Comunicato del 28/06/2005
 
 

Muore il batterista e percussionista Alex Rolle

Un tragico volo nel vuoto, a soli quarant'anni, l'epilogo di una decisione sofferta che ha portato Alex Rolle a concludere il suo cammino terreno.

Alex Rolle è un multipercussionista tra i più stimati in Italia, che ha alle spalle una grande esperienza nel panorama jazzistico. Ha inciso circa 20 cd e ha suonato e collaborato con Gato Barbieri, Kenny Weelher, Odwalla, Mino Cinelu, Steven Berstein, Dave Liebman, Franco D'Andrea, con il quale vi ha suonato per sei anni, Rossana Casale e molti altri.

 






Comunicati correlati:

Derek Bailey, padre dell'improvvisazione radicale, muore all'età di 75 anni (30/12/2005)
E' scomparsa una stella del firmamento del Jazz: Shirley Horn (22/10/2005)
Si è spento Helmut Schlitt della Milano Jazz Gang (12/09/2005)
E' morto Pierre Michelot, uno dei più grandi bassisti europei (09/07/2005)
Il chitarrista jazz Billy Bauer muore all'età di 89 anni (26/06/2005)
E' Morto Hengel Gualdi!! (16/06/2005)
Scompare a Parigi Achille Gajo, valentissimo pianista italiano attivo in Francia. (03/06/2005)
Scompare Carlo Peroni, presidente del Circolo Jazz Club Milano (13/05/2005)
Addio a Percy Heath! (01/05/2005)
E' morto Jimmy Woode, l'ultimo contrabbassista vivente dell'orchestra di Ellington. (28/04/2005)
Niels-Henning Oersted Pedersen si è spento a soli 58 anni! (22/04/2005)
Muore Stan Levey, batterista dell'era bebop (22/04/2005)
Jimmy Smith muore all'età di 76 anni (09/02/2005)
All'età di 74 anni, è morto Gianni Bedori. (22/01/2005)
E' morto Artie Shaw (04/01/2005)

 
 
Comunicato visualizzato 537 volte

[Chiudi] [Stampa]