Jazzitalia - Marco Acquarelli: Too High
versione italiana english version
 
NEWS
Bookmark and Share Jazzitalia Facebook Page Jazzitalia Twitter Page Feed RSS by Jazzitalia - Comunicati Feed RSS by Jazzitalia - Agenda delle novit�

LHOBO 2009
Marco Acquarelli
Too High


1. Aspettando Susan (feat JD Allen) 10:01
2. Bohemia After Dark (feat JD Allen) 6:55
3. Too High 6:51
4. Nutville (feat JD Allen) 8:38
5. Triple Trouble 8:36
6. Brake's Sake (feat JD Allen) 9:21
7. Nams 6:50
8. The Very Thought Of You 6:18

Marco Acquarelli - chitarra
J.d.allen - sax tenore
Domenico Sanna - piano
Marco Loddo - contrabbasso
Marco Valeri - batteria





Un buon hard bop contemporaneo, suonato con gusto e con buona scelta del materiale. A mio avviso questo antefatto ben potrebbe riassumere questo lavoro di Marco Acquarelli.

Giovane chitarrista, compositore, insegnante con studi di perfezionamento presso il prestigioso Berklee College of Music di Boston, mostra una precisa personalità, fin dalle prime battute. Non a caso il disco è presentato da un altro prestigioso chitarrista, quel Peter Bernstein che rappresenta oggi il meglio della chitarra jazz mainstream. Anche Acquarelli si muove con grazia tra tradizione e innovazione. Il quartetto con Domenico Sanna, Marco Loddo e Marco Valeri, vede la presenza di J.D.Allen ospite al sassofono tenore in quasi tutti i brani.

Dei quattro standard presentati due sono sicuramente sopra la media: il poco frequentato Bohemia after dark, una lode già a partire dalla scelta non scontata del tema, scritto dal contrabbassista Oscar Pettiford e Nutville di Horace Silver, un pezzo ricco di soul, come nella migliore tradizione del pianista e che il gruppo interpreta con piglio deciso. Interessante è anche il monkiano Brake's sake, con ottimi interventi solistici di Acquarelli e un Allen dal sapore coltraniano. Tra gli altri brani spicca la funkeggiante title track too high, con ottimi spunti di Acquarelli e Sanna al pianoforte.

Franco Bergoglio per Jazzitalia







Articoli correlati:
24/08/2019

Jazz Sessions (Ida Landsberg)- Alceste Ayroldi

11/10/2015

Optics (Alice Ricciardi)- Alceste Ayroldi

05/01/2015

The Apple (Marco Valeri Quartet)- Francesco Favano

24/08/2014

Prestazione (Daniele Tittarelli, Fresh Fish, Francesco Lento)- Alceste Ayroldi

23/06/2014

Other Digressions (Roberto Tarenzi)- Alceste Ayroldi

08/12/2013

Yiddish Melodies In Jazz (Gabriele Coen Jewish Experience)- Gianni Montano

18/10/2011

Oriental Night Fever (Hector Zazou)- Giovanni Greto

18/08/2011

Challange (Eugenia Munari)- Alessandro Carabelli

10/04/2011

Basentini/Hoffman Quintet alla Casa del Jazz: "Gli arrangiamenti sono ridotti al minimo così come introduzioni e code ma il senso di tutto ciò sta nella prevalenza della pura facoltà improvvisativa, nella ricerca di continui gesti estemporanei. Ogni chorus è diverso dall'altro e la sensazione - a volte - è che Basentini potrebbe continuare a soleggiare all'infinito per la grande varietà di soluzioni lessicali di cui è capace." (Paolo Incani)

20/03/2011

Wost (Way Out South Trio (M.D'Avola, V. Florio, M. Valeri))- Enzo Fugaldi

20/02/2011

Tuscia in Jazz Live (Eddie Gomez Trio/Dave Liebman 4et-5et)- Alceste Ayroldi

05/12/2010

Awakening (Gabriele Coen Jewish Experience)- Vincenzo Fugaldi

26/09/2010

Too Marvelous For Words (Domenico Sanna Trio) - Fabrizio Ciccarelli e Andrea Valiante

31/07/2010

Directly From Heart (Massimo Pirone) - Marco Buttafuoco

18/05/2010

Bye Bye Lazybird (Gerardo Bartoccini) - Alceste Ayroldi

26/09/2009

Reflection(s) On Monk (Norberto Tamburrino) - Luca Labrini

19/07/2009

Golem (Gabriele Coen Jewishexperience)- Gianni B. Montano

30/06/2009

Let's move on (Venanzio Venditti) - Augusto Pallocca

15/03/2009

Tuscia in Jazz Live (AA.VV.)

16/06/2007

Alhambra (Gabriele Coen Atlante Sonoro)

17/12/2006

L'Adamo Quartet di Daniele Tittarelli alla Casa del Jazz: "Fra le qualità della musica quella che ha catturato maggiormente l'attenzione è stata la fantasia, la continua invenzione melodica..." (Daniele Mastrangelo)





Video:
HOT CLUB ROMA - SUR LA ROUTE DE DJANGO ROMA 18 -01-2010
HOTCLUB ROMA - SUR LA ROUTE DE DJANGO ROMA 18-01-2010 TEATRO DEI SATIRI con Moreno Viglione chitarra solista, Emanuele Rastelli fisarmonica, Gianfranc...
inserito il 28/01/2010  da - visualizzazioni: 2896


Inserisci un commento


Questa pagina è stata visitata 2.585 volte
Data pubblicazione: 22/04/2010

Bookmark and Share



Home |  Articoli |  Comunicati |  Io C'ero |  Recensioni |  Eventi |  Lezioni |  Gallery |  Annunci
Artisti |  Saranno Famosi |  Newsletter |  Forum |  Cerca |  Links | Sondaggio |  Cont@tti