Comunicato del 23/10/2005
 
 

Blue Note Jam Nights
Sheila Jordan E.S.P.

DOMENICA 23 OTTOBRE

Tornano al Blue Note Milano gli appuntamenti domenicali con le Jam Nights, un'occasione in più per poter assaporare, attraverso l'improvvisazione tipica della jam session, il vero spirito del jazz.

Domenica 23 ottobre alle ore 21.30, protagonista della serata al jazz club milanese, sarà Sheila Jordan accompagnata da Roberto Cipelli (piano), Attilio Zanchi (contrabbasso) e Gianni Cazzola (batteria).

Il prezzo per assistere alle BLUE NOTE JAM NIGHTS è di soli 10,00 euro (prezzo advance acquistato fino alle ore 19.00 del giorno dello spettacolo) o di 15,00 euro (prezzo "door", acquistato dopo le ore 19.00 del giorno dello spettacolo).

Sheila Jeannette Dawson è nata nel 1928, a Detroit, nel Michigan. Cresciuta in povertà in Pennsylvanya, la terra dei minatori, Sheila Jordan inizia a cantare ancora bambina, e poco più che adolescente comincia ad esibirsi nei club di Detroit. Influenzata più dai musicisti che dai cantanti, Sheila subisce il fascino della musica di Charlie Parker.

Quando forma il suo primo trio vocale, "Skeeter, Mitch and Jean" (lei era Jean), mette in repertorio alcune versioni dei soli di Charlie Parker in modo molto simile a quello che fecero più tardi Lambert, Hendricks and Ross. Dopo essersi trasferita a New York nei primi anni '50, si sposò con il pianista di Charlie Parker, Duke Jordan, e studiò con Charlie Mingus e Lennie Tristano, ma le sue prime incisioni non le fece fino all'inizio degli anni '60.

Una di quelle incisioni porta il suo nome, l'altra si intitola "The Outer View", e include una famosa versione di "You Are My Sunshine" con George Russel. Verso la metà degli anni '60 il suo lavoro si divide tra liturgie jazz cantate nelle chiese e un' intensa attività nei club, anche se il suo seguito è ancora piuttosto ristretto. Verso la fine degli anni '70 il pubblico jazz inizia ad apprezzare il suo stile senza compromessi, e la sua popolarità cresce in modo esponenziale, così come aumentano le sue partecipazioni in album di altri artisti. Tra queste si segnalano quella col pianista Steve Kuhn, (e col suo quartetto), e l'incisione del disco "Home", che include una raccolta di poesie di Robert Creeley musicate ed arrangiate da Steve Swallow. Nel 1983 esce un album in duo con il contrabbassista Harvie Swartz dal titolo "Old Time Feeling", che comprende vari standard che Sheila Jordan esegue regolarmente nel suo repertorio, mentre l'album "Lost And Found" (uscito nel 1990) è un tributo alle sue radici bebop. Entrambi gli album contengono frequenti e inaspettati cambiamenti di altezza del suono, i segni distintivi di una voce fuori dal comune, decisamente non derivativa e in grado di colpire anche un pubblico non specializzato.

Tutti i jammers sono selezionati ed invitati da Blue Note. Per poter partecipare: info@bluenotemilano.com.

Ufficio Stampa Blue Note: Federica Moretti per Parole & Dintorni (Riccardo Vitanza - resp.) – tel.02.20404727







Comunicati correlati:

Ultimo giorno per Nick The Nightfly e RMC Orchestra nel "Tribute To Ray Charles" al Blue Note di Milano (23/12/2005)
Angels in Harlem Gospel Choir in Concerto al Blue Note (23/12/2005)
Ivan Segreto in concerto al Blue Note (17/12/2005)
Blue Note Jam Nights Ronnie Jones Xmas Soul Jam (17/12/2005)
Sarah Jane Morris in Concerto al Blue Note (08/12/2005)
Paolo Fresu in Concerto al Blue Note (03/12/2005)
Freddy Cole in Concerto al Blue Note (03/12/2005)
Anne Ducros in concerto al Blue Note (26/11/2005)
Rosario Bonaccorso Quintet "Appunti di viaggio", in concerto al Blue Note (26/11/2005)
Diane Schuur and Caribbean Jazz Project in Concerto al Blue Note (26/11/2005)
Mike Stern in concerto al Blue Note (22/11/2005)
Celso Fonseca in Concerto al Blue Note (19/11/2005)
Kyle Eastwood in concerto al Blue Note (18/11/2005)
Holly Cole in concerto al Blue Note (04/11/2005)
Lucky Peterson, la Preservation Hall Jazz Band e Steve Lukather i prossimi appuntamenti al Blue Note (29/10/2005)
Bebel Gilberto in Concerto al Blue Note (27/10/2005)
Joyce in concerto al Blue Note (23/10/2005)
Le band di Marco Zurzolo e Antonio Onorato Band al Blue Note di New York (16/10/2005)
David Sanborn in Concerto al Blue Note (15/10/2005)
Yellowjackets in Concerto al Blue Note (09/10/2005)
Shakatak in Concerto al Blue Note (06/10/2005)
Three Ladies Of The Blues in Concerto al Blue Note (03/10/2005)
Ahmad Jamal in Concerto al Blue Note (25/09/2005)
Five Reasons in Concerto al Blue Note (25/09/2005)
Marco Zurzolo in Concerto al Blue Note (22/09/2005)
Enzo Gragnaniello in Concerto al Blue Note (22/09/2005)
I Blue Napoli in Concerto al Blue Note (20/09/2005)
Blue Note Jam Nights con la Salerno Liberty City Band (18/09/2005)
Antonio Onorato in Concerto al Blue Note (18/09/2005)
Take 6 in Concerto al Blue Note (11/09/2005)

 
 
Comunicato visualizzato 481 volte

[Chiudi] [Stampa]