Jazzitalia - News: Un leggendario poeta e musicista narra la vita del jazz, Amiri Baraka Word Music ad Aperitivo in Concerto
versione italiana english version
 
NEWS
Bookmark and Share Jazzitalia Facebook Page Jazzitalia Twitter Page Feed RSS by Jazzitalia - Comunicati Feed RSS by Jazzitalia - Agenda delle novit�

Il Peperoncino Jazz Festival diventa maggiorenne. Apre il sipario Steve Gadd..

​Rosetta Jazz Club, il primo jazz club a Matera, ospita la Masterclass e il concerto di John Patitucci per un evento unico. .

Chiusura del Multiculturita Summer Fest con uno dei più raffinati autori e compositori italiani: Bungaro e il suo Maredentro.

Stresa Festival: Dan Tepfer e il suo progetto, commissionato dal festival, ispirato a Stravinskij: Pulcinella Revisited. .

Sotto le stelle del Gianicolo, prosegue la terza edizione del Festival "GIANICOLO IN MUSICA 2019con grandi protagonisti del Jazz.

Apre a Matera, nella splendida cornice dei sassi, il Rosetta Jazz Club con la grande energia del sassofonista americano Jerry Weldon.

Otto concerti internazionali gratuiti nello splendido scenario della piazza Cattedrale sotto il tema "La fisarmonica nel jazz" per la diciannovesima edizione del Beat Onto Jazz Festival..

Riflettori accesi sul Montreux Jazz Festival: un programma da capogiro che coinvolge anche le altre due sedi, un programma vario, variopinto che tiene a mente solo una cosa, la buona musica..

Tutto pronto a Londra per l'edizione 2019 del magnifico British Summer Time nello straordinario scenario di Hyde Park con Celine Dion, Lionel Richie & Stevie Wonder, Barbra Stresand, Brian Ferry.

Bari in Jazz: Caetano Veloso, Francesco De Gregori, Paolo Fresu, Andrea Motis, Michel Godard, Redi Hasa, Aziza Brahim, Daniele di Bonaventura, Daniele Sepe, Amaro Freitas, Lucia Carvalho e molti altri per uno degli eventi più attesi dell'estate pugliese .

XI edizione del CEMM Summer Camp aperto a tutti i musicisti professionisti e amatori, iscritti a scuole di musica, istituti musicali e Conservatori all'interno delle prestigiose Fattorie di Celli.

Serata finale del Concorso il Jazz ed i Colori della Musica ad Avellino con Paolo Fresu, Ada Montellanico, Franco Caroni, Alceste Ayroldi, Danilo Rea, Maria Pia De Vito, Pietro Condorelli.

Al via la terza edizione del Festival "Gianicolo in Musica 2019", anche quest'anno la collaborazione con il Saint Louis College of Music e direzione artistica affidata a Roberto Gatto.

Saranno gli Yellowjackets, la più longeva e creativa fusion band della storia ad aprire la 1^ Edizione del JAZZ in Masseria Celentano.

Samba De Roda, Corso on Line di batteria ideato da Alessandro D'Aloia, per studenti di livello intermediario - avanzato..

GaiaJazz VII Edizione. Con la direzione artistica di Antonio Farao', 4 appuntamenti di altissimo valore artistico .

BariJazz: il 22 luglio annunciato a Fasano Caetano Veloso, ultima data del tour italiano.

Cinquant'anni di ECM, al Teatro la Fenice un evento speciale con i tre concerti di Anouar Brahem, Egberto Gismonti, Enrico Rava. .

Il leggendario chitarrista Kenny Burrel in gravi difficoltà di salute e finanziare. Lettera della moglie per poterlo aiutare!.

Ecco la segnalazione di tutti i pezzi mancati dalla prestigiosa Collezione Attilio Berni a seguito del furto subito lo scorso 20 aprile 2019. Diamo un contributo al ritrovamento..

Marsicovetere Jazz Contest 2019 - ad agosto il contest riservato a giovani musicisti italiani, gruppi e solisti, di età inferiore a 35 anni.

Furto di Sax alla collezione privata del Maestro Berni. Trafugato anche un Selmer appartenuto a Sonny Rollins.

Ravenna Jazz 2019. Il festival ravennate raggiunge la 46ma edizione, caratterizzata da una programmazione ad ampio raggio: ben dieci giorni di musica con concerti diffusi su tutto il territorio cittadino..

Il compositore e arrangiatore Luigi Giannatempo, invitato al Birdland di New York per collaborare ad un Tributo a Clark Terry..

Bargajazz Festival 2019 - Pubblicati i bandi per partecipare alla XXXI edizione del concorso internazionale per orchestra jazz dedicato alla musica del trombettista Dave Douglas..

Premiato a livello internazionale il film Claudio Fasoli's Innersounds, un viaggio nei processi creativi del jazzista Claudio Fasoli.

Lorenzo Vitolo, pianista jazz, vince il prestigioso concorso per solisti Leiden Jazz Award 2019.

"La batteria jazz, strumento per...tamburi e griot", libro a cura di Enzo Lanzo con 21 assoli di batteristi jazz che hanno rivoluzionato il jazz drumming.

Quest'anno la ECM compie 50 anni, mentre la Ducale, distributrice in Italia, ben 60! Ancora oggi il catalogo si arricchisce con una costanza unica.

Pubblicato un nuovo testo da Antonio Ongarello dedicato a Scott Joplin: "10 Rags for Jazz Guitar" (trascrizione di "The Enterteiner").

Storica decisione della ECM: la prestigiosa etichetta di Jazz e Musica Contemporanea rende l'intero catalogo disponibile in streaming sulle piattaforme digitali più diffuse.

"The Great 78 Project", digitalizzate 25mila vecchie registrazioni, rese gratuite per il download.

Ultimi aggiunti:

            CALIGIURI Francesco (sax)
            COLI Alessio (sax)
            D'AVERSA Vanessa (arpa)
            DILIBERTO Silvana (voce)
            DIMONTE Pippi (contrabbasso)
            FABBRINI Franco (contrabbasso)
            FINOCCHIARO Franco (contrabbasso)
            GAETA Walter (pianoforte)
            INTUITION QUARTET (gruppo)
            LEOFREDDI Antonio (viola)
            MAZZA Giovambattista (chitarra)
            MILONE Federico (sax)
            MUZZU Manuel (basso elettrico)
            PILATO Frank (chitarra)
            RAVERA Leo (piano)
            SIRAGUSA Nino (chitarra)
            THE JIM DANDIES (gruppo)
            VISCARDI Paolo (chitarra)
News n. 21247 del 03/10/2013 >> tutte le news...



Aperitivo in Concerto 2013-2014
TEATRO MANZONI - Via Manzoni, 42 - Milano

Domenica 27 Ottobre 2013, ore 11.00


foto di Giorgio Alto

Un leggendario poeta e musicista narra la vita del jazz
Amiri Baraka Word Music
voce
Amiri Baraka

sassofono contralto
René McLean
pianoforte
D. D. Jackson
contrabbasso
Calvin Jones
batteria
Pheeroan AkLaff

Domenica 27 ottobre 2013, alle ore 11.00, presso il Teatro Manzoni (via Manzoni, 42 – Milano), "Aperitivo in Concerto" presenta uno fra i più grandi protagonisti della cultura americana del Novecento, il geniale poeta e drammaturgo Amiri Baraka con la sua Word Music, uno spettacolo affascinante in cui i ritmi della musica africano-americana si sposano ad una poesia veemente, accesa e drammatica in un trascinante connubio fra canto, suoni e un'incendiaria visionarietà.
Ad accompagnare e sostenere i testi cantati, recitati, pronunciati, urlati e drammaticamente bisbigliati da Baraka sarà un gruppo formato da alcuni fra i più significativi esponenti dell'improvvisazione africano-americana contemporanea: l'eccellente contraltista René McLean (figlio di un genio dello hard bop più avanzato come il leggendario sassofonista Jackie McLean), il pianista D. D. Jackson (di rado presente sulle scene italiane, già collaboratore di David Murray e di Billy Bang), il contrabbassista Calvin Jones (più volte a fianco di musicisti come Greg Osby, Jason Moran, James Blood Ulmer, Hamiet Bluiett, Craig Harris), il batterista Pheeroan AkLaff (strumentista egregio e creativo, a lungo con artisti quali Leo Smith, Oliver Lake, Cecil Taylor, Andrew Hill, Reggie Workman, Henry Threadgill, Yosuke Yamashita).

AMIRI BARAKA
Amiri Baraka, nato Everett LeRoi Jones (Newark, 7 ottobre 1934), è autore di più di 40 libri di saggi, poesie, teatro e storia e critica della musica, poeta icona e attivista politico rivoluzionario che ha recitato poesia e tenuto lezioni e conferenze su temi di politica e culturali negli USA, nei Caraibi, Africa ed Europa.
Le influenze sul suo lavoro variano da icone musicali come Ornette Coleman, John Coltrane, Thelonius Monk, e Sun Ra fino alla Rivoluzione Cubana, Malcolm X e i movimenti rivoluzionari mondiali. Baraka è riconosciuto come il fondatore del Black Arts Movement ad Harlem negli anni '60, che divenne, nonostante la breve vita, il progetto virtuale di un nuovo teatro estetico americano. Il movimento e i suo lavori pubblicati e rappresentati come lo studio sulla musica afro-americana Blues People (1963) e il dramma Dutchman (1963) furono il seme del "corollario culturale al nazionalismo nero" di quell'ambiente rivoluzionario americano. Altri titoli variano da Selected Poetry of Amiri Baraka/LeRoi Jones (1979), a The Music (1987), un'affascinante raccolta di poesie e monografie su Jazz e Blues di cui sono autori Baraka e sua moglie Amina, e l'ardita selezione di saggi The Essence of Reparations (2003). Quest'ultima è la prima raccolta di saggi di Baraka: essa esplora in maniera radicale quello che diventerà il movimento spartiacque del ventunesimo secolo dei Neri con i temi correlati di razzismo, oppressione nazionalistica, colonialismo, neo-colonialismo, auto-determinazione e liberazione nazionale ed umana, ai quali si è a lungo rivolto sia in maniera creativa che critica. È stato detto che Amiri Baraka è impegnato nella giustizia sociale come nessun altro scrittore americano.
Baraka ha insegnato a Yale, Columbia, e alla State University of New York at Stony Brook.
Somebody Blew Up America & Other Poems è la prima raccolta delle poesie di Baraka pubblicata nei Caraibi ed include la poesia che dà il titolo al libro che lo ha portato all'attenzione dei media in modi piuttosto rari per poeti ed autori. La lettura della poesia "in questione" ha impegnato il poeta guerriero in una battaglia campale con lo stesso governatore del New Jersey e con una schiera di detrattori che hanno richiesto le sue dimissioni da Poeta Laureato dello Stato a causa della provocatoria domanda poetica in "Somebody Blew Up America" (in alcuni versi della poesia) su chi ci fosse dietro il bombardamento al New York City World Trade Center nel 2001.
La deflagrazione della poesia ha fatto sì che la foto e le parole dell'autore siano state pubblicate sulle pagine del New York's Amsterdam News e del New York Times, e trasmesse dalla CNN - solo per citare alcuni media nazionali ed internazionali che hanno riportato la notizia.
Baraka vive a Newark con sua moglie, la poetessa Amina Baraka; hanno cinque figli e guidano il word-music ensemble, "Blue Ark: The Word Ship" e sono co-direttori di Kimako's Blues People, lo "spazio artistico" ospitato nel loro teatro nel seminterrato da più di quindici anni.
I suoi riconoscimenti e premi includono un Obie, l'American Academy of Arts & Letters award, il James Weldon Johnson Medal for contributions to the arts, Rockefeller Foundation and National Endowment for the Arts grants, Professor Emeritus at the State University of New York at Stony Brook, e il Poet Laureate del New Jersey.

Abbonamento n. 11 concerti € 110
in vendita alla cassa del Teatro
02 7636901
dal 18 giugno al 12 ottobre 2013
posti fissi e numerati

Prevendita
dal 30 settembre 2013
alla cassa del Teatro – 02 7636901
Numero Verde 800-914350
circuito Ticketone + Call Center 892.101
link www.aperitivoinconcerto.com

posti fissi e numerati
Biglietto intero € 12 + € 1 prev.
Ridotto giovani € 8 + € 1 prev.

Info:
TEATRO MANZONI
Via Manzoni, 42
Milano – 02 7636901
www.aperitivoinconcerto.com
info@teatromanzoni.it




News correlate:

Cèsar Camargo Mariano Quartet al Manzoni per Aperitivo in Concerto. Una leggenda della grande musica brasiliana, il padre del samba – jazz e bossa nova (02/12/2014)
I Delta Saxophone Quartet feat. Gwilym Simcock in "The Crimson Project" al Teatro Manzoni per Aperitivo in Concerto (29/11/2014)
I Lounge Lizards e John Lurie rivivono in un gruppo leggendario, The Jazz Passengers per il concerto di chiusura di Aperitivo in Concerto (13/02/2014)
Al Manzoni di Milano, per Aperitivo in Concerto, Shanir Blumenkranz' Abraxas Plays Masada Book Two, The Music of John Zorn (28/01/2014)
Nel cuore del blues elettrico con un eccelso violoncellista: Erik Friedlander's Bonebridge per Aperitivo in Concerto (18/01/2014)
Un nuovo genio del pianoforte rilegge la storia del jazz, Aaron Diehl Quartet al Manzoni per Aperitivo in Concerto (09/01/2014)
La più grande flautista del mondo e il suo inno alla vita: Nicole Mitchell Ensemble in "When Life's Doors Open" ad Aperitivo in Concerto (27/11/2013)
Un'esplosione di Ritmi dai Caraibi, Anthony Joseph & The Spasm Band per Aperitivo in Concerto al Teatro Manzoni di Milano (20/11/2013)
Un pianista leggendario per la prima volta a Milano: Junior Mance Trio ad Aperitivo in Concerto (14/11/2013)
The William Parker Quartet feat. Poet David Budbill per Aperitivo in Concerto: un gruppo di giganti del Jazz incontra la voce di uno straordinario poeta (01/11/2013)
La nuova pluripremiata stella della scena pianistica mondiale Aaron Parks Trio ad Aperitivo in Concerto (17/10/2013)
Al via la XXIX edizione di Aperitivo in Concerto con l'incontro di due miti nel segno del jazz e soul: David Murray Infinity Quartet feat. Macy Gray (18/09/2013)
Martedì 18 giugno inizia la vendita degli abbonamenti per l'edizione 2013-2014 di Aperitivo in concerto al Teatro Manzoni di Milano (15/06/2013)











Bookmark and Share
News visualizzata 477 volte