Jazzitalia - Duck Baker Trio: The Waltz Lesson
versione italiana english version
 
NEWS
Bookmark and Share Jazzitalia Facebook Page Jazzitalia Twitter Page Feed RSS by Jazzitalia - Comunicati Feed RSS by Jazzitalia - Agenda delle novit�

Il Peperoncino Jazz Festival diventa maggiorenne. Apre il sipario Steve Gadd..

​Rosetta Jazz Club, il primo jazz club a Matera, ospita la Masterclass e il concerto di John Patitucci per un evento unico. .

Chiusura del Multiculturita Summer Fest con uno dei più raffinati autori e compositori italiani: Bungaro e il suo Maredentro.

Stresa Festival: Dan Tepfer e il suo progetto, commissionato dal festival, ispirato a Stravinskij: Pulcinella Revisited. .

Sotto le stelle del Gianicolo, prosegue la terza edizione del Festival "GIANICOLO IN MUSICA 2019con grandi protagonisti del Jazz.

Apre a Matera, nella splendida cornice dei sassi, il Rosetta Jazz Club con la grande energia del sassofonista americano Jerry Weldon.

Otto concerti internazionali gratuiti nello splendido scenario della piazza Cattedrale sotto il tema "La fisarmonica nel jazz" per la diciannovesima edizione del Beat Onto Jazz Festival..

Riflettori accesi sul Montreux Jazz Festival: un programma da capogiro che coinvolge anche le altre due sedi, un programma vario, variopinto che tiene a mente solo una cosa, la buona musica..

Tutto pronto a Londra per l'edizione 2019 del magnifico British Summer Time nello straordinario scenario di Hyde Park con Celine Dion, Lionel Richie & Stevie Wonder, Barbra Stresand, Brian Ferry.

Bari in Jazz: Caetano Veloso, Francesco De Gregori, Paolo Fresu, Andrea Motis, Michel Godard, Redi Hasa, Aziza Brahim, Daniele di Bonaventura, Daniele Sepe, Amaro Freitas, Lucia Carvalho e molti altri per uno degli eventi più attesi dell'estate pugliese .

XI edizione del CEMM Summer Camp aperto a tutti i musicisti professionisti e amatori, iscritti a scuole di musica, istituti musicali e Conservatori all'interno delle prestigiose Fattorie di Celli.

Serata finale del Concorso il Jazz ed i Colori della Musica ad Avellino con Paolo Fresu, Ada Montellanico, Franco Caroni, Alceste Ayroldi, Danilo Rea, Maria Pia De Vito, Pietro Condorelli.

Al via la terza edizione del Festival "Gianicolo in Musica 2019", anche quest'anno la collaborazione con il Saint Louis College of Music e direzione artistica affidata a Roberto Gatto.

Saranno gli Yellowjackets, la più longeva e creativa fusion band della storia ad aprire la 1^ Edizione del JAZZ in Masseria Celentano.

Samba De Roda, Corso on Line di batteria ideato da Alessandro D'Aloia, per studenti di livello intermediario - avanzato..

GaiaJazz VII Edizione. Con la direzione artistica di Antonio Farao', 4 appuntamenti di altissimo valore artistico .

BariJazz: il 22 luglio annunciato a Fasano Caetano Veloso, ultima data del tour italiano.

Cinquant'anni di ECM, al Teatro la Fenice un evento speciale con i tre concerti di Anouar Brahem, Egberto Gismonti, Enrico Rava. .

Il leggendario chitarrista Kenny Burrel in gravi difficoltà di salute e finanziare. Lettera della moglie per poterlo aiutare!.

Ecco la segnalazione di tutti i pezzi mancati dalla prestigiosa Collezione Attilio Berni a seguito del furto subito lo scorso 20 aprile 2019. Diamo un contributo al ritrovamento..

Marsicovetere Jazz Contest 2019 - ad agosto il contest riservato a giovani musicisti italiani, gruppi e solisti, di età inferiore a 35 anni.

Furto di Sax alla collezione privata del Maestro Berni. Trafugato anche un Selmer appartenuto a Sonny Rollins.

Ravenna Jazz 2019. Il festival ravennate raggiunge la 46ma edizione, caratterizzata da una programmazione ad ampio raggio: ben dieci giorni di musica con concerti diffusi su tutto il territorio cittadino..

Il compositore e arrangiatore Luigi Giannatempo, invitato al Birdland di New York per collaborare ad un Tributo a Clark Terry..

Bargajazz Festival 2019 - Pubblicati i bandi per partecipare alla XXXI edizione del concorso internazionale per orchestra jazz dedicato alla musica del trombettista Dave Douglas..

Premiato a livello internazionale il film Claudio Fasoli's Innersounds, un viaggio nei processi creativi del jazzista Claudio Fasoli.

Lorenzo Vitolo, pianista jazz, vince il prestigioso concorso per solisti Leiden Jazz Award 2019.

"La batteria jazz, strumento per...tamburi e griot", libro a cura di Enzo Lanzo con 21 assoli di batteristi jazz che hanno rivoluzionato il jazz drumming.

Quest'anno la ECM compie 50 anni, mentre la Ducale, distributrice in Italia, ben 60! Ancora oggi il catalogo si arricchisce con una costanza unica.

Pubblicato un nuovo testo da Antonio Ongarello dedicato a Scott Joplin: "10 Rags for Jazz Guitar" (trascrizione di "The Enterteiner").

Storica decisione della ECM: la prestigiosa etichetta di Jazz e Musica Contemporanea rende l'intero catalogo disponibile in streaming sulle piattaforme digitali più diffuse.

"The Great 78 Project", digitalizzate 25mila vecchie registrazioni, rese gratuite per il download.

Ultimi aggiunti:

            CALIGIURI Francesco (sax)
            COLI Alessio (sax)
            D'AVERSA Vanessa (arpa)
            DILIBERTO Silvana (voce)
            DIMONTE Pippi (contrabbasso)
            FABBRINI Franco (contrabbasso)
            FINOCCHIARO Franco (contrabbasso)
            GAETA Walter (pianoforte)
            INTUITION QUARTET (gruppo)
            LEOFREDDI Antonio (viola)
            MAZZA Giovambattista (chitarra)
            MILONE Federico (sax)
            MUZZU Manuel (basso elettrico)
            PILATO Frank (chitarra)
            RAVERA Leo (piano)
            SIRAGUSA Nino (chitarra)
            THE JIM DANDIES (gruppo)
            VISCARDI Paolo (chitarra)
Duck Baker Trio
The Waltz Lesson



Les Cousins

01. Waltz With Mary’s Smile 05:08
02. Friday 04:44
03. Mr. Syms 05:18
04. Tiziano 03:06
05. Lefty & Me 05:21
06. The Waltz Lesson 06:56
07. Baker’s Dozen 03:07
08. Sweet & Lovely 05:11
09. The Clear Blue Sky 07:42
10. Tgv 05:43

Duck Baker - chitarra
Alex Ward - clarinetto
Joe Williamson - contrabbasso


Un disco piacevolissimo, ottimamente registrato, nel quale i musicisti si dimostrano abilissimi nel padroneggiare le dinamiche sonore, il tutto in un clima di estrema rilassatezza, che non significa assenza di vigore, ma é piuttosto indice di sapienza interpretativa. Duck Baker, americano dalle doppie radici, africane e anglo-irlandesi, trasferitosi in Europa vicino a Londra e per un periodo nel nostro Paese (in Piemonte), oltre che un buon musicista è anche uno studioso e un appassionato della musica americana. Il disco è un po' una sintetica storia del Jazz, dagli stili degli esordi come il Ragtime, allo Swing, al Bebop, alla libertà improvvisativa. I brani sono tutti originali, ad eccezione dello standard "Sweet & Lovely", eseguito basandosi sull'interpretazione di Thelonious Monk e "Mr.Syms" di John Coltrane, contenuto in "Coltrane plays the blues". Il leader si esprime con la tecnica del fingerpicking, suona cioé le corde della chitarra utilizzando esclusivamente i polpastrelli delle dita. Il suo stile, sia nell'accompagnamento che nelle parti solistiche, appare contraddistinto da una romantica delicatezza, che appoggia su un solido senso dello swing. I suoi partners, assai più giovani, lo assecondano efficacemente. Il clarinettista, inglese, esibisce un'ottima tecnica, espressa sia in episodi sussurrati, che in momenti di veemente intensità.

Sorprende la varietà timbrica e la capacità di dialogare nelle diverse situazioni stilistiche. Corposo, dinamico, ritmico è il suono del contrabbassista, canadese, capace di un "drive" sviluppato abilmente in un tipico brano bebop come "Baker's Dozen" e nei veloci "Tiziano" e "TGV", ispirato a due treni ad alta velocità, il primo dei quali percorre le lunghe strade ferrate tra Torino e Dortmund.

Il nostro preferito è il primo, "Waltz With Mary's Smile", un fresco 3/4 che induce alla danza e i cui assolo sono introdotti da un'ossessiva, quanto delicata frase del clarinetto, sostenuta alla perfezione dal tocco ritmico di contrabbasso e chitarra. In fine una riflessione: sarebbe cambiato qualcosa se oltre a contrabbasso e clarinetto, ci fosse stata anche una batteria, percossa esclusivamente con le spazzole?

Giovanni Greto per Jazzitalia







Articoli correlati:
28/08/2010

Venezia Jazz Festival 2010: In alcuni degli scenari più suggestivi al mondo, come Piazza san Marco, si sono alternati l'acclamatissimo Pat Metheny Group, la dolce e accattivante melodiosità di Norah Jones, le impeccabili dinamiche del Duck Baker trio, la tecnica strepitosa di Yamandù Costa, la sorprendente padronanza di Esperanza Spalding, l'intenso e spettacolare Paco De Lucia, la musica e la poetica di Paolo Fresu e Daniele Di Bonaventura nell'omaggio a Hugo Pratt sulle immagini di Pino Ninfa. (Giovanni Greto)

25/02/2005

Acoustic Guitar International Meeting: The Best of Vol.1 (AA.VV.)







Inserisci un commento


Questa pagina è stata visitata 1.107 volte
Data pubblicazione: 22/10/2011

Bookmark and Share



Home |  Articoli |  Comunicati |  Io C'ero |  Recensioni |  Eventi |  Lezioni |  Gallery |  Annunci
Artisti |  Saranno Famosi |  Newsletter |  Forum |  Cerca |  Links | Sondaggio |  Cont@tti