Jazzitalia: la musica jazz a portata di mouse...
versione italiana english version
 
NEWS
Bookmark and Share Jazzitalia Facebook Page Jazzitalia Twitter Page Feed RSS by Jazzitalia - Comunicati Feed RSS by Jazzitalia - Agenda delle novit�

Emanuele Cisi
Urban Adventures


1. Back to the city 3’37
2. Lazy rainy Sunday 8’26
3. Cieloceleste 8’21
4. Primulanita 6’16
5. Weaver of dreams 9’15
6. No way 8’23
7. La notte delle lucciole 6’26
8. Quasimodo 6’06
9. Children Heart 2’03

Emanuele Cisi - Tenor and soprano sax
Paolo Birro - Piano
Simone Monnanni - Bass
Yoann Serra - Drums

François Chassagnite -
Trumpet (track 1, 4, 8)
Jean Marc Jafet - Bass (track 7)
Architorti - strings quartet (track 2, 7)


E' difficile utilizzare il termine "ultimo" per iniziare a parlare dei dischi incisi da Emanuele Cisi, perchè difficile è riordinare date e uscite tante sono le produzione degli ultimi anni e mesi del saxofonista torinese. Infatti si scrive con la piacevole consapevolezza che "l'ultimo disco" potrebbe diventare "penultimo" a breve distanza, grazie al moltiplicarsi continuo dei progetti e delle avventure di Cisi.

Il suo sito però parla chiaro "il mio ultimo lavoro registrato in Francia" (ci appelliamo a questa precisazione…) è Urban Adventures.



Emanuele Cisi racconta le sue avventure urbane in quartetto unendo compagni di viaggio con i quali si accompagna da anni come Paolo Birro (pianoforte) e con nuovi musicisti, frutto soprattutto dei molti concerti oltralpe: Simone Monnanni (contrabbasso) e il giovane francese Yoann Serra (batteria). Anche i due importanti ospiti Francois Chassagnite (tromba) e il quintetto Architorti seguono il paradigma della musica come frutto di incontro, di condivisione.

In particolare le delicate atmosfere classiche create dagli archi guidati da Marco Robino preparano la profondità e la pulizia del suono di Cisi, come in La notte delle Lucciole, dove il sax è luce visibile grazie alla bellezza del buio creato dal delicato sfiorare degli archetti sulle corde. Cisi è consapevole del suo viaggiare, il suo suono è trainante per l'intero disco dal ritorno con il quale si apre questo migrare, al luogo forse più utopico che viene raggiunto: il cuore di un bambino.

Le composizioni di Emanuele Cisi, ma anche l'interpretazione di Weather of Dreams di Victor Young e di Quasimodo di Charlie Parker disegnano il girovagare cittadino, ricco di ricordi e di riscoperte di chi non solo sa andare lontano, esplorare, contaminarsi, ma che è in grado di ritornare.

Il ritorno diventa racconto della semplicità e della dolcezza di una città, anche la propria città, che si può ascoltare quando viene vissuta come un'avventura.
Alessandro Armando per Jazzitalia








Articoli correlati:
21/04/2018

Clear Days, Windy Nights (Emanuele Cisi feat. Eric Reed)- Enzo Fugaldi

01/11/2016

Accordi Disaccordi (Swing Avenue)- Giusy Casanova

04/06/2016

Torino Jazz Festival 2016: "...un'ampia panoramica della condizione attuale del jazz, con una enorme quantità di concerti ed eventi che si sono svolti in un gran numero di spazi del capoluogo piemontese." (Vincenzo Fugaldi)

21/05/2016

Fabio Giachino & Guests: "Un lungo viaggio nell'essenza del jazz, compiuto alternando omaggi a Davis e Coltrane a lunghe sessioni improvvisate..." (Niccolò Lucarelli)

13/07/2014

Vittoria Jazz Festival 2014: "Settima edizione per il festival diretto da Francesco Cafiso che, con valide proposte artisiche unite a innumerevoli iniziative collaterali, riempie la splendida piazza Enriques in ogni serata..." (Vincenzo Fugaldi)

01/06/2014

Torino Jazz Festival 2014: "...terza edizione, la seconda con la direzione artistica di Stefano Zenni ed è premiato ancora una volta da un lusinghiero successo di pubblico." (Gianni Montano)

19/05/2014

Sometimes I Wonder: The Music Of Hoagy Carmichael (J Kyle Gregory - Paolo Birro)- Nicola Barin

14/04/2013

Emanuele Cisi Trio feat. Eliot Zigmund: Concerto godibilissimo, condotto con grande agilità, concentrazione ed economia di mezzi che conferma le doti strumentali e compositive di Cisi e consacra Zigmund tra i più eleganti e misurati batteristi di sempre.

09/07/2012

Homecoming (Emanuele Cisi Quartet)- Matteo Mosca

24/06/2012

Cisi, Ionata, Angiuli e Angelucci all'Alexander Platz di Roma: una formazione nata come trait d'union tra il Northbound 4tet e il Max Ionata 4tet per un grande "progetto" a due tenori. (Pasquale Raimondo)

11/07/2011

Jazz a Mira 2011, rassegna di musica jazz dedicata alle etichette indipendenti con Ermanno Maria Signorelli Duo, JPC 4et Feat. Kyle Gregory, Paolo Birro in piano solo, Marcello Tonolo Trio, il Trio Nigredo con Fazzini, Fedrigo e Canevali, Gallo - De Rossi featuring Chris Speed. (Gabriele Prevato)

06/03/2011

Plays Metheny (Decorato, Liberti, Roverato meet Emanuele Cisi)- Rossella Del Grande

26/09/2010

Mirando (Pietro Tonolo) - Alceste Ayroldi

07/12/2009

Clouds Over Me (Michele Polga) - Giuseppe Mavilla

05/09/2009

The Age of Numbers (Emanuele Cisi) - Fabrizio Ciccarelli

22/09/2008

Godot e altre Storie di Teatro (Ares Tavolazzi)

16/08/2008

Third (Pippo Matino Band)

11/04/2008

Unquiet Silences (Michael Rosen)

24/03/2008

Adagio (Claudio Fasoli)

02/12/2007

Siena Jazz Reunion, Trent'anni di Jazz in Italia: "Due intense giornate che hanno visto confluire musicisti, studiosi, critici, jazzofili provenienti da diverse zone d'Europa ed anche dagli Stati Uniti d'America. Una girandola perfettamente sincronizzata di convegni, presentazione di libri e concerti." (Alceste Ayroldi)

16/06/2007

Spring Jazz Trio (Birro/Conte/Zigmund )

19/04/2007

Via del sestante (Francesco Sotgiu)

09/04/2007

Padova Porsche Jazz festival: un Dave Holland Quintet che non decolla, una eccellente ma poco seguita serata con Claudio Fasoli e la Civica Big Band di Milano e un intraprendente Mino Cinelu polistrumentista in un bel concerto in solo che però non cattura l'attezione del pubblico. (Giovanni Greto)

12/09/2006

Soulscape (Five for Jazz)

19/07/2006

Emanuele Cisi racconta le sue avventure, il suo suonare è saper narrare un vissuto, il Gilgamesh questa sera è "magazzino" di storie, di viaggi, forse di favole, come sempre di musica. (Alessandro Armando)

03/05/2006

Per un istante (Valerio Della Fonte)

18/06/2005

Gianni Lenoci Quartet guest Emanuele Cisi: "...Dagli standard più orecchiabili alle sonorità più complesse, ma sempre gradevoli, delle composizioni di Lenoci, alternate alle boppeggianti creazioni di Emanuele Cisi..." (Alceste Ayroldi)

05/06/2005

Intervista a Emanuele Cisi: "...Mi piacerebbe molto poter lavorare di più in Italia, però non è possibile. Per fortuna riesco a lavorare abbastanza bene in Francia. Sicuramente è un tipo di esperienza che mi da l'opportunità di incontrare molti musicisti, anche italiani, cosa che non succede molto spesso in Italia,,," (Alceste Ayroldi)





Video:
Scott Hamilton Quartet "A Beautiful Friendship" - Ueffilo Jazz Club Gioia del Colle - Ba
Scott Hamilton Quartet in "A Beautiful Friendship" by Donald Kahn (short excerpt), al Ueffilo Jazz Club - Gioia del Colle - BariScott Hamilt...
inserito il 01/04/2011  da - visualizzazioni: 4109
Scott Hamilton Quartet in Concert (Blues Improvisation) - Ueffilo Jazz Club Gioia del Colle - Ba
Scott Hamilton Quartet in Concert "Blues Improvisation" (short excerpt), al Ueffilo Jazz Club - Gioia del Colle - BariScott Hamilton sax,Pao...
inserito il 01/04/2011  da - visualizzazioni: 4109


Invia un commento


Questa pagina è stata visitata 5.496 volte
Data pubblicazione: 19/07/2006

Bookmark and Share



Home |  Articoli |  Comunicati |  Io C'ero |  Recensioni |  Eventi |  Lezioni |  Gallery |  Annunci
Artisti |  Saranno Famosi |  Newsletter |  Forum |  Cerca |  Links | Sondaggio |  Cont@tti