Jazzitalia - News: Franco d'Andrea porta la storia del Jazz al Torrione. A Ferrara il protagonista indiscusso di mezzo secolo di jazz europeo
versione italiana english version
 
NEWS
Bookmark and Share Jazzitalia Facebook Page Jazzitalia Twitter Page Feed RSS by Jazzitalia - Comunicati Feed RSS by Jazzitalia - Agenda delle novit�

Si è spento all'età di 95 anni la grande icona della chitarra jazz Franco Cerri..

Annunciato il San Severo Winter Jazz Festival 2021, 7 concerti internazionali dal 29 ottobre al 1 aprile 2022..

Pubblicato "The Rising Sun" il nuovo e quarto album del chitarrista modern jazz Fabrizio Savino.

ECM: le novità in uscita della prestigiosa casa discografica tedesca. .

Open Day del Saint Louis Music School dedicato al Master in I livello in Music Business & Management. .

Al via il Premio Rota 2021. Un'edizione dove accanto alla consegna dei riconoscimenti vi sarà tanta musica dal vivo. .

Morto Don Marquis (4 maggio 1933 - 29 luglio 2021) indimenticabile storico del jazz e autore del volume “In search of Buddy Bolden: first man of jazz".

Ciao Paolo, musica e Jazzitalia in lutto per la scomparsa del sassofonista Pietro Paolo Mannelli. Aveva 84 anni..

Disponibile dal 2 dicembre per Adda Editore il libro "Paolo Lepore e la Jazz Studio Orchestra" curato da Alceste Ayroldi.

Pubblicato "Bass Way", il nuovo Metodo Didattico per contrabbasso classico e jazz di Marcello Sebastiani..

Esce Pentatonic Pyromania di Mimmo Langella, un manuale per arricchire tecniche e fraseggio per chitarra in ambito Pop, Rock, Jazz e Fusion.

Pubblicato un nuovo testo da Antonio Ongarello dedicato a Scott Joplin: "10 Rags for Jazz Guitar" (trascrizione di "The Enterteiner").

"The Great 78 Project", digitalizzate 25mila vecchie registrazioni, rese gratuite per il download.

Ultimi aggiunti:

            ADJÀ QUINTET (gruppo)
            BELLADELLI Antonio (voce e contrabbasso)
            BLASIOLI Simone (sax)
            CAGNETTA Mariangela (voce)
            CAPRARESE Cristian (pianoforte)
            CASSARA' Elio (chitarra)
            CRISPINO Luca (chitarra)
            CRISTOFARO Gaetano (sax e clarinetto)
            CUOCO Ramon (tromba)
            GADDI Piero (pianoforte)
            GHIDONI Davide (tromba)
            INDRA (gruppo)
            LAVIANO Alfredo (batteria e percussioni)
            LEPORE Fabio (voce)
            MAZZA Cristina (sax)
            ROSSINI Giorgio (voce)
            TATONE Angelo (chitarra)
            VARAVALLO Luca (contrabbasso)
News n. 18234 del 04/11/2011 >> tutte le news...



Franco d'Andrea porta la storia del Jazz al Torrione

A Ferrara il protagonista indiscusso di mezzo secolo di jazz europeo

Venerdì 4 novembre
Franco D'Andrea Trio + Han Bennink
Mauro Ottolini, trombone e tuba; Daniele D'Agaro, sassofoni e clarinetto;
Franco D'Andrea, piano; Han Bennink, batteria

Mezzo secolo di jazz italiano al Torrione. Franco D'Andrea, da cinquant'anni protagonista indiscusso del jazz europeo, suonerà questa sera (venerdì 4 novembre), alle ore 21.30, per Ferrara in Jazz un concerto tutto particolare. La sua attività professionale lo ha visto impegnato, agli inizi, con Gato Barbieri, Giovanni Tommaso e Nunzio Rotondo, negli anni '70, nella storica jazz-rock band "Perigeo", e successivamente, con maestri statunitensi e italiani come Phil Woods, Dexter Gordon, Johnny Griffin e Enrico Rava. Dopo averlo apprezzato sia in trio che in quartetto, D'Andrea si presenterà al Torrione, in piano solo, una delle formule in cui emerge a pieno l'estetica musicale del grande pianista di Merano.

Nato a Merano nel 1941, Franco D'Andrea incomincia a studiare il pianoforte a 17 anni, dopo alcune esperienze con la tromba e il sax soprano. Nel 1963 inizia la sua con Nunzio Rotondo presso la RAI di Roma. E' del '61 la sua prima registrazione con Gato Barbieri nel cui gruppo aveva militato per due anni. Nel 1963 fondò con Franco Tonani e Bruno Tommaso il Modern Art Trio. Dal 1972 al 1977 ha suonato con il gruppo jazz-rock Perigeo. Nel 1978 ha formato un proprio trio con Dodo Goya e Bruno Biriaco, intraprendendo allo stesso tempo concerti per piano solo ed un'intensa attività didattica. Nel 1981 fondò un quartetto con Tino Tracanna, Attilio Zanchi e Gianni Cazzola.

Durante la sua carriera Franco D'Andrea ha suonato con molti jazzisti importanti come Pepper Adams, Barry Altschul, Gato Barbieri, Don Byas, Conte Candoli, Jon Christensen, Palle Danielsson, Joe Farrell, Slide Hampton, Mark Helias, Daniel Humair, Jimmy Knepper, Lee Konitz, Steve Lacy, Victor Lewis, Dave Liebman, Joe Lovano, Albert Mangelsdorff, Hank Moebly, Paul Motian, Jean Luc Ponty, Enrico Rava, Frank Rosolino, Max Roach, Aldo Romano, Martial Solal, John Surman, Toots Thielemans, Charles Tolliver, Miroslav Vitous, Bobby Watson, Kenny Wheeler, Fode Youla ("Africa Djole"), etc…Ha tenuto concerti in tutta l'Europa (compresa l'Estonia e la Russia), Camerun, Canada, Israele, Giappone, Tunisia, Usa, Australia.

Ha composto circa 130 brani dei quali 80 sono stati registrati. Franco D'Andrea ha vinto diversi premi: l'"Italian Critics' Award" nel 1979 e nel 1981; il premio "Radiouno Jazz" nel 1982; il "Top Jazz", promosso dalla rivista specializzata "Musica Jazz", quale miglior musicista italiano nel 1982, '84, '85, '86, '87; il "Top Jazz", come miglior disco italiano nel 1984 e nel 1986, con "No Idea of Time" e "Quartet Live"; il "Top Jazz" come miglior gruppo nel 1986.

In questo concerto la musica di Franco D'Andrea comunica con le differenti esigenze del pubblico, da quello con aspettative più tradizionali a chi che apprezza la ricerca più sofisticata. Il repertorio del trio è basato su materiale noto (vari brani degli anni venti/trenta e qualche incursione moderna come "Misterioso" o "Turkish Mambo") con un trombone deliziosamente retrò e contrappunti clarinettistici quanto mai efficaci, per una rivisitazione quanto mai personale e attuale del jazz tradizionale.
A questi ingredienti si aggiunge la dimensione scenica e spettacolare di un veterano delle scene come Han Bennink, insieme al contributo prezioso di due tra i più stimati improvvisatori del jazz italiano come: Daniele D'Agaro e Mauro Ottolini.

Ingresso riservato ai soci Endas.

Il concerto avrà luogo nel Torrione S. Giovanni, con inizio alle ore 21.30. Il Jazz Club è aperto a partire dalle 20. Per prenotazione cena telefonare dalle ore 15.30 al 333.5077059. Per informazioni 339.7886261, www.jazzclubferrara.com, jazzclub@jazzclubferrara.com.




News correlate:

Rock e Poesia con gli Scherzi di Susy. Concerto per cantastorie a ingresso gratuito a Ferrara in Jazz (29/12/2011)
Rossana Casale, la Lady del Jazz al Torrione (22/12/2011)
Il Jazz del Frescobaldi suona al Torrione. Concerto del quartetto Elise Hall Saxophone con allieve del conservatorio (18/12/2011)
Trio Metachoro e Daniella Firpo per Ferrara in Jazz (17/12/2011)
Viaggio in Jazz con Stefano Battaglia. Il trio del pianista presenta al Torrione l'album Thirta (16/12/2011)
Quintetto di All Star al Torrione. Il tour europeo di Omer Avital fa tappa a Ferrara (11/12/2011)
Craig Taborn al Torrione. Concerto per piano solo in collaborazione con Ferrara Musica (10/12/2011)
Dialogo a quattro mani al Torrione con Liebman e Copland. I due musicisti rivisiteranno brani memorabili della storia del jazz e loro brani originali (08/12/2011)
Harold Mabern, un Maestro al Torrione (03/12/2011)
Jazz Anni '60 con Giovanni Guidi al Jazz Club Ferrara (02/12/2011)
Andrea Ferrario 4et per i lunedì al Torrione. Il sassofonista e compositore darà il via alle jam session di Somethin'Else (28/11/2011)
Ari Hoenig & Punk Bop: dal leggendario Smalls di New York al Torrione (26/11/2011)
Chico Pinheiro presenta a Ferrara in Jazz il suo ultimo album (25/11/2011)
Joey Calderazzo, piano d'elite al Torrione. Il musicista affronta il tour europeo con il suo nuovo trio (12/11/2011)
Con Ron Carter il Jazz conquista il teatro. Concerto speciale del Jazz Club al Comunale in collaborazione con Ferrara Musica (12/11/2011)
A Ferrara in Jazz il batterista Antonio Sanchez con il suo Quartetto (11/11/2011)
Dal Sol Levante la Regina del Piano Jazz. Al Torrione l'acclamata artista Chihiro Yamanaka con il suo trio (05/11/2011)
I Suoni dell'alma di Zenon da Portorico. Il Torrione ospita il concerto Latin Jazz del Quartetto del sassofonista (31/10/2011)
Joel Frahm, il Tour Europeo si ferma a Ferrara. Al Torrione il quartetto del sassofonista USA con standards e brani originali (29/10/2011)
Fabrizio Bosso lancia il Trio di Allulli. Giovani e maestri insieme sul palco del Torrione (22/10/2011)
Al Torrione omaggio alla storia del Soul Jazz. Luoise Hayes suonerà con il suo Quintetto "Cannonball Legacy" (21/10/2011)
Be Bop al Torrione. Mike Melillo in Trio per Ferrara in Jazz (15/10/2011)
"Ku-Umba" Frank Lacy al Torrione. Il trombettista statunitense ospite speciale di Ferrara in Jazz (13/10/2011)
Roberto Gatto "Remembering Shelly" 5et al Jazz Club Ferrara (08/10/2011)
Jazz Club Ferrara centro di musica, cultura e spettacolo. Il Jazz Club ha fatto tredici! (27/09/2011)
Il Jazz Club ha fatto 13. Per la stagione 2011/2012 il Jazz Club Ferrara diventa centro di musica, cultura e spettacolo (01/09/2011)
Il Torrione chiude col (doppio) botto. Enrico Rava firma gli ultimi due concerti di Ferrara in Jazz (23/04/2011)
La voce di Patrizia Laquidara tra Mediterraneo e Brasile. La cantautrice torna a Ferrara in Jazz in compagnia di un quintetto (22/04/2011)
Sulle note di Astor Piazzolla. Javier Girotto e il Nuevo Tango Ensamble a Ferrara in Jazz (07/04/2011)
Arrighini suona Morricone. Le musiche del grande compositore rivisitate in chiave jazzistica al Torrione (02/04/2011)











Bookmark and Share
News visualizzata 727 volte