Comunicato del 22/09/2005
 
 

Enzo Gragnaniello in Concerto al Blue Note
VENERDI 23 E SABATO 24 SETTEMBRE

Si conclude con gli spettacoli di Enzo Gragnaniello, venerdì 23 e sabato 24 settembre, la settimana che il Blue Note Milano (via Borsieri, 37) dedica alla musica jazz napoletana.

Il cantautore partenopeo (voce chitarra) si esibirà assieme ad altri 4 elementi: Erasmo Petringa (violoncello, oud), Paco Ruggiero (tastiera, voce), Emidio Petringa (percussioni) e Riccardo Veno (fiati).

Come di consueto, gli spettacoli saranno alle ore 21.00 e alle ore 23.30 (apertura porte: ore 19.30; per informazioni/prenotazioni: 899700022). Per lo spettacolo delle 21.00 il biglietto "advance" (acquistato fino alle ore 19.00 del giorno dello spettacolo)è di 27,00 euro e quello "door" di 32,00 euro (acquistato dopo le ore 19.00 del giorno dello spettacolo). È valido lo sconto del 40% per i giovani sotto i 26 anni per il secondo spettacolo delle 23.30.

Nato a Napoli il 20 ottobre 1954, Enzo Gragnaniello intraprende la sua prima formazione musicale con lo studio della chitarra che all'età di 10 anni inizia a studiare da autodidatta. Al 1977 risale la sua prima esperienza di gruppo: con i Banchi Nuovi che Enzo fonda allo scopo di avvicinarsi, sia pure con le dovute differenze, alla riscoperta delle radici popolari della musica e della canzone napoletana in sintonia con altre formazioni di allora quali la Nuova Compagnia di Canto Popolare, Zezi, e le Nacchere Rosse.

Il personalissimo percorso musicale di Gragnaniello trova dei punti d'arrivo in altri quattro album: "Fujente", che è prodotto da Willy David ed è del 1990, "Veleno Mare e Amore", del 1991: entrambe i lavori sono cantati in dialetto napoletano.I successivi: "Un mondo che non c'è", del 1993, e "Cercando il Sole", del 1994, confermano invece Enzo Gragnaniello come altrettanto valido autore di canzoni scritte in italiano. Fiore all'occhiello nella carriera artistica di Enzo Gragnaniello è il riconoscimento che gli viene attribuito per ben due volte con il Premio Luigi Tenco nel 1986 e nel 1990 per la migliore canzone dialettale. Numerose sono le collaborazioni con altri artisti come autore. Nel 1996 collabora con Adriano Celentano per il quale Enzo scrive la canzone "Cercami", poi inserita nell'album di successo di Celentano "Arrivano gli Uomini". Nel maggio 1997 partecipa, vincendo, con la canzone "Cu'mme" a "Viva Napoli": la trasmissione condotta da Mike Bongiorno su Rete 4. Sempre nel '96, a settembre il musicista partenopeo partecipa alla rassegna musicale "Benevento Città Spettacolo", in occasione del trecentesimo anniversario della nascita di S.Alfonso Maria de' Liguori, e si esibisce in una emozionante performance nella suggestiva cornice del Duomo di Sant' Agata de' Goti.E' un momento importante per la carriere artistica di Enzo che si avvia, da questo momento, a percorrere i territori sacri della musica. In quest'occasione scrive infatti "Canto a S.Alfonso de' Liguori" che nel 1997, con la collaborazione del coro Ensemble vocale di Napoli, eseguirà nella chiesa di Santa Chiara di Napoli. In questa occasione tra gli ospiti della manifestazione c'era Miriam Makeba. Enzo è autore della colonna sonora dello spettacolo teatrale di Silvio Orlando: "Don Rafelo 'o trumbone" e "Cupido scherza e spazza", di Peppino De Filippo, il cui debutto è previsto per il mese di Dicembre 1998. Nel settembre 1998, inizia una nuova avventura per Enzo che con la Sugar pubblica un album interamente strumentale in cui convergono i suoni sacri e rituali della musica etnica.

Dal 27 settembre al 30 settembre sarà di scena al Blue Note Ahmad Jamal, jazz man di Philadelphia.

I biglietti per i concerti al Blue Note si possono acquistare collegandosi al sito internet www.bluenotemilano.com, o al sito www.ticketone.it; chiamando l'infoline 899700022, oppure direttamente presso il box office del locale. L'orario dell'infoline e del Box Office (via Borsieri, 37) è il seguente: lunedì dalle 10.00 alle 13.00 e dalle 14.00 alle 19.00. Martedì-Venerdì dalle 10.00 alle 13.00 e dalle 14.00 alle 24.00. Sabato dalle 14.00 alle 24.00. Domenica dalle 19.00 alle 23.00. Ogni martedì sera sulle frequenze di Radio Monte Carlo, la radio ufficiale, va in onda 'Monte Carlo Nights live dal Blue Note' condotto da Nick The Nightfly.

Ufficio Stampa Blue Note: Federica Moretti per Parole & Dintorni (Riccardo Vitanza - resp.) – tel.02.20404727






Comunicati correlati:

Ultimo giorno per Nick The Nightfly e RMC Orchestra nel "Tribute To Ray Charles" al Blue Note di Milano (23/12/2005)
Angels in Harlem Gospel Choir in Concerto al Blue Note (23/12/2005)
Ivan Segreto in concerto al Blue Note (17/12/2005)
Blue Note Jam Nights Ronnie Jones Xmas Soul Jam (17/12/2005)
Sarah Jane Morris in Concerto al Blue Note (08/12/2005)
Paolo Fresu in Concerto al Blue Note (03/12/2005)
Freddy Cole in Concerto al Blue Note (03/12/2005)
Anne Ducros in concerto al Blue Note (26/11/2005)
Rosario Bonaccorso Quintet "Appunti di viaggio", in concerto al Blue Note (26/11/2005)
Diane Schuur and Caribbean Jazz Project in Concerto al Blue Note (26/11/2005)
Mike Stern in concerto al Blue Note (22/11/2005)
Celso Fonseca in Concerto al Blue Note (19/11/2005)
Kyle Eastwood in concerto al Blue Note (18/11/2005)
Holly Cole in concerto al Blue Note (04/11/2005)
Lucky Peterson, la Preservation Hall Jazz Band e Steve Lukather i prossimi appuntamenti al Blue Note (29/10/2005)
Bebel Gilberto in Concerto al Blue Note (27/10/2005)
Blue Note Jam Nights Sheila Jordan E.S.P. (23/10/2005)
Joyce in concerto al Blue Note (23/10/2005)
Le band di Marco Zurzolo e Antonio Onorato Band al Blue Note di New York (16/10/2005)
David Sanborn in Concerto al Blue Note (15/10/2005)
Yellowjackets in Concerto al Blue Note (09/10/2005)
Shakatak in Concerto al Blue Note (06/10/2005)
Three Ladies Of The Blues in Concerto al Blue Note (03/10/2005)
Ahmad Jamal in Concerto al Blue Note (25/09/2005)
Five Reasons in Concerto al Blue Note (25/09/2005)
Marco Zurzolo in Concerto al Blue Note (22/09/2005)
I Blue Napoli in Concerto al Blue Note (20/09/2005)
Blue Note Jam Nights con la Salerno Liberty City Band (18/09/2005)
Antonio Onorato in Concerto al Blue Note (18/09/2005)
Take 6 in Concerto al Blue Note (11/09/2005)

 
 
Comunicato visualizzato 481 volte

[Chiudi] [Stampa]