Jazzitalia - News: [PROMO] Andrea Pozza Trio 'a Jellyfish From The Bosphorus' Tour
versione italiana english version
 
NEWS
Bookmark and Share Jazzitalia Facebook Page Jazzitalia Twitter Page Feed RSS by Jazzitalia - Comunicati Feed RSS by Jazzitalia - Agenda delle novit�

Multiculturita Summer Fest 2020!! Annunciata anche nel 2020 un'edizione del famoso e longevo festival capursese: aLa musica del crooner Nick The NightFly Quintet e il Brasile di Rosalia de Souza..

12.500 euro destinati per una Borsa di Studio "Giorgia Mileto". promossa dalla famiglia e dal Saint Louis College of Music per i Corsi accademici di Jazz & Popular Music..

Corso in Rebranding e Self-Promotion nel Music Business. A cura di Fiorenza Gherardi De Candei e Alceste Ayroldi.

E' morto Jimmy Cobb.

Solo un arrivederci per Umbria Jazz. Costretti ad annullare l'edizione del 2020, sono già riprogrammati alcuni concerti esclusivi per l'edizione 2021!.

Aldo Bassi, trombettista, direttore d'orchestra, insegnante e leader di varie band, è venuto a mancare a Latina..

Saint Louis Club House, il nuovo salotto musicale ideato dal Saint Louis per ascoltare, vedere e degustare la musica comodamente dal divano di casa, in tempi di emergenza Covid-19. .

McCoy Tyner, icona del pianismo e del jazz, se ne è andato. Aveva 81 anni. .

Esce Pentatonic Pyromania di Mimmo Langella, un manuale per arricchire tecniche e fraseggio per chitarra in ambito Pop, Rock, Jazz e Fusion.

Pubblicato un nuovo testo da Antonio Ongarello dedicato a Scott Joplin: "10 Rags for Jazz Guitar" (trascrizione di "The Enterteiner").

Storica decisione della ECM: la prestigiosa etichetta di Jazz e Musica Contemporanea rende l'intero catalogo disponibile in streaming sulle piattaforme digitali più diffuse.

"The Great 78 Project", digitalizzate 25mila vecchie registrazioni, rese gratuite per il download.

Ultimi aggiunti:

            ADJÀ QUINTET (gruppo)
            ALESSI Piero (batteria)
            CAGNETTA Mariangela (voce)
            CAPRARESE Cristian (pianoforte)
            CRISTOFARO Gaetano (sax e clarinetto)
            DIMONTE Pippi (contrabbasso)
            FINOCCHIARO Franco (contrabbasso)
            INDRA (gruppo)
            LAVIANO Alfredo (batteria e percussioni)
            LEPORE Fabio (voce)
            MECENERO Maurizio (chitarra)
            RICCIU Daniele (sax)
            RIVA Marco (polistrumentista)
            ROBERTO Davide (percussioni)
            ROSSINI Giorgio (voce)
            SILVA JOLY Raquel (chitarra)
            TATONE Angelo (chitarra)
            VARAVALLO Luca (contrabbasso)
News n. 20973 del 08/07/2013 >> tutte le news...


Andrea Pozza Trio 'a Jellyfish From The Bosphorus' Tour

Al via il tour di presentazione del nuovo cd di Andrea Pozza in trio, ‘A Jellyfish from the Bosphorus’ (Abeat Record) distribuito a livello mondiale. La musicalità e la maestria del pianismo jazz di Andrea Pozza, saranno supportate da una ritmica affiatata, di esperienza e di altissimo livello composta da Aldo Zunino al contrabbasso e dall’inglese Shane Forbes alla batteria.

Il concerto di apertura della tournée si svolgerà a Genova al Museo d’Arte Orientale Edoardo Chiossone, martedì 16 luglio (ingresso libero). L’Andrea Pozza Trio proseguirà la serie di concerti il giorno successivo alla Casa del Jazz di Roma con Steve Grossman, guest star d’eccezione al sax (17 luglio), all’Ancona Jazz Summer Festival con la presenza esclusiva di Enrico Rava alla tromba (18 luglio), a Ferrara al Lido delle Nazioni (19 luglio), al Jazz in Riviera a Castelfranco di Finale Ligure in provincia di Savona (21 luglio) e alla V Edizione della Rassegna Estate Jazz Torino (26 luglio).

Il cd che segna il grande ritorno del pianista jazz sulla scena discografica nazionale ed internazionale, ha un titolo volutamente metaforico, “A Jellyfish From The Bosphorus” (“Una medusa proveniente dal Bosforo”): così come le meduse che seguendo correnti misteriose si spostano di mare in mare, così le influenze di altre culture musicali arrivano fino a noi insinuandosi silenziosamente nel nostro bagaglio linguistico musicale.

“A Jellyfish From The Bosphorus” è la testimonianza di uno stile elegante, costruito su un pianismo attento ai colori, alle sfumature, in perfetto equilibrio fra la solidità di un impianto formale di stampo europeo e l’inventiva fresca e ammaliante di un sound oltre oceanico. Il trio regala atmosfere intimistiche e calde, oscillando fra omaggi al passato come “In a sentimental mood” di Duke Ellington o “Blue room” e “Where or When” di Rodgers & Hart e “Get Happy” di Harold Arlen; e creazioni contemporanee nelle quali prevale un gusto “classico” di estrema compostezza: si pensi a “Love is the way” o “As Usual” dello stesso Pozza. Il pianista e compositore ama anche stupire così si lascia andare alle atmosfere un po’ misteriose di “A Jellyfish From The Bosphorus”, brano dalla forma inusuale e che lascia molto spazio alla creatività e alla improvvisazione («C’è un bellissimo assolo di Aldo Zunino!» afferma Pozza); o “Il Primo dei Sette” primo brano composto ed inciso da Pozza in 7/4, da qui il gioco di parole, che contiene tra l’altro uno splendido assolo di Shane Forbes alla batteria; o ancora “Tuttavia è così” costruito in forma di dialogo tra i tre musicisti.

Andrea Pozza si considera “madrelingua jazz”. Pianista eclettico capace di affrontare con grande disinvoltura qualsiasi repertorio, è attivo sulla scena jazzistica nazionale ed internazionale da circa 30 anni ed è riconosciuto dalla critica e dal pubblico come una delle personalità più rappresentative in ambito jazz attualmente in circolazione. Ha debuttato a soli 13 anni e ad oggi vanta collaborazioni importanti con quelli che sono da considerarsi i “mostri sacri” del jazz: Harry "Sweet" Edison, Bobby Durham, Chet Baker, Al Grey, Scott Hamilton, Steve Grossman, George Coleman, Charlie Mariano, Lee Konitz, Sal Nistico, Massimo Urbani, Luciano Milanese e molti altri ancora.

Il contrabbassista Aldo Zunino intraprende la carriera professionale a 18 anni esibendosi in tutto il Nord Italia con i musicisti più rappresentativi del territorio. Vince nel 1992 il premio "AICS JAZZ" ed inizia la sua attività didattica. La sua attività concertistica si estende rapidamente in vari paesi: Francia, Germania, Gran Bretagna, Svizzera, Slovenia, Croazia, Spagna
Ha fatto parte del trio/quartetto di Steve Grossman, nel trio di Bobby Durham ed negli ultimi anni nel quartetto di Francesco Cafiso.
Si è esibito in festival nazionali, internazionali e prestigiosi club in tutto il mondo. Lunghissimo è l'elenco delle sue collaborazioni: G. Basso, F. D'Andrea, E. Rava, P. Tonolo, Benny Golson, Art Farmer, Jimmy Cobb, Tommy Flanagan, Joe Chambers, Harry Sweets Edison, Clark Terry, BenRiley, Albert Heath, Cedar Walton, Nat Adderley, Clifford Jordan, Horace Parlan, Shirley Scott, Conte Candoli, Joe Newman ,Lew Tabakin e molti altri.

Shane Forbes è fra i più richiesti batteristi inglesi. All'età di 24 anni aveva già suonato con i più famosi gruppi inglesi ed europei. Ha vinto il premio Jazz Radio Station (della Yamaha) come musicista più talentuoso della scena contemporanea.
Da diversi anni è membro degli “Empirical” formazione con la quale ha vinto nel 2007 il North Sea Jazz Festival Prize per la migliore band esordiente. Hanno inciso per la Courtney Pine's Destin-E Records.
Nonostante la sua giovane età collabora con i migliori musicisti jazz del Regno Unito, da Jean Toussaint, Billy Jenkins, Claire Martin, Robert Mitchell, Mike Carr, Soweto Kinch.

Andrea Pozza Trio - Date Luglio 2013
16 luglio – Genova - Museo d’Arte Orientale - Andrea Pozza Trio
17 luglio – Roma – Casa del Jazz - Andrea Pozza Trio feat. Steve Grossman
18 luglio – Ancona Jazz Summer Festival - Mole Vanvitelliana – ore 21.30 - Andrea Pozza Trio feat. Enrico Rava
19 luglio – Ferrara – Lido delle Nazioni - Andrea Pozza Trio
21 luglio – Castelfranco di Finale Ligure (SV) – Jazz in Riviera - Andrea Pozza Trio
26 luglio – Torino – V Edizione della Rassegna Estate Jazz Torino - Andrea Pozza Trio

Sito ufficiale di Andrea Pozza: www.andreapozza.it

Ufficio Stampa Andrea Pozza: Top1 Communication Press Office
Roma – Genova - Milano
Per interviste e recensioni album: segreteria@top1communication.eu
Per concerti Stagione 2013/2014: marketing@top1communication.eu



News correlate:

Paolo Recchia oggi alla Casa del Jazz di Roma domani al New Around Midnight JazzClub di Napoli (25/10/2013)
Paolo Recchia con il nuovo album 'Three For Getz' apre il 'Tuscia in Jazz Festival' Giovedì 5 settembre a Bagnaia (03/09/2013)
Il sassofonista Paolo Recchia omaggia Stan Getz con il suo nuovo cd prodotto in Giappone “Three for Getz” (01/08/2013)
Arriva in Italia "La Boucle" di Marco Locurcio, chitarrista jazz, compositore e produttore italo-belga (08/07/2013)
[PROMO] Marco Locurcio Quartet/Quintet (Periodo Settembre/Ottobre 2013) (08/07/2013)











Bookmark and Share
News visualizzata 482 volte