Jazzitalia - Greg Burk: The Path Here
versione italiana english version
 
NEWS
Bookmark and Share Jazzitalia Facebook Page Jazzitalia Twitter Page Feed RSS by Jazzitalia - Comunicati Feed RSS by Jazzitalia - Agenda delle novit�

Pubblicato "Bass Way", il nuovo Metodo Didattico per contrabbasso classico e jazz di Marcello Sebastiani..

Riparte il San Severo Winter Jazz Festival. Annunciata la XI^ Edizione 2020/21 a cura del direttore artistico Antonio Tarantino.

Il Saint Louis College Of Music presenta Master di I Livello in Music Business & Management (60 CFA).

Arduino Jazz 2020. Al Parco Archeologico dell'Appia Antica il grande jazz tra nomi internazionali e sperimentazione con la rassegna ‘Dal Tramonto all'Appia: Around Jazz'.

Corso in Rebranding e Self-Promotion nel Music Business. A cura di Fiorenza Gherardi De Candei e Alceste Ayroldi.

Solo un arrivederci per Umbria Jazz. Costretti ad annullare l'edizione del 2020, sono già riprogrammati alcuni concerti esclusivi per l'edizione 2021!.

Saint Louis Club House, il nuovo salotto musicale ideato dal Saint Louis per ascoltare, vedere e degustare la musica comodamente dal divano di casa, in tempi di emergenza Covid-19. .

McCoy Tyner, icona del pianismo e del jazz, se ne è andato. Aveva 81 anni. .

Esce Pentatonic Pyromania di Mimmo Langella, un manuale per arricchire tecniche e fraseggio per chitarra in ambito Pop, Rock, Jazz e Fusion.

Pubblicato un nuovo testo da Antonio Ongarello dedicato a Scott Joplin: "10 Rags for Jazz Guitar" (trascrizione di "The Enterteiner").

Storica decisione della ECM: la prestigiosa etichetta di Jazz e Musica Contemporanea rende l'intero catalogo disponibile in streaming sulle piattaforme digitali più diffuse.

"The Great 78 Project", digitalizzate 25mila vecchie registrazioni, rese gratuite per il download.

Ultimi aggiunti:

            ADJÀ QUINTET (gruppo)
            ALESSI Piero (batteria)
            BELLADELLI Antonio (voce e contrabbasso)
            CAGNETTA Mariangela (voce)
            CAPRARESE Cristian (pianoforte)
            CASSARA' Elio (chitarra)
            CRISTOFARO Gaetano (sax e clarinetto)
            GADDI Piero (pianoforte)
            INDRA (gruppo)
            LAVIANO Alfredo (batteria e percussioni)
            LEPORE Fabio (voce)
            MECENERO Maurizio (chitarra)
            RICCIU Daniele (sax)
            RIVA Marco (polistrumentista)
            ROBERTO Davide (percussioni)
            ROSSINI Giorgio (voce)
            TATONE Angelo (chitarra)
            VARAVALLO Luca (contrabbasso)
Greg Burk
The Path Here



482 Music (2011)

1. Song for IAIA 4:59
2. Look to the Asteroid 6:47
3. Winter Always Ending 2:40
4. Blues in O 6:30
5. Child's Dance 5:31
6. Lost Times/Tonos 9:03
7. BC 5:14
8. Forward Leaping 4:20
9. Serenity's Distant Dawn 7:07
10. Ropes 2:23
11. I Left My Gun in Detroit 6:09
12. Stars Shine Still 2:29

Greg Burk - piano, washint
Jonathan Robinson - basso, thumb piano
Gerald Cleaver - batteria, percussioni


The Path Here è il nuovo lavoro discografico del pianista statunitense Greg Burk. Il disco, registrato ai Millennium Studio di Roma con l'ausilio del bassista Jonathan Robinson e del batterista Gerald Cleaver, stupisce per le sue raffinate e variegate soluzioni armoniche e per la sua sapiente unione di sperimentazione ed improvvisazione.

Si parte con "Song for IAIA" in cui Burk sfodera assoli briosi e sorprendenti, mentre "Look to the Asteroid" si caratterizza per le sue variazioni ritmiche, le note di piano ripetitive e la batteria marziale di Gerald Cleaver. Nel blues di "Blues in O" si nota uno spiccato senso dello swing grazie all'alternanza dei tre musicisti e con a sorpresa, nella parte finale, l'inno nazionale americano.
Ritmi etno/tribali in "Child's Dance" grazie al contributo alle percussioni di Cleaver, mentre "Forward Leaping" si fa apprezzare grazie ad una batteria tuonante che coinvolge l'ascoltatore.
Pregevole la ballad "Serenity's Distant Dawn", in cui Burk e Robinson creano un'atmosfera pregna di romanticismo. I brani "I Lft My Gun in Detroit" e "Stars Shine Still" chiudono l'album. Più swingante il primo, più intimista il secondo, grazie ad un'arrangiamento di solo piano.

In The Path Here prevale un senso di libertà da parte dei tre musicisti che amano esplorare nuove sonorità e nuove formule spaziando con disinvoltura tra groove, blues, folk, etnica e swing. Questo lavoro, a più facce ma omogeneo, potrà allietare i fans di Greg Burk, un artista davvero versatile ed originale.

Francesco Favano per Jazzitalia







Articoli correlati:
06/09/2020

As River (Greg Burk)- Alceste Ayroldi

07/06/2020

Time Lapse (The Taste of a 2nd life)- Alceste Ayroldi

12/01/2020

Tomas Fujiwara Triple Double: "...una musica in parte scritta con dovizia di particolari, dalle atmosfere più diradate e caliginose, alle più vigorose e cacofoniche, con tempi scattanti e spigolosi sostenuti da un potente dinamismo poliritmico..." (Aldo Gianolio)

26/06/2017

Ida Lupino (Giovanni Guidi, Gianluca Petrella, Louis Sclavis, Gerald Cleaver)- Vincenzo Fugaldi

12/10/2014

Ipso Facto (Edge)- Nina Molica Franco

28/10/2013

New Music For Trio (Ramberto Ciammarughi feat. Miroslav Vitous, Gerald Clever)- Alceste Ayroldi

12/05/2013

Jazz Groove Ia Parte : Lo "stile contrassegnato dal ritmo" di Omar Sosa, il "dissacrante" Marc Ribot Ceramic Dog, il "pianismo percussivo, a tratti free" del New Quintet di Giovanni Guidi. (Giovanni Greto)

02/11/2012

Spinoza (Girardi, Recchia, Senni, Burk)- Gianni Montano

06/03/2011

Look To The Neutrino (John Tchicai Lunar Quartet)- Giovanni Greto

23/02/2011

The Rub And Spare Change (Michael Formanek)- Enzo Fugaldi

25/10/2009

Remembering Weather Report (Miroslav Vitous Group w/Michel Portal) - Dario Gentili

04/07/2009

Muse (Yaron Herman Trio) - Fabrizio Ciccarelli

20/02/2005

Carpe Momentum (Greg Burk Quartet)







Inserisci un commento


Questa pagina è stata visitata 1.404 volte
Data pubblicazione: 15/07/2012

Bookmark and Share



Home |  Articoli |  Comunicati |  Io C'ero |  Recensioni |  Eventi |  Lezioni |  Gallery |  Annunci
Artisti |  Saranno Famosi |  Newsletter |  Forum |  Cerca |  Links | Sondaggio |  Cont@tti