Jazzitalia - Recensioni - João Lencastre's Communion: What Is This All About?
versione italiana english version
 
NEWS
Bookmark and Share Jazzitalia Facebook Page Jazzitalia Twitter Page Feed RSS by Jazzitalia - Comunicati Feed RSS by Jazzitalia - Agenda delle novit�

Ravenna Jazz 2019. Il festival ravennate raggiunge la 46ma edizione, caratterizzata da una programmazione ad ampio raggio: ben dieci giorni di musica con concerti diffusi su tutto il territorio cittadino..

Il compositore e arrangiatore Luigi Giannatempo, invitato al Birdland di New York per collaborare ad un Tributo a Clark Terry..

I 50 anni di Woodstock: fu vera gloria? Incontro gratuito col giornalista e critico musicale Alceste Ayroldi per un'analisi dei momenti chiave che ne hanno fatto un evento simbolo di una generazione..

JAZZ e Cinema: la storia della musica jazz nel cinema attraverso aneddoti, proiezioni a cura di Alceste Ayroldi con la band di Mike Zonno.

Bargajazz Festival 2019 - Pubblicati i bandi per partecipare alla XXXI edizione del concorso internazionale per orchestra jazz dedicato alla musica del trombettista Dave Douglas..

Premiato a livello internazionale il film Claudio Fasoli's Innersounds, un viaggio nei processi creativi del jazzista Claudio Fasoli.

Rosario Giuliani Hammond Trio per il prosieguo della rassegna Boogie Jazz Season a Roma, curata da Gabriele Buonasorte.

Lorenzo Vitolo, pianista jazz, vince il prestigioso concorso per solisti Leiden Jazz Award 2019.

"La batteria jazz, strumento per...tamburi e griot", libro a cura di Enzo Lanzo con 21 assoli di batteristi jazz che hanno rivoluzionato il jazz drumming.

Concorso il Jazz ed i Colori della Musica: Concorso di composizione e arrangiamento riservato a giovani musicisti residenti nella Regione Campania, scadenza 31 marzo 2019.

Al via la prima edizione di Boogie Jazz Season, rassegna curata da Gabriele Buonasorte, che ospita il grande Jazz italiano e internazionale sul palco del BOOGIE CLUB..

Quest'anno la ECM compie 50 anni, mentre la Ducale, distributrice in Italia, ben 60! Ancora oggi il catalogo si arricchisce con una costanza unica.

Pubblicato un nuovo testo da Antonio Ongarello dedicato a Scott Joplin: "10 Rags for Jazz Guitar" (trascrizione di "The Enterteiner").

Storica decisione della ECM: la prestigiosa etichetta di Jazz e Musica Contemporanea rende l'intero catalogo disponibile in streaming sulle piattaforme digitali più diffuse.

"The Great 78 Project", digitalizzate 25mila vecchie registrazioni, rese gratuite per il download.

Ultimi aggiunti:

            CALIGIURI Francesco (sax)
            COLI Alessio (sax)
            D'AVERSA Vanessa (arpa)
            DILIBERTO Silvana (voce)
            FABBRINI Franco (contrabbasso)
            GAETA Walter (pianoforte)
            INTUITION QUARTET (gruppo)
            LEOFREDDI Antonio (viola)
            LI VOTI Dario (batteria)
            MAZZA Giovambattista (chitarra)
            MILONE Federico (sax)
            MUZZU Manuel (basso elettrico)
            PANTALEO Gianluca (basso e contrabbasso)
            PILATO Frank (chitarra)
            RAVERA Leo (piano)
            SIRAGUSA Nino (chitarra)
            SPARTà Gaetano (pianoforte)
            VISCARDI Paolo (chitarra)
João Lencastre's Communion
What Is This All About?



AUAND (2015)

1. View Over the Palace (Lencastre)
2. The House of Fun (Lencastre)
3. Kubrick (Lencastre)
4. The Game (Lencastre)
5. Opus 39, n.9 (Brahms, arr. Lencastre)
6. What is This all About? (Lencastre)
7. Lucky River (Lencastre)
8. Picture (Lencastre)
9. Alma (Matos)

David Binney - sax soprano
Phil Grenadier - tromba
Jackob Sacks - pianoforte
André Matos - chitarra
Thomas Morgan - contrabbasso
João Lencastre - batteria

Ospiti:
Sara Serpa - voce
Tiago Bettencourt - voce
Ary - modular synth. effects
Benny Lackner - wurlitzer



Auand Records di Marco Valente
via XXIV maggio, 40
70052 Bisceglie (Ba) Italy
tel&fax +39.080.3929215
mobile +39.347.6107026
e-mail:
feedback@auand.com


Ai margini occidentali dell'Europa, lungo le sponte dell'Atlantico, la scena jazz portoghese conferma la sua recente vitalità, anche grazie al primo lavoro da leader del batterista lisboneta João Lencastre, che spazia fra jazz d'avanguardia, jazz classico, rock alternativo, accenni di dance ed elettronica, anche se al fondo della sua musica resta comunque una forte impronta tradizionale portoghese, e lo dimostrano i ritmi lenti che caratterizzano ognuna delle tracce, che richiamano al fado, alle sue atmosfere pensose e nostalgiche.

La contaminazione è comunque alla base di questo caleidoscopico album, avvertibile anche nel mosaico interno del booklet, concepito come un variegato murales con fotogrammi cinematografici (uno su tutti da Shining di Kubrick), insegne pubblicitarie, scorci urbani da tutto il mondo, paesaggi fluviali e marini, animali, graffiti metropolitani, opere d'arte e bottiglie di birra. Un universo bukowskiano, nella sua apparentemente caotica varietà, in realtà sintesi delle mille sfumature dell'esistenza umana.

Un sound caldo, come vento del deserto, avvolge ogni singolo brano, un sound rafforzato anche dalla presenza del pianoforte, che intesse raffinati fraseggi di gusto classico, ogni nota scaturisce con circospezione, come una gemma preziosa. Si crea un'atmosfera sospesa, come l'attesa della pioggia in una giornata afosa, il formarsi di speranze che la vita potrebbe forse spezzare.
Suona vagamente ironico il titolo di The House of Fun, assegnato a un ballata meditabonda, una lunga introduzione di contrabbasso appena pizzicato, sulla quale s'inserisce un delicato tappeto sonoro di percussioni, sax e pianoforte che in breve segue un ritmo cadenzato dando al brano un carattere vagamente solenne. Un'atmosfera a metà fra goliardica e drammatica, la stessa che si potrebbe respirare "alle cinque della sera", appena prima di una corrida. Gli effetti del sintetizzatore, assieme alla chitarra elettrica, apportano un tocco di interessante contemporaneità, ma i passaggi classici del sax mantengono il brano ancorato su binari jazz, anche grazie agli interventi di una tromba spagnoleggiante.

Stanley Kubrick, già citato nel booklet, torna protagonista con la canzone eponima, incentrata su una frase di sax di ampio respiro, sostenuta da un pianoforte che insiste su un motivo a tre note, quasi un disturbante ronzio, un ossessiva nota di bordone di un organo lontano. Un brano epico, che rievoca la foresta pluviale del Vietnam, i campi di battaglia della Grande Guerra, ma anche - dopo un sorprendete cambio d'atmosfera grazie a un delicato a solo di pianoforte di gusto classico -, ambienti raffinati degni di Barry Lindon e Eyes Wide Shut.

Fra i moment migliori dell'album, anche What is This all About?, sintesi perfetta di classico e moderno; all'introduzione affidata al delicato pianoforte, si affiancano struggenti fiati e una sommessa chitarra elettrica; uno scorcio del Portogallo contemporaneo, in bilico fra tradizione e contemporaneità. Ed è questa l'anima dell'album, un riuscito e suggestivo incastro di brani che sfoderano coinvolgenti atmosfere dei fiati, accompagnate qua e là da derive dance o rock, mentre Lencastre resta discretamente in ombra, dettando i tempi dei brani con un attento lavoro alle percussioni, e rari interventi del ride o del tom tom.

Un album brillante nelle invenzioni compositive, racchiuse in atmosfere intellettualmente raffinate.

Niccolò Lucarelli per Jazzitalia







Articoli correlati:
11/08/2018

Bill Frisell Quartet: "La chitarra stregonesca di Bill Frisell, la voce di Petra Haden e un meraviglioso team ritmico (Thomas Morgan - Rudy Royston) sono i protagonisti del concerto d'apertura della quindicesima edizione del festival Gezmataz." (Andrea Gaggero)

24/06/2018

After The Fall (Keith Jarrett Trio)- Alceste Ayroldi

07/01/2018

Ancestral Ritual (Odwalla e Baba Sissoko)- Gianni Montano

01/11/2016

Gefion (Jakob Bro)- Alceste Ayroldi

11/09/2016

Ye Olde (Jacob Garchik)- Gianni Montano

15/08/2016

This Is The Day (Giovanni Guidi Trio)- Enzo Fugaldi

08/08/2016

Chaos Magnum (Forefront)- Enzo Fugaldi

08/08/2016

Newswok (Giancarlo Tossani Synapser + Ralph Alessi)- Enzo Fugaldi

15/05/2016

Soundtrack Cinema (Mirko Signorile)- Niccolò Lucarelli

15/05/2016

Trentacinque (Simone Graziano)- Gianni Montano

03/01/2016

T-Duality (Ananda Gari)- Niccolò Lucarelli

07/09/2015

Something New! (Attilio Troiano Big Band & International All Stars)- Niccolò Lucarelli

23/08/2015

Live In Pisa (The Auanders)- Nicola Barin

10/08/2015

Now This (Gary Peacock Trio)- Alceste Ayroldi

13/07/2015

Singular Curves (Swallow - Talmor - Nussbaum)- Niccolò Lucarelli

14/06/2015

Celebrating The Dark Side of the Moon (Nguyen Le with Michael Gibbs & Ndr Bigband)- Alceste Ayroldi

26/04/2015

Tricatiempo (Stefano Costanzo)- Gianni Montano

18/03/2015

Intervista con Fabio Morgera: "...quando uno come Frank Lacy ti dice 'You're Black' mentre stai suonando con lui, beh, allora puoi dire di esserci veramente dentro." (Achille Brunazzi)

12/01/2015

Pleasures (poLO)- Gianni Montano

07/12/2014

Il giro d'Italia a bordo di un disco - Marco Valente, Auand: "A livello creativo lo stato di salute è eccellente. Il livello dei demo che ricevo si è alzato notevolmente negli ultimi anni..." (Alceste Ayroldi)

09/08/2014

Brooks (Cristiano Arcelli)- Valeria Loprieno

06/07/2014

Fried Generation (MOF)- Monica Mazzitelli

11/05/2014

Ralph Alessi "Baida" Quartet: "...i quattro musicisti si sono integrati alla perfezione dando vita ad un jazz equilibrato, elegante e a tratti pensieroso..." (Viviana Falcioni)

28/04/2014

Live In Pisa (The Auanders)- Francesco Favano

23/03/2014

Kurt Elling Quintet in Concert: "...tra i cantanti più popolari e importanti nel panorama jazzistico mondiale, un autentico pensiero musicale e una vera e propria "Star" oltre i confini del jazz." (Viviana Falcioni)

07/01/2014

Frontal (Simone Graziano)- Enzo Fugaldi

07/01/2014

Sitting In A Song (Riccardo Fassi New York Pocket Orchestra)- Francesco Favano

07/01/2014

The Framers (Phil Mer, Andrea Lombardini)- Enzo Fugaldi

08/09/2013

Enter (Bad Uok)- Enzo Fugaldi

15/08/2013

Spaces (Francesco Cataldo)- Gianni Montano

15/08/2013

Keith Jarrett, Gary Peacock, Jack DeJohnette: A Venezia un Jarrett che ha suonato con la consueta passione e brillantezza, concede un concerto di quasi due ore e tre bis. (Giovanni Greto)

12/05/2013

Jazz Groove Ia Parte : Lo "stile contrassegnato dal ritmo" di Omar Sosa, il "dissacrante" Marc Ribot Ceramic Dog, il "pianismo percussivo, a tratti free" del New Quintet di Giovanni Guidi. (Giovanni Greto)

17/03/2013

Quattro chiacchiere con...Francesco Diodati: "Ogni giorno scopro qualcosa di nuovo bellissimo e stimolante, e riscopro vecchie conoscenze." (Alceste Ayroldi)

14/01/2013

In Between (Eugenio Macchia)- Vincenzo Fugaldi

22/12/2012

Time (Jakob Bro) - Alceste Ayroldi

07/10/2012

Genesi (Giovanni Francesca) - Alceste Ayroldi

15/07/2012

Mestre 2008 (Anthony Braxton Quartet)- Gianni Montano

01/05/2012

La Bikina (Edward Simon)- Enzo Fugaldi

06/11/2011

Living in a movie (Eugenio Macchia) - Enzo Fugaldi

08/10/2011

51a Jazz a Juan, dedicata a Miles Davis: "Bitches Brew Beyond", una Allstar band con Wallace Roney alla tromba e formata tutta da grandiosi musicisti che hanno collaborato con Davis, "Tribute To Miles" di Marcus Miller con Herbie Hancock, Wayne Shoreter, Sean Jones e Sean Rickman e l'immarcescibile trio di Keith Jarrett, Gary Peacock e Jack De Johnette. (Gabriele Prevato)

27/09/2011

Paroximal Postural Vertigo (Walter Beltrami) - Cinzia Guidetti

01/08/2011

We Don't Live Here Anymore (Giovanni Guidi Quintet feat. Gianluca Petrella) - Dario Gentili

11/07/2011

Newsreel (Ohad Talmor)- Enzo Fugaldi

08/05/2011

Bergamo Jazz - March'In Jazz - XXXIII Edizione: Bollani, Pieranunzi, Corea, Burton, Landgren, Klee, Gil, Albora Trio: "Il meglio del jazz parte sempre da Bergamo che manda agli archivi l'ultima edizione firmata artisticamente da Paolo Fresu con un ottimo riscontro in termine di gradimento e partecipazione. La prossima edizione vedrà la direzione artistica di Enrico Rava" (di Vittorio Pio)

08/05/2011

Early Years (Federico Procopio) - Cinzia Guidetti

19/12/2010

13ma edizione del Padova Jazz Festival: La musica e le immagini del Dave Douglas & Keystone, i New Quartet di Gary Burton - con Antonio Sanchez, Scott Colley e il giovane sorprendente talento Julian Lage - e del veterano Charles Lloyd con i solidissimi Jason Moran, Eric Harland e Reuben Rogers. Tre concerti di alto livello e molto apprezzati da un pubblico spesso in visibilio dinanzi alle performance di questi maestri.

27/11/2010

And If (Anat Fort Trio) - Dario Gentili

27/07/2010

McCoy Tyner Quartet, Gonzalo Rubalcaba e Roy Haynes "Fountain of Youth Band" a Vicenza Jazz 2010, Allonsanfan. il Jazz di Là delle Alpi (Giovanni Greto)

13/06/2010

Got A Little Story (Tamela D'Amico) - Eva Simontacchi

10/05/2010

The Complete Town Hall Concert (Jim Hall & Friends) - Alceste Ayroldi

24/04/2010

...Ma io ch'in questa lingua (Chant Trio)- Elio Marracci

10/04/2010

Pan Atlantic (Bobby Previte)- Paolo Incani

05/04/2010

Neapolitan Heart (Fabio Morgera)- Roberto Biasco

06/03/2010

Pop Gossip (Osmiza) - Luca Labrini

06/02/2010

Purple Bra (Francesco Diodati Neko)- Enzo Fugaldi

14/11/2009

Wait Till You See Her (John Abercrombie Quartet) - Giuseppe Mavilla

09/11/2009

Playing in traffic (Swallow/Talmor/Nussbaum) - Laura Mancini

25/10/2009

Remembering Weather Report (Miroslav Vitous Group w/Michel Portal) - Dario Gentili

14/09/2009

Long Way Home (Don Immel)- Elio Marracci

05/09/2009

The Age of Numbers (Emanuele Cisi) - Fabrizio Ciccarelli

03/08/2009

Eco Fato (Quilibri') - Fabrizio Ciccarelli

28/06/2009

Down The Rabbit Hole (Gary Lucas & Gérald Zbinden) - Giuseppe Mavilla

06/06/2009

Human Activity Suite (Brad Shepik)

14/04/2009

Yesterdays (Keith Jarrett / Gary Peacock / Jack DeJohnette )

06/04/2009

Big Guns (Previte / Petrella / Salis)

15/02/2009

I like too much (Partipilo/Okazaki/Weiss)

16/12/2008

New York Trio Recordings, vol. 2: "Voices" (Marc Copland)

16/12/2008

New York Trio Recordings, vol. 1: "Modinha" (Marc Copland)

03/11/2008

Slide Family (Mauro Ottolini - Beppe Calamosca)

26/10/2008

Venezia Jazz Festival e Veneto Jazz Summer: "Abbiamo notato come, in genere, i grandi nomi spesso deludano le aspettative e come certi progetti probabilmente siano forme studiate a tavolino da manager e produttori scaltri e navigati che cercano di spremere il nome consolidato, sicuri che egli sia capace ancora di radunare un folto pubblico." (Giovanni Greto)

23/08/2008

Passing Train (Joel Harrison)

28/07/2008

Keith Jarrett Trio nella sua prima italiana al teatro Regio di Torino: "...il suo modo attuale di eseguire gli standards è adorabile, molto più maturo e controllato del passato, la maggiore attenzione alla dinamica espressiva con l'uso frequente del pianissimo. Il suo vocabolario improvvisativo va ben oltre il fraseggio classico in terzine e ottavi del jazz con cui sono stati interpretati molte volte questi temi, cioè nei "cliché" dello swing." (Andrea Zandonella)

21/07/2008

Speciale da Umbria Jazz 2008: «Continuità, stabilizzazione della struttura, mantenimento dei rapporti internazionali», sono questi gli imperativi su cui Regione dell'Umbria, Comune di Perugia e Umbria Jazz si impegneranno, sin dalla prossima edizione, per assicurare al Festival il giusto e sicuro futuro. (a cura di Marcello Migliosi)

22/06/2008

Downtown (Roberto Cecchetto)

16/04/2008

Chick Corea & Gary Burton all'Auditorium di Roma: "...ciò che colpisce non sono tanto gli assoli, tutto sommato pochi e mai straripanti, bensì il feeling musicale tra i due...pianoforte e vibrafono confluiscono nel tema e si scambiano costantemente i ruoli, a tal punto che la musica scorre fluida, senza soluzione di continuità, come se fosse uno soltanto a suonare." (Dario Gentili)

06/04/2008

Jazz & Wine Of Piece: "La X edizione di Jazz & Wine ha confermato la buona qualità della manifestazione che ha spaziato dal jazz al folk fino alla world music, aprendo anche alla New Age." (Giovanni Greto)

23/02/2008

Mirror (Miles Okazaki)

17/11/2007

Blue Nights (Judy Niemack)

02/11/2007

Jazz a' Juan 2007: "Il programma interessante e variegato di proposte musicali interpretate da alcuni dei gruppi più degni di nota nel panorama mondiale ha suscitato apprezzamento e consenso tanto da garantire il "tutto esaurito" ogni serata..." (Bruno Gianquintieri)

03/02/2007

5 giorni di corso con Mary Setrakian: "...dobbiamo affrontare la sfida di "rimanere nudi" con le nostre emozioni, e questo può sollevare delle difese o può rendere qualcuno insicuro. Ma Mary ha sostenuto ognuno di noi nei nostri percorsi individuali." (Eva Simontacchi)

03/02/2007

Mary Setrakian con la Avant Orchestra, quando Broadway incontra il Jazz in Italia: "Arriva cantando, senza microfono, ma perfettamente udibile, e si avvia verso il palcoscenico per raggiungere l'Orchestra lungo il corridoio centrale tra le poltroncine del Teatro delle Erbe. Carica di energia e positività, la sua comparsa è elettrizzante." (Eva Simontacchi)

03/02/2007

Intervista a Mary Setrakian: "...lavoro sul "bisogno". Il "bisogno" è qualcosa che si ha da piccoli, da bambini. Il bisogno di essere amati, il bisogno di essere visti, il bisogno di essere ascoltati, il bisogno di essere qualcuno. Ci sono molti tipi di bisogno diversi, e l'attore si deve collegare alla sensazione di bisogno e deve cantare e parlare attraverso quella sensazione..." (Eva Simontacchi)

28/01/2007

Coherent deformation (Giancarlo Tossani Synapser)

28/01/2007

Stolen Days (Francesco Bearzatti Sax Pistols)

05/01/2007

JAZZin': a photografic story by Luca Buti

01/10/2006

Keith Jarrett - Gary Peacock - Jack DeJohnette a Jazz a Juan 2006: "...affabile e disponibile nel dopo concerto in cui si è avuta l'impressione di un Jarrett alla ricerca di nuovi orizzonti..." (Patrizio Gianquintieri)

01/10/2006

Live in Dublin (Arguelles - Guilfoyle - Black )

27/08/2006

Radio 3 Sessions (Domino Quartet)

27/08/2006

It's mostly residual (Cuong Vu Trio + Bill Frisell)

03/07/2006

In New York (Alain Mion)

01/05/2006

Richard Galliano New York Trio con Gary Burton all'Accademia di Santa Cecilia: "Nessuno è in grado come Galliano di tirar fuori dalla fisarmonica una tale varietà di colori...Burton conferma la sua capacità di conciliare uno straordinario virtuosismo con la massima immediatezza comunicativa..." (Dario Gentili)

20/03/2006

Pork Chop Blue Around The World (Fast'n' Bulbous: The Captain Beefheart)

03/11/2005

A night in Chicago: Gary Burton, Malachi Thompson, Peter Brötzmann, tre concerti in tre storici jazz club. (Fabio Pibiri)

09/10/2005

Due grandi per Jazz a Juan 2005, Keith Jarrett: "...fluidità, miriadi di delicatissimi accenti ricercati nel più profondo della propria anima, fraseggi vertiginosi che accompagnano e si incanalano verso armonie vibranti..." e Sonny Rollins: "...Magiche sonorità, piene, potenti, tutte di un fiato...esecuzioni magnifiche all'altezza del personaggio, protagonista indiscusso del jazz moderno..." (P. & B. Gianquintieri)

22/01/2005

Beauty Is a Rare Thing (Giancarlo Tossani Synapser)

06/12/2004

Hope (Bizart Trio)

01/08/2004

MA.RI. (Paolo Angeli - Antonello Salis)

03/11/2003

A Small Madness (Dave Binney - Jeff Hirshfield)

05/10/2003

Trinkle Trio (Paolo Sorge)

12/04/2003

Virus (Francesco Bearzatti Trio)

15/10/2001

In anteprima assoluta, X-Ray, il nuovo attesissimo CD di Gianluca Petrella. Ascoltalo e prenotalo subito!





Video:
Miles Davis - The Last Performance - Jazz à Vienne 1991 (Official)
Directed by : Patrick SaveyExclusive -- The last Miles Davis with his band filmed concert, on 1991 July 1st. Filmed at the Vienne Roman theater, feat ...
inserito il 29/11/2010  da Zycopolis - visualizzazioni: 3305
The New Gary Burton Quartet - Live at Porgy & Bess Vienna 2010 11 22 - Afro Blue
The New Gary Burton Quartet - Live at Porgy & Bess Vienna 2010 11 22The New Gary Burton Quartet (USA)Gary Burton: vibraphoneJulian Lage: guitarSco...
inserito il 24/11/2010  da wotan667 - visualizzazioni: 3423
Pasquale Grasso "Tea For Two"
Pasquale Grasso trio...
inserito il 19/03/2010  da wotan667 - visualizzazioni: 3483
DARY -GRASSO Quintet "Sunday"
Nicolas DARY:tenor saxLuigi GRASSO:alto saxPasquale GRASSO: guitarMathias ALLAMANE:bassPhilippe SOIRAT:drumsLive Caveau de la Huchette 21/02/2010...
inserito il 16/03/2010  da wotan667 - visualizzazioni: 3478
Pasquale Grasso, Luigi Grasso & Nicolas Dary - 'Round Midnight (Thelonious Monk)
Luigi Grasso (saxophone alto)Nicolas Dary (saxophone ténor)Pasquale Grasso (guitare)---'Round Midnight (Thelonious Monk)Houdon Jazz Café, Pa...
inserito il 05/03/2010  da wotan667 - visualizzazioni: 4329
Paul Bley, Gary Peacock, Paul Motian - Don't You Know - 1999
Manfred Eicher? ( founder of ECM ) is an investigator of the conteporary music the last forty years and many famous artists today ought to him their r...
inserito il 23/02/2010  da artmaniac53 - visualizzazioni: 3162
Intervista a Mary Setrakian - Parte 1
...
inserito il 23/02/2010  da CentroProfMusica - visualizzazioni: 1781
Intervista a Mary Setrakian - Parte 2
...
inserito il 23/02/2010  da CentroProfMusica - visualizzazioni: 1720
Intervista a Mary Setrakian - Parte 3
...
inserito il 23/02/2010  da CentroProfMusica - visualizzazioni: 1771
Mary Setrakian: Intervista a Serena Autieri
...
inserito il 23/02/2010  da CentroProfMusica - visualizzazioni: 1891
Hampton Hawes Trio 1955 - All The Things You Are
...
inserito il 13/01/2010  da JckDupp - visualizzazioni: 2428
Roscoe Mitchell performs at Does the Secret Mind Whisper: A Celebration of Bob Kaufman (3)
For the second year in a row Justin Desmangles hosts a celebration of the life, mission and legacy of poet Bob Kaufman (1928-1986), whose spirit and p...
inserito il 13/12/2009  da geminipoet - visualizzazioni: 2736
Roscoe Mitchell performs at Does the Secret Mind Whisper: A Celebration of Bob Kaufman (1)
For the second year in a row Justin Desmangles hosts a celebration of the life, mission and legacy of poet Bob Kaufman (1928-1986), whose spirit and p...
inserito il 13/12/2009  da geminipoet - visualizzazioni: 2803
Maurits Roes New Trio "Live Public Library"
The Hague - OlandaMaurits Roes (piano) Andrea Di Biase (doublebass) Matteo Fraboni (drums)...
inserito il 02/11/2009  da masmella - visualizzazioni: 2334
Miles Davis - Heavy Metal
Miles Davis - Live in Germany (1988)Miles Davis - trumpet, keyboardsKenny Garrett - saxophone, fluteBobby Irving - keyboardsAdam Holzman - keyboardsBe...
inserito il 03/07/2009  da Neidhardt84 - visualizzazioni: 3727
Wayne Shorter Quartet - most intense piece ever
...
inserito il 20/01/2009  da temporarygod - visualizzazioni: 2571
Heat Of The Day - Pat Metheny
Imaginary Day....
inserito il 06/07/2008  da lalobaqtas - visualizzazioni: 3418
Luigi Grasso - Lover come back to me
Luigi Grasso altolover come back to mewithpasquale grasso - guitarrossano sportiello - pianoluca pisani - bass...
inserito il 08/04/2008  da lalobaqtas - visualizzazioni: 3733
McCoy Tyner - Walk Spirit, Talk Spirit (pt2)
McCoy Tyner - Piano Gary Bartz - Saxophone Gerald Cannon - Bass Eric Kamau Gravatt - Drums...
inserito il 22/03/2008  da poophat - visualizzazioni: 2680
McCoy Tyner - Walk Spirit, Talk Spirit (pt1)
McCoy Tyner - Piano Gary Bartz - Saxophone Gerald Cannon - Bass Eric Kamau Gravatt - Drums...
inserito il 21/03/2008  da poophat - visualizzazioni: 2720
Mary Setrakian al Cpm
...
inserito il 06/03/2008  da CentroProfMusica - visualizzazioni: 2808
Playing Around the Corners
"Playing Around the Corners" will offer glimpses into the dynamic life of Hal McKusick as a legendary musician, teacher, woods craftsman, pi...
inserito il 24/02/2008  da faywayli - visualizzazioni: 2557
GARY PEACOCK, PAUL BLEY, PAUL MOTIAN take1
GARY PEACOCK, PAUL BLEY, PAUL MOTIAN...
inserito il 12/09/2007  da hkhakase - visualizzazioni: 2606
GARY PEACOCK, PAUL BLEY, PAUL MOTIAN take2
GARY PEACOCK, PAUL BLEY, PAUL MOTIAN...
inserito il 12/09/2007  da hkhakase - visualizzazioni: 2258


Inserisci un commento


Questa pagina è stata visitata 1.934 volte
Data pubblicazione: 18/09/2016

Bookmark and Share



Home |  Articoli |  Comunicati |  Io C'ero |  Recensioni |  Eventi |  Lezioni |  Gallery |  Annunci
Artisti |  Saranno Famosi |  Newsletter |  Forum |  Cerca |  Links | Sondaggio |  Cont@tti