borraccia e Joe…..
Coordinamento generale 
e note di copertina
Maurizio Paolillo

Pietro Vitale batteria
Julian Oliver Mazzariello
piano, organo, diamonica
Marco Brioschi
tromba
Roberto Martinelli
sax alto, soprano, clarinetto, tastiera
Luigi Vitali
vibrafono
Nicola Ferro
trombone
Aldo Vigorito
contrabbasso
Emidio Ausiello
percussioni
Ferdy Mazzariello
voce
Ivan Iannone
violoncello
Dario Triestino
basso
Cheikh Tangue Mbaye
voce
Dario De Nicola
fisarmonica


Un po' di storia...

L'intervista a Pietro Vitale
 

Voglio ringraziare tutti gli amici musicisti che hanno preso parte alla realizzazione di questo disco, in particolar modo Roberto "Super Pippo" per il suo validissimo ed efficientissimo apporto negli arrangiamenti dei pezzi, oltre che come strumentista. Un grande riconoscimento alla considerevole musicalità di Julian, al groove robusto di Aldo, alla delicatezza e affabilità di Marco, al solido e compatto sound di Emidio, alla razionalità e spontaneità di mio figlio Luigi; infine, un ringraziamento alla professionalità di Daniele, alla raffinatezza di Ferdy, a Nicola per il suo suono netto e limpido, alla tenacia di mio figlio Walter e alla considerevole arte culinaria di Peppe...roncino. Alla sincera e grande amicizia di Isy che mi ha permesso di registrare la sua eccellente melodia Four For Bidù e Nunzio per Angelo Blu che in precedenza era nata con il titolo Aria di Studio. Infine un riconoscimento all'amico Maurizio per la sua attività di coordinamento delle mie idee, a Ivan, Dario De Nicola, Dario Triestino e alla pazienza degli amici dello zoestudio, a Maurizio e Michele per aver prestato la loro immagine.
CHI DI NOI NELLA VITA NON SI E' MAI TROVATO a mostrare titubanza nel dare una risposta a qualcosa o a qualcuno! E' proprio l'incertezza, nata dopo aver composto questo pezzo, ad aver ispirato il titolo
Such Monkey (Sacc' manch'ie).
Such Monkey non è altro che l'esperienza della mia vita arrivata fin qui, con tutte le emozioni, i problemi, le conoscenze fatte, gli incontri avuti. Tutto ciò ha permesso alla mia anima di modellarsi, di vivere l'attimo in ogni sua sfumatura, ogni sua intonazione; ed è per questo che ciascuna composizione ha una sua storia, un suo linguaggio ben definito e convinto di tutto ciò che in quel momento stava sentendo. Per questo grazie agli amici musicisti che hanno accolto la mia idea e sono subito entrati a far parte integrante di tutto il progetto.
Mi auguro che l'ascolto possa regalarvi tante splendide e diverse emozioni ad ogni brano e farvi trascorrere i circa sessanta minuti in tranquilla serenità con voi stessi.
Pietro Vitale

LA SINTESI E' IL MOMENTO IN CUI SI REALIZZA L'UNITA' dialettica tra tesi ed antitesi; è la riduzione a un'unità di più idee, concetti. La musica è il linguaggio di sintesi per eccellenza: ogni scenario sonoro può evocare paesaggi, storie, situazioni. In questo senso Such Monkey racchiude in un quadro organico, pur se mutevole e sfaccettato, la personalità, le esperienze, le aspirazioni musicali del suo autore; ma, nel contempo rappresenta anche le storie personali dei musicisti che vi hanno contribuito: musicisti di diverse provenienze geografiche, diverse età, diverte estrazioni.
Questo lavoro può, però, essere interpretato, anche come un viaggio o un percorso. Viaggio tra le culture e le vicende umane: dall'Africa - Grande Madre, non solo culturale (Madre di tutta la musica) ma anche antropologica (Madre di tutta l'umanità) - al Mediterraneo - crogiolo di storie e di esperienze - passando per l'America Latina, guardata dal versante più malinconico, ma mai oleografico.
Percorso di luce e colori: dal giallo oro del pieno giorno, al rosso del tramonto, al blu della notte.
Un caleidoscopio sonoro di immagini nettamente differenziate, ma amalgamate dalla comune matrice dell'improvvisazione, del jazz come cultura unificante.
Sintesi di mondi, quindi, ma anche sintesi, contaminazione, confusione di linguaggi: Such Monkey, solo apparentemente un'espressione idiomatica anglosassone, è, in realtà, un calembour, un'assonanza, un'osmosi sonora derivata da un'espressione dialettale napoletana che, in estrema sintesi (....ancora!) esprime, in uno, dubbio, incertezza, perplessità ("Non so neanch'io", "Non saprei"...). Ed è la stessa voce di Pietro a chiarirne il senso nel concitato finale, che, da solo, può rappresentare un ponte ideale tra il Bronx e la Campania.
Maurizio Paolillo
Invia un commento


Questa pagina è stata visitata 13.590 volte
Data pubblicazione: 30/01/2001





Bookmark and Share



Home |  Articoli |  Comunicati |  Io C'ero |  Recensioni |  Eventi |  Lezioni |  Gallery |  Annunci
Artisti |  Saranno Famosi |  Newsletter |  Forum |  Cerca |  Links | Sondaggio |  Cont@tti