Jazzitalia - Recensioni - Marilena Paradisi - Ivan Macera: The Cave - Dialogues Between Echoes Of Stone
versione italiana english version
 
NEWS
Bookmark and Share Jazzitalia Facebook Page Jazzitalia Twitter Page Feed RSS by Jazzitalia - Comunicati Feed RSS by Jazzitalia - Agenda delle novit�

Robert Vignola da Trivigno a Hollywood e ritorno con la musica di Zerorchestra: l'anteprima mondiale di "Beauty's Worth" è stato un autentico trionfo..

Brda Contemporary Music Festival: festival dedicato alla musica creativa e d'improvvisazione vede la sua ottava edizione tornare a Smartno, con la dir. artistica di Zlatko Kaučič.

Seconda edizione del Premio Internazionale "Pino Massara" per giovani compositori di musica pop e jazz. Premi per un totale di 25.000 euro.

Pubblicato un nuovo testo da Antonio Ongarello dedicato a Scott Joplin: "10 Rags for Jazz Guitar" (trascrizione di "The Enterteiner").

Storica decisione della ECM: la prestigiosa etichetta di Jazz e Musica Contemporanea rende l'intero catalogo disponibile in streaming sulle piattaforme digitali più diffuse.

"The Great 78 Project", digitalizzate 25mila vecchie registrazioni, rese gratuite per il download.

Ultimi aggiunti:

            COLI Alessio (sax)
            DI VEROLI Angelo (batteria)
            FABBRINI Franco (contrabbasso)
            FUMO Marco (piano)
            GALATRO Francesco (contrabbasso)
            LI VOTI Dario (batteria)
            MENEGOTTO Mauro (batteria)
            MUZZU Manuel (basso elettrico)
            NASONE Antonio (chitarra)
            PANTALEO Gianluca (basso e contrabbasso)
            PANTIERI Filippo (piano)
            PILATO Frank (chitarra)
            PISANELLO Donatello (chitarra)
            RAVERA Leo (piano)
            RONCA Marco (piano)
            SPARTà Gaetano (pianoforte)
            VIGNALI Michele (sax)
Marilena Paradisi - Ivan Macera
The Cave - Dialogues Between Echoes Of Stone



Silta Records (2013)

1. Echoes of Water
2. Darkness
3. Echoes of Stone
4. The Hunters
5. Flutes Wind
6. The Shaman
7. The Spirits
8. Echoes of Arc
9. The Spell
10. The First Sign
11. Creatures
12. Looking at the light

Marilena Paradisi - voce, creature e elementi
Ivan Macera - percussioni, flauti, pietre e elementi



Silta Records
email: info@siltarecords.it
web: http://www.siltarecords.it

 


Se una macchina del tempo ci portasse indietro di milioni di anni, nel Paleolitico, i suoni e la musica che si cela nella natura sarebbero molto simili a quelli creati da Marilena Paradisi e Ivan Macera in The Cave. Un progetto molto ardito in cui gli istinti sonori di un tempo ormai perduto si materializzano nel presente facendo riscoprire le origini dell'arte. La musica come imitazione dei suoni della natura, gli echi delle caverne, percussioni e sibili del vento erano le forme di arte dei nostri antenati che per la prima volta scoprono la forza del simbolismo e dell'estetica proprio attraverso la riproduzione suoni della natura. Così ogni rumore diventa armonia e musica, la voce riproduce versi ora cupi, ora acuti che profumano di magia e ritualità. Come uno sciamano che svolge i suoi riti propiziatori Marilena Paradisi eleva la sua voce fino a farla divenire un tutt'uno con le suggestioni sonore create da Ivan Macera attraverso le percussioni.

La registrazione dal vivo rende ancora più palpabile la forza evocativa di ogni suono e della sua eco: dall'acqua al vento, dalle pietre agli spiriti, dalle ombre all'oscurità, i due artisti riscoprono la purezza del suono insito in ogni elemento della natura. Alla ricerca del momento esatto in cui la musica ha avuto inizio, la Paradisi e Macera partono per questo viaggio indietro nel tempo con una serie di strumenti unici: rombi rotanti, sonagliere di conchiglie, foglie, flauti di legno, acqua, i soli capaci di ricreare le medesime atmosfere delle caverne in cui gli echi, rimbalzando sulle pareti di pietra, creavano straordinari dialoghi. The Cave è sicuramente un progetto molto ambizioso e rischioso poichè la continua ricerca acustica che i due artisti portano avanti per tutta la durata della cd, può risultare a tratti di difficile lettura. Nonostante ciò Marilena Paradisi e Ivan Macera riescono a focalizzare l'attenzione sui momenti magici in cui la natura dispiega tutta la sua forza mistica attraverso il suono, lo stesso che provoca meraviglia in chi lo ode per la prima volta risvegliando gli istinti sopiti.

Nina Molica Franco per Jazzitalia







Articoli correlati:
08/02/2015

Il giro d'Italia a bordo di un disco - Giorgio Dini, Silta Records: "Oggi siamo al paradosso per cui vendono sempre meno dischi ma se ne producono sempre di più." (Alceste Ayroldi)

15/07/2012

Come dirti (Marilena Paradisi)- Roberto Biasco

17/06/2011

I Liberti e la rivoluzione di Ottobre (Sivlia Cucchi Trio)- Enzo Fugaldi

01/11/2010

Rainbow Inside (Marilena Paradisi - Arturo Tallini) - Roberto Biasco

27/08/2010

Elica (Chiara Liuzzi) - Fabrizio Ciccarelli e Andrea Valiante

30/05/2010

Frammenti (Gianni Virone Trio) - Fabrizio Ciccarelli e Andrea Valiante

08/05/2010

The Music Of Claudio Monteverdi (Marco Tardito 'Amarilli Quartet')- Andrea Gaggero

12/04/2010

Il progetto "Jazz in The Air" del Marilena Paradisi Quartet all'Alaexanderplatz di Roma: "L'omaggio al jazz d'autore viene rivisitato in modo originale e secondo arrangiamenti personali e di moderno sentire, un'attenta rilettura di standards..." (Fabrizio Ciccarelli)

09/01/2010

Temporary (William Parker & Giorgio Dini)- Fabrizio Ciccarelli e Andrea Valiante

31/12/2009

Intervista a Marilena Paradisi: "...per me l'arte non può essere mero intrattenimento...per me arte è trasformazione. Cioè arte che contiene in se' un semino, un contenuto profondo tra le righe, che induce a pensare, che mette anche in crisi, e quindi spinge verso un cambiamento..." (Fabrizio Ciccarelli)

28/06/2009

Better alone...! Live (Simone Zanchini) - Cinzia Guidetti

28/06/2009

Magique (Hot Tune) - Roberto Biasco

20/04/2009

Bill's Heaven - To Bill Evans (Trio)

13/04/2009

Cortile (Stefano Savini)

02/11/2008

One More Time (Borah Bergman & Giorgio Dini)

16/03/2008

Uncrying Sky (Stefano Pastor)

26/02/2008

The Old Standards (Enzo Orefice)

04/02/2008

Pensiero – Omaggio a Gino Paoli (Marilena Paradisi) - include un intervista a Marilena Paradisi.

10/03/2007

Night Dancers (Paolo Lattanzi Group)

26/11/2006

Ergskkem (Gianni Lenoci - Giorgio Dini - Markus Stockhausen)

04/01/2006

Intervista a Marilena Paradisi: "...se la ricerca si sposta un po' di più sulla ricerca artistica...allora non si può che seguire la propria immagine, la propria identità, con coerenza e senza compromessi...per me la musica è arte..." (Alceste Ayroldi)

30/12/2005

With Friends (Jean Claude Jones)

10/06/2005

Intimate Conversation (Marilena Paradisi - Piero Leveratto)

07/11/2004

Out! (Giorgio Dini - Carlo Actis Dato)

14/11/2003

Intervista a Marilena Paradisi. La sua voce ha già incantato la critica specializzata francese e statunitense: in questa intervista Marilena Paradisi ci racconta le idee e le passioni che nutrono il suo primo album, "I'll never be the same", e i suoi prossimi progetti. (Federica Papoff)

02/09/2003

Marilena Paradisi in tour a New York con Scott Reeves







Inserisci un commento


Questa pagina è stata visitata 411 volte
Data pubblicazione: 03/02/2014

Bookmark and Share



Home |  Articoli |  Comunicati |  Io C'ero |  Recensioni |  Eventi |  Lezioni |  Gallery |  Annunci
Artisti |  Saranno Famosi |  Newsletter |  Forum |  Cerca |  Links | Sondaggio |  Cont@tti