Jazzitalia - Recensioni - Gina Schwarz Unit: Woodclock
versione italiana english version
 
NEWS
Bookmark and Share Jazzitalia Facebook Page Jazzitalia Twitter Page Feed RSS by Jazzitalia - Comunicati Feed RSS by Jazzitalia - Agenda delle novit�

Enrico Rava "Special Edition" In concerto a Monopoli per il suo Rava's 80th Anniversary - World Tour 2019.

presso il Duke Jazz Club di Bari, Bobby Watson meets Dino Plasmati Hammond Trio per la presentazione dell'album "Matera Encounters".

Brad Mehldau per la rassegna Giordano in Jazz Autunno/Inverno 2019 a Foggia, candidato ai Grammy Awards per l'album "Finding Gabriel" .

Umbria Jazz Winter 2019: Cinque giorni di musica da mezzogiorno alle ore piccole, novanta eventi, sette location nel centro storico di Orvieto, trenta band, più di centocinquanta musicisti, una rappresentanza di altissimo livello del jazz italiano. .

Songwriting Camp. Il Saint Louis sostiene le idee di giovani artisti, musicisti e cantautori con un corso gratuito e a numero chiuso realizzato con il sostegno del MiBAC e di SIAE, nell'ambito del programma "Per Chi Crea"..

Giordano in Jazz Autunno/Inverno 2019, edizione del segno delle donne e del piano solo internazionale. Apertura affidata a Linda May Han Oh e poi si continua con Rickie Lee Jones e Brad Mehldau..

Ventisettesima edizione per l'EFG London Jazz Festival, uno dei più importanti festival europei in programma dal 15 al 24 Novembre prossimi con una line up stellare, disseminata fra le principali (e prestigiose) venues della capitale britannica. .

Sotto le stelle del Gianicolo, prosegue la terza edizione del Festival "GIANICOLO IN MUSICA 2019 con grandi protagonisti del Jazz.

Il leggendario chitarrista Kenny Burrel in gravi difficoltà di salute e finanziare. Lettera della moglie per poterlo aiutare!.

Ecco la segnalazione di tutti i pezzi mancati dalla prestigiosa Collezione Attilio Berni a seguito del furto subito lo scorso 20 aprile 2019. Diamo un contributo al ritrovamento..

Il compositore e arrangiatore Luigi Giannatempo, invitato al Birdland di New York per collaborare ad un Tributo a Clark Terry.

Bargajazz Festival 2019 - Pubblicati i bandi per partecipare alla XXXI edizione del concorso internazionale per orchestra jazz dedicato alla musica del trombettista Dave Douglas..

Premiato a livello internazionale il film Claudio Fasoli's Innersounds, un viaggio nei processi creativi del jazzista Claudio Fasoli.

Rita Marcotulli per la 20a Edizione di Sorrento Jazz.

Pubblicato un nuovo testo da Antonio Ongarello dedicato a Scott Joplin: "10 Rags for Jazz Guitar" (trascrizione di "The Enterteiner").

Storica decisione della ECM: la prestigiosa etichetta di Jazz e Musica Contemporanea rende l'intero catalogo disponibile in streaming sulle piattaforme digitali più diffuse.

"The Great 78 Project", digitalizzate 25mila vecchie registrazioni, rese gratuite per il download.

Ultimi aggiunti:

            ALESSI Piero (batteria)
            CALIGIURI Francesco (sax)
            DILIBERTO Silvana (voce)
            DIMONTE Pippi (contrabbasso)
            FINOCCHIARO Franco (contrabbasso)
            GAETA Walter (pianoforte)
            INTUITION QUARTET (gruppo)
            LAVIANO Alfredo (batteria e percussioni)
            LEOFREDDI Antonio (viola)
            MAZZA Giovambattista (chitarra)
            MECENERO Maurizio (chitarra)
            MILONE Federico (sax)
            RICCIU Daniele (sax)
            RIVA Marco (polistrumentista)
            ROBERTO Davide (percussioni)
            SILVA JOLY Raquel (chitarra)
            SIRAGUSA Nino (chitarra)
            THE JIM DANDIES (gruppo)
            VISCARDI Paolo (chitarra)
Gina Schwarz Unit
Woodclock



cracked anegg (2016)

1. Dr. Jekill & Mrs. Hyde
2. Loophouse
3. Woodclock
4. Morpheus
5. From Shenandoah
6. Rats & Bats
7. Ping pong
8. Broadcasters at Work

Fabian Rucker - sassofoni, clarinetto basso
Benjamin Schatz - pianoforte, tastiere
Heimo Trixner - chitarra
Gina Schwartz - contrabbasso
Jim Black - batteria
Marco Blascetta - voce (Woodclock)


Duro e tosto come una roccia l'ultimo lavoro discografico della contrabbassista austriaca. Gina Schwarz cambia combo – rispetto al suo precedente lavoro discografico – e apparenta alla sua Unit un batterista con i controfiocchi: Jim Black, che in tutto il disco si sente: sferza piatti e tamburi imprimendo ritmo e soluzioni armoniche passate al tornio. Tra jazz-rock e avanguardia moderata, l'imprimatur espresso nelle composizioni della leader si ascoltano tutte già nella composita "Dr. Jekill & Mrs. Hyde", con la chitarra di Trixner che fa il contropelo al periodare burrascoso di Black e alle trame ombrose tese dal clarinetto basso di Schatz. Gli episodi "vecchio stile Schwartz" ci sono: un suono più vellutato, con il volume in crescendo sull'armonia; stile e marchio sollecitato da una progressione ritmica sempre tesa e frastagliata, che si aggomitola in una libertà di forme e di suoni ("Woodclock"). "Morpheus" rintuzza e, mercé la chitarra di Trixner, riprende il cammino fusion con bandiera europea e il sassofono di Rucker pronto a ruggire e incanalare la sua prosodia su di un pedale spesso quanto un masso. Una ballad tra l'ironico e il minimalismo contemporaneo, occhieggia nel bel mezzo della track-list: "From Shenandoah", a confermare la poliedria della Schwartz, capace di interagire con qualsiasi declinazione del verbo jazzistico; tema che ricorre anche in "Rats & Bats", dove duettano – a meraviglia – la Schwartz e Black. Maggiore attenzione al profilo melodico è data a "Ping pong" con il piano che guadagna la scena, mettendo in campo la tradizione classica.

La Schwartz prosegue, con attenzione e alta professionalità, nella sua ricerca musicale, consegnando un lavoro che si attesta tra i più interessanti dell'anno.

Alceste Ayroldi per Jazzitalia







Articoli correlati:
18/03/2018

Thinking Beats Where Mind Dies (Danilo Gallo Dark Dry Tears)- Enzo Fugaldi

23/08/2015

Stefano Bollani 4et in Sheik Yer Zappa: "In una delle serate più afose di quest'estate 2015 si è conclusa la tournèe di Bollani con il suo progetto "Sheik yer Zappa" nell'ambito di Veneto Jazz." (di Gabriele Prevato)

06/01/2014

ParmaJazz Frontiere 2013 - Ia Parte: "Tim Berne' Snakeoil Quartet, Jim Black Trio, Slanting Dots, Ricardo Costa, Ruvido Insieme, Artijoke, Luca Savazzi Trio e Alessia Galeotti, Emanuele Parrini" (M. Buttafuoco, N. Molica Franco)

21/09/2013

Südtirol Jazz Festival 2013: "Doppiata la boa del trentennale, la storica manifestazione altoatesina prosegue nella meritoria iniziativa di portare in provincia di Bolzano i migliori suoni del jazz contemporaneo." (Vincenzo Fugaldi)

21/07/2013

Gezmataz: Jim Black Alasnoaxis: "Gli Alasnoaxis, con tredici anni di vita e sei dischi all'attivo sono oggi una delle più longeve, solide e intelligenti formazioni in circolazione. Sopra tutti e tutto "domina" il magistero batteristico e compositivo di Jim Black." (Andrea Gaggero)

07/10/2012

Postural Vertigo Quintet: "Bravura, tecnica, rapidità di pensiero e un ardimentoso senso improvvisativo per una musica che sgorga sincera, genuina e che trova uno sviluppo armoniosamente perfetto." (Giovanni Greto)

26/02/2012

I Sex Mob in "Plays Ellington, Nino Rota e Bond" e gli Endangered Blood a Venezia per la rassegna Avant/Post: "...tensioni dell'avanguardia e versatilità del post-moderno..." (Giovanni Greto)

27/09/2011

Paroximal Postural Vertigo (Walter Beltrami) - Cinzia Guidetti







Inserisci un commento


Questa pagina è stata visitata 543 volte
Data pubblicazione: 26/06/2017

Bookmark and Share



Home |  Articoli |  Comunicati |  Io C'ero |  Recensioni |  Eventi |  Lezioni |  Gallery |  Annunci
Artisti |  Saranno Famosi |  Newsletter |  Forum |  Cerca |  Links | Sondaggio |  Cont@tti