Jazzitalia - Luigi Bonafede Quintet: To Advance
versione italiana english version
 
NEWS
Bookmark and Share Jazzitalia Facebook Page Jazzitalia Twitter Page Feed RSS by Jazzitalia - Comunicati Feed RSS by Jazzitalia - Agenda delle novit�

Ultra-Sound Records 2008
Luigi Bonafede Quintet
To Advance



2 - Andra (duo)
3 - Cenz
4 - Alba
5 - Chasing

7 - Ice wine
8 - Andra (reprise - quintetto)

Massimo Baldioli - sax tenore, sax soprano e clarinetto
Andrea Allione - chitarra elettrica, chitarra acustica
Luigi Bonafede - pianoforte e batteria
Loris Bertot - contrabbasso
Ermanno Facchi - percussioni




Via Cascina Sparapina, 2
27011 Belgioioso Pavia

email:
info@ultrasoundrecords.it




I
l compositore e pianista Luigi Bonafede – classe 1954 – vanta una ormai lunga ed autorevole carriera, avendo alle spalle numerose e prestigiose collaborazioni sia in ambito italiano che internazionale. Basterebbe citare, tra i tanti, i nomi di Michel Petrucciani, Jack Walrath, Massimo Urbani, Flavio Boltro.
In questo album si presenta a capo di un insolito quintetto "a geometria variabile", nel quale si alterna, anche all'interno dello stesso brano, al pianoforte ed alla batteria, lasciando, a seconda dei casi, le incombenze armoniche alla chitarra di Andrea Allione e quelle ritmiche alle percussioni di Ermanno Facchi.
Ne scaturisce un album di jazz moderno focalizzato nella composizione e nell'arrangiamento dei brani, quasi tutti originali a firma del leader, il cui sviluppo è spesso giocato sullo scambio dei ruoli tra i protagonisti.
Esempio programmatico è il brano di apertura "Filastrocca": il quintetto come di consueto espone il tema, a seguire Luigi Bonafede, dopo il suo pregevole assolo al pianoforte, cambia ruolo e passa dietro ai tamburi lasciando campo libero al sax soprano di Massimo Baldioli, che improvvisa brillantemente sulle orme del Coltrane di "My Favorite Things".

Ma forse i brani più convincenti sono proprio quelli in cui la scrittura ha il sopravvento sull'improvvisazione, come nel suggestivo "Alba" – impreziosito da un bellissimo assolo di contrabbasso eseguito con l'archetto - ma anche in "Andra", una ballad proposta in due versioni, la prima in duo, clarinetto e pianoforte, e l'altra sviluppata con il quintetto al completo.
Il disco, valido e ben suonato, scorre all'ascolto in maniera piacevole, però sul piano emotivo riesce a decollare solo a tratti.
Resta la sensazione che il risultato finale non sia sempre all'altezza degli intenti del progetto. L'impressione generale è quella che, quando a condurre le danze non è direttamente la mano del leader - eccellente pianista - la musica ceda qualcosa in termini di comunicativa e capacità di coinvolgimento.
Resta il dubbio che, viste le premesse in termini di scrittura e di arrangiamento, l'utilizzo di un organico più ampio avrebbe potuto far risaltare meglio lo spessore compositivo dei temi proposti.

Roberto Biasco per Jazzitalia








Articoli correlati:
09/08/2014

Jaz7even (Gianluca Chiarini Tetra Quartet)- Gianni Montano

08/06/2014

Dune (F.M. 4tet plus Mauro Negri)- Nina Molica Franco

09/07/2012

Homecoming (Emanuele Cisi Quartet)- Matteo Mosca

08/04/2012

A Life Behind (Cromax)- Andrea Gaggero

07/02/2011

Natura Morta Con Flauto (Beppe Aliprandi Jazz Accademy New 4tet)- Fabrizio Ciccarelli e Andrea Valiante

04/12/2010

Monday Orchestra (Monday Orchestra)- Roberto Biasco

07/11/2010

L'ora blù (Toni Germani Quartet) - Cinzia Guidetti

23/10/2010

Elè (Fabio Zambelli Trio)- Alessandro Carabelli

19/09/2010

Without Name (Paolo Faga)- Roberto Biasco

06/02/2010

Hard To Find - Tribute To Leroy Vinnegar (Giovanni Sanguineti)- Roberto Biasco

05/01/2010

Through The Rain (Debora Lombardo - Mario Zara)- Rossella Del Grande

26/12/2009

Intrecci (Paola Atzeni – Marco Bianchi)- Roberto Biasco

26/12/2009

Non ce ne importa niente (Le sorelle Marinetti) - Cinzia Guidetti

22/11/2009

Not Really Jazz (Marcello Testa Trio)- Stefano Ferrian

09/11/2009

Accoppiamenti Giudiziosi (Barbara Raimondi) - Luca Labrini

22/06/2009

Donne in Jazz (AA. VV.)

13/04/2009

High Energy (New Trio One)

15/03/2009

Real Life (Lorenzo Erra, Marco Conti, Gio' Rossi)

23/11/2008

An Ordinary Week (Marcello Testa Trio)

02/11/2008

Way Out (Debora Lombardo Quartet)

11/08/2008

A Journey in Sound – The Remixes (Gerardo Frisina Notebook)

02/11/2007

Jazz a' Juan 2007: "Il programma interessante e variegato di proposte musicali interpretate da alcuni dei gruppi più degni di nota nel panorama mondiale ha suscitato apprezzamento e consenso tanto da garantire il "tutto esaurito" ogni serata..." (Bruno Gianquintieri)

26/01/2007

Bravo Jazz 2006, Dedicato ad Alberto Alberti: "Quella di Alberto Alberti è stata una delle presenze più significative per la musica afroamericana in Italia; egli ha saputo promuovere e diffondere l'amore per il Jazz in tutto il paese, creando momenti di incontro per gli artisti e ideando manifestazioni un po' ovunque e Umbria Jazz ne è uno splendido esempio..." (Pierluigi Vicini)

07/05/2006

Colours (Erra - Di Tullio - Goloubev)

07/05/2006

Lucky Escape (Simone Lisino)

07/05/2006

Thinking Blue (Alberto Bonacasa 4et)

07/05/2006

Just In Time (Riccardo Bianchi)







Inserisci un commento


Questa pagina è stata visitata 3.132 volte
Data pubblicazione: 03/08/2009

Bookmark and Share



Home |  Articoli |  Comunicati |  Io C'ero |  Recensioni |  Eventi |  Lezioni |  Gallery |  Annunci
Artisti |  Saranno Famosi |  Newsletter |  Forum |  Cerca |  Links | Sondaggio |  Cont@tti