Jazzitalia - News: Otto musicisti danno il via per il trentesimo Südtirol Jazzfestival Alto Adige
versione italiana english version
 
NEWS
Bookmark and Share Jazzitalia Facebook Page Jazzitalia Twitter Page Feed RSS by Jazzitalia - Comunicati Feed RSS by Jazzitalia - Agenda delle novit�

Marque Lowenthal e le uniche tappe pugliesi del nuovo combo del leggendario batterista Peter Erskine, il quartetto della pianista e vocalist statunitense Diane Schuur e il gruppo capitanato dal bassista abruzzese Maurizio Rolli con Otmaro Ruiz nel ricco programma del Beat Onto Jazz Festival 2017.

Il compositore, arrangiatore e direttore d'orchestra Richard De Rosa, dirige la Saint Louis Big Band in un raffinato repertorio di standard jazz e brani originali.

La nota pianista, compositrice, didatta Geri Allen, è scomparsa. Era stata in tour a maggio in Italia in duo con Enrico Rava.

BargajazzFestival 2017 – in cammino... Un anno di pausa per il concorso e spazio ad un festival incentrarto su produzioni originali e di ricerca..

Toquinho, Alessandro Quarta & Selma Hernandes a Parabita con il tour "50 anni di successi".

Todd Barkan, Pat Metheny, Diane Reeves e Joanne Brackeen riceveranno il prestigioso National Endowment For The Arts 2018 Jazz Masters.

Premio Massimo Urbani, il salernitano Federico Milone vince la XXI edizione, un'edizione di "grande tenacia e forza di volontà".

XIV edizione della rassegna Gezmataz: concerti internazionali, workshop di musica d'insieme e di fotografia di scena si susseguono in quattro giorni dedicati al jazz e alle sue espressioni.

Il Saint Louis, Istituzione di Alta Formazione Artistica Musicale autorizzata dal Miur a rilasciare titoli accademici di I e II livello, apre le iscrizioni al prossimo anno accademico 2016/2017.

Click QUI per fare pubblicita' su Jazzitalia
Jazzitalia sbarca in Russia! Tradotti in cirillico alcuni articoli esclusivi.
Ultimi aggiunti:

            AMELIA SMOOTH JAZZ (gruppo)
            BOTTALICO Roberto (sax)
            CHIOZZI Alberto (batteria)
            DELTA TRIO (gruppo)
            DESIDERI Fabrizio (sax e clarinetto)
            DI IENNO Gianluca (piano)
            ESPOSITO Sergio (chitarra)
            GIOLLI Marco (batteria)
            MINI Elisa (voce)
            MOON WALKER JAZZ BAND (gruppo)
            PAVIGNANO Daniele (batteria e percussioni)
            PELLITTERI Marcello (batteria)
            PIRAINO Alessandro (chitarra)
            SALVADORI Mattia (tromba)
            SILVESTRI Vittorio (chitarra)
            ZORZI Riccardo (batteria)
News n. 19455 del 29/06/2012 >> tutte le news...


photo by Milena Fadda
Photo by Milena Fadda

30. Südtirol Jazzfestival Alto Adige
Otto musicisti danno il via per il trentesimo Jazzfestival

Venerdì sera alle ore 20 al teatro comunale di Bolzano verrà inaugurata la trentesima edizione del Südtirol Jazzfestival Alto Adige. Già il concerto d'inaugurazione rende giustizia in pieno al motto "incontri" che accompagna l'intero festival. Ascolteremo otto musicisti fuoriclasse che si incontrano a fare jazz, molti di loro insieme per la prima volta: arrivano da Italia, Germania, Belgio, Brasile e USA.

Dal prestigioso palcoscenico di Piazza Verdi ci proporranno un esperimento trasversale che sconfina nell'improvvisazione. Un incontro tra il nord e il sud del jazz europeo, un vivace caleidoscopio di armonie e di sorprese. A dare l'impostazione ritmica al concerto è lo statunitense Jim Black, uno dei batteristi più celebri in assoluto del jazz contemporaneo, avvezzo a esibirsi con musicisti come Dave Douglas ("Tiny Bell Trio"), Uri Caine ("Mahler – Live in Toblach") o Laurie Anderson ("Live at Town Hall").

Al concerto che celebra l'anniversario non poteva poi certo mancare il trombettista Paolo Fresu. Fu nel 1987, quando l'odierno Südtirol Jazzfestival Alto Adige si chiamava ancora "Jazz & Other" e si svolgeva esclusivamente a Bolzano, che l'artista sardo si esibì a Bolzano per la prima volta insieme al suo quintetto. Venticinque anni dopo Fresu "incontra" qui un altro sardo, il chitarrista Bebo Ferra con cui lavora dal 2003.

E poi ci sono i due belgi David Linx e Diederik Wissels, che si conoscono sin da bambini e che il 29 giugno formano il secondo duetto in concerto a Bolzano. Linx si è cimentato con diversi strumenti prima di darsi al canto, e rivela un virtuosismo vocale ineguagliabile.

Al brasiliano Hamilton De Holanda il concerto offre l'occasione di esaudire un desiderio che da sempre aveva: quello di esibirsi insieme al trombonista tedesco Nils Wogram, cosa che per l'appunto avverrà nel teatro comunale. Musica popolare latinoamericana abbinata al jazz d'avanguardia europeo: un "incontro" d'altissimo livello che si ripromette imperdibile.

Nils Wogram suonerà anche insieme all'italiano Gianluca Petrella, grande virtuoso del trombone. Ancora un "incontro" tra nord e sud, highlight anche questo del concerto d'inaugurazione.

In occasione del 30° Südtirol Jazzfestival Alto Adige sono attesi più di 200 artisti provenienti da 20 paesi. Per dieci giorni tutto il territorio riecheggerà di jazz di ogni stile. Il programma completo degli eventi è sul sito www.suedtiroljazzfestival.com

Jazz Music Promotion
Südtirol - Alto Adige
Lauben 46 Portici
I-39100 BOZEN - BOLZANO
T +39 0471 98 23 24 | F +39 0471 30 91 63
info@suedtiroljazzfestival.com | info@altoadigejazzfestival.com
www.suedtiroljazzfestival.com




News correlate:

Trent'anni di Jazz fra teatri, piazze, malghe e rifugi: torna il Sudtirol Jazzfestival Altoadige all'insegna degli "Incontri" (28/06/2012)
Trent'anni di Jazz fra teatri, piazze, malghe e rifugi: torna il Sudtirol Jazzfestival Altoadige (18/06/2012)











Bookmark and Share
News visualizzata 469 volte