Jazzitalia - Rino Arbore Quintet: Sweet Wind
versione italiana english version
 
NEWS
Bookmark and Share Jazzitalia Facebook Page Jazzitalia Twitter Page Feed RSS by Jazzitalia - Comunicati Feed RSS by Jazzitalia - Agenda delle novit�

Addio a Giorgia Mileto, Con grande dolore apprendiamo della scomparsa della responsabile ufficio stampa del Saint Louis College of Music di Roma e di vari festival internazionali della capitale. .

Vic Juris, chitarrista jazz, noto soprattutto per il suo importante ruolo nella band di Dave Liebman, è mancato il 31 dicembre 2019. Era ricoverato al St. Barnabas Medical Center di Livingston, New Jersey..

Musica, poesia, racconti e tanto altro per la V Edizione di Case Ospitanti a Matera, una suggestiva iniziativa che riempie la città di cultura e di conviviale stare insieme..

E' morto Mario Guidi, uno dei più illuminati manager del mondo del jazz, padre del pianista Giovanni e titolare della MGM Produzioni Musicali, agenzia tra le migliori e serie a livello internazionale.

Bergamo Jazz: Maria Pia De Vito firma l'edizione del 2020 con un cartellone che rende la manifestazione tra le migliori per respiro e profondità a livello europeo.

Pianisti di altri mondi, 7 + 1 concerti dal jazz alle sonorità contemporanee. Tornano a Milano i concerti delle domeniche mattina in una rassegna ideata da Gianni Morelenbaum Gualberto in collaborazione con la Società del Quartetto di Milano e il Teatro Franco Parenti.

Esce Pentatonic Pyromania di Mimmo Langella, un manuale per arricchire tecniche e fraseggio per chitarra in ambito Pop, Rock, Jazz e Fusion.

Umbria Jazz Winter 2019: Cinque giorni di musica da mezzogiorno alle ore piccole, novanta eventi, sette location nel centro storico di Orvieto, trenta band, più di centocinquanta musicisti, una rappresentanza di altissimo livello del jazz italiano. .

Songwriting Camp. Il Saint Louis sostiene le idee di giovani artisti, musicisti e cantautori con un corso gratuito e a numero chiuso realizzato con il sostegno del MiBAC e di SIAE, nell'ambito del programma "Per Chi Crea"..

Sotto le stelle del Gianicolo, prosegue la terza edizione del Festival "GIANICOLO IN MUSICA 2019 con grandi protagonisti del Jazz.

Pubblicato un nuovo testo da Antonio Ongarello dedicato a Scott Joplin: "10 Rags for Jazz Guitar" (trascrizione di "The Enterteiner").

Storica decisione della ECM: la prestigiosa etichetta di Jazz e Musica Contemporanea rende l'intero catalogo disponibile in streaming sulle piattaforme digitali più diffuse.

"The Great 78 Project", digitalizzate 25mila vecchie registrazioni, rese gratuite per il download.

Ultimi aggiunti:

            ADJÀ QUINTET (gruppo)
            ALESSI Piero (batteria)
            CRISTOFARO Gaetano (sax e clarinetto)
            DILIBERTO Silvana (voce)
            DIMONTE Pippi (contrabbasso)
            FINOCCHIARO Franco (contrabbasso)
            GAETA Walter (pianoforte)
            LAVIANO Alfredo (batteria e percussioni)
            LEOFREDDI Antonio (viola)
            MAZZA Giovambattista (chitarra)
            MECENERO Maurizio (chitarra)
            MILONE Federico (sax)
            RICCIU Daniele (sax)
            RIVA Marco (polistrumentista)
            ROBERTO Davide (percussioni)
            SILVA JOLY Raquel (chitarra)
            THE JIM DANDIES (gruppo)
            VISCARDI Paolo (chitarra)
Rino Arbore Quintet
Sweet Wind



No Flight Records NFR-S01 (2011)

1. A New Spring 6:01
2. Light On The Bridge 3:14
3. Blues 9 7:34
4. Photo From Italy 7:20
5. Place 5:47
6. Snow Silence 4:55
7. Sweet Wind 7:01
8. Bon ton 5:01
9. Last Passage 8:03

Rino Arbore - guitar
Roy Nikolaisen - trumpet & flugelhorn
Camillo Pace - double bass
Gianlivio Liberti - drums

All compositions by Rino Arbore.

Recorded and mixed at Sorriso Studios, Bari, august 2009


Fucine di talenti, prodighe di bellezze architettoniche e paesaggistiche, le Puglie. Il chitarrista Rino Arbore, figlio di quelle terre, ha registrato nel 2009 le nove composizioni originali che costituiscono le tracce di questo «Sweet Wind». Un vento dolce che caratterizza la sua musica, priva di arditezze o sperimentalismi, ma nemmeno appiattita su una riproposizione del bebop. La ricerca di una via mediterranea e intima permea le tracce del Cd, che alterna brani meditativi come A New Spring, Blues 9 e quello che dà il titolo all'album, ad altri dalla carica ritmica spinta e nervosa (Light On The Bridge, Snow Silence). Buono l'equilibrio e buona l'intesa fra i quattro, con il giusto spazio concesso alla tromba e al flicorno di Nikolaisen lirici ed efficaci, mentre il leader non ha alcuna tendenza a strafare, e lavora sempre con discrezione restando sullo sfondo, ritagliandosi spazi sobri e mai invasivi, avvalendosi al meglio del contrabbasso di Pace e della batteria di Liberti, perfettamente calibrati al progetto.

Vincenzo Fugaldi per Jazzitalia







Articoli correlati:
26/06/2017

Un[folk]ettable Two (Nico Morelli)- Alceste Ayroldi

04/06/2016

Intervista a Fabrizio Savino: "'Gemini' è una sorta di viaggio nella centralità delle emozioni. Viene dopo un mio percorso di maturazione e di ricerca interiore che mi ha portato a confrontarmi con gli opposti in ogni forma." (Nina Molica Franco)

13/07/2015

A New Journey (Francesco Lomagistro & Berardi Jazz Connection)- Niccolò Lucarelli

25/08/2013

Chi Ha Fottuto Donald Duck? (Morga, Pace, Patruno)- Nina Molica Franco

20/01/2013

Suggestions From Space (Rino Arbore Quartet)- Alceste Ayroldi

28/10/2012

Quattro chiacchiere con...Davide di Chio: "Bellezza è semplicità, ricerca dell'essenza del suono, sintesi del linguaggio musicale..." (Alceste Ayroldi)

20/11/2011

Room Of Mirrors (Kekko Fornarelli Kube)- Alessandro Carabelli

06/11/2011

Living in a movie (Eugenio Macchia) - Enzo Fugaldi

02/04/2011

Anyway (Berardi Jazz Connection) - Luca Labrini

06/03/2011

Plays Metheny (Decorato, Liberti, Roverato meet Emanuele Cisi)- Rossella Del Grande

22/01/2011

Logos (Donatello D'Attoma)- Rossella Del Grande

27/11/2010

Kenny Barron, uno dei tanti fenomeni della grande rassegna di Todd Barkan, ha fatto il pieno al Dizzy's Club di New York: musica intensa, trascinante ed eccitante. Per l'After Hours, si esibisce il pianista italiano Eugenio Macchia con il suo trio: una nuova possibilità per il Songbook Americano: i brani sono stati eseguiti con una intensità mozzafiato, in perfetto tono e senza orpelli. (Roberta E. Zlokower)

17/10/2010

Tempus Transit (Pierluigi Villani Group)- Vincenzo Fugaldi

22/03/2010

sings Cole Porter& the beat of yearning desire (Giuseppe Delre) - Cinzia Guidetti

21/06/2008

Coloriade (Pasquale Mega Ensemble)

16/03/2008

Way Out (Europe Connection)

16/06/2007

Après la Nuit (Rino Arbore artrio + Giovanni Amato )





Video:
dark eyes
...
inserito il 10/06/2007  da gypsymood - visualizzazioni: 2683


Inserisci un commento


Questa pagina è stata visitata 1.598 volte
Data pubblicazione: 01/05/2012

Bookmark and Share



Home |  Articoli |  Comunicati |  Io C'ero |  Recensioni |  Eventi |  Lezioni |  Gallery |  Annunci
Artisti |  Saranno Famosi |  Newsletter |  Forum |  Cerca |  Links | Sondaggio |  Cont@tti