Comunicato del 28/04/2005
 
 


Jimmy Woode

Jimmy Woode, l'ultimo contrabbassista vivente dell'orchestra di Ellington è scomparso lo scorso 23 aprile 2005 in Lindenwold, NJ, all'età di 76 anni.

James Bryant Woode, nato il 23 September 1928, Philadelphia, Pennsylvania, USA. Suona sin dagli inizi con musicisti come Nat Pierce, Flip Phillips e Zoot Sims, ma accompagna anche le cantanti Ella Fitzgerald e Sarah Vaughan. Ne 1955 viene invitato da Duke Ellington a far parte della sua orchestra con cui vi rimarrà per cinque anni. Successivamente, trasferitosi in Europa, entra a far parte della Clarke-Boland Big Band.

Negli anni '60 e '70 effettua innumerevoli gig con molti musicisti tra cui Don Byas e Johnny Griffin, oltre a lvorare continuamente in radio, televisione e studi di registrazione. Nel 1988 parteciap ad una reunion di musicisti appartenuti alle orchestre di Ellington facendo coppppia col grande batterista Sam Woodyard.







Comunicati correlati:

Derek Bailey, padre dell'improvvisazione radicale, muore all'età di 75 anni (30/12/2005)
E' scomparsa una stella del firmamento del Jazz: Shirley Horn (22/10/2005)
Si è spento Helmut Schlitt della Milano Jazz Gang (12/09/2005)
E' morto Pierre Michelot, uno dei più grandi bassisti europei (09/07/2005)
Muore il batterista e percussionista Alex Rolle (28/06/2005)
Il chitarrista jazz Billy Bauer muore all'età di 89 anni (26/06/2005)
E' Morto Hengel Gualdi!! (16/06/2005)
Scompare a Parigi Achille Gajo, valentissimo pianista italiano attivo in Francia. (03/06/2005)
Scompare Carlo Peroni, presidente del Circolo Jazz Club Milano (13/05/2005)
Addio a Percy Heath! (01/05/2005)
Niels-Henning Oersted Pedersen si è spento a soli 58 anni! (22/04/2005)
Muore Stan Levey, batterista dell'era bebop (22/04/2005)
Jimmy Smith muore all'età di 76 anni (09/02/2005)
All'età di 74 anni, è morto Gianni Bedori. (22/01/2005)
E' morto Artie Shaw (04/01/2005)

 
 
Comunicato visualizzato 474 volte

[Chiudi] [Stampa]