Jazzitalia - News: E anche il grande Clark Terry, una delle ultime leggende del Jazz , ci ha lasciato
versione italiana english version
 
NEWS
Bookmark and Share Jazzitalia Facebook Page Jazzitalia Twitter Page Feed RSS by Jazzitalia - Comunicati Feed RSS by Jazzitalia - Agenda delle novit�

Ravenna Jazz 2019. Il festival ravennate raggiunge la 46ma edizione, caratterizzata da una programmazione ad ampio raggio: ben dieci giorni di musica con concerti diffusi su tutto il territorio cittadino..

Il compositore e arrangiatore Luigi Giannatempo, invitato al Birdland di New York per collaborare ad un Tributo a Clark Terry..

I 50 anni di Woodstock: fu vera gloria? Incontro gratuito col giornalista e critico musicale Alceste Ayroldi per un'analisi dei momenti chiave che ne hanno fatto un evento simbolo di una generazione..

JAZZ e Cinema: la storia della musica jazz nel cinema attraverso aneddoti, proiezioni a cura di Alceste Ayroldi con la band di Mike Zonno.

Bargajazz Festival 2019 - Pubblicati i bandi per partecipare alla XXXI edizione del concorso internazionale per orchestra jazz dedicato alla musica del trombettista Dave Douglas..

Premiato a livello internazionale il film Claudio Fasoli's Innersounds, un viaggio nei processi creativi del jazzista Claudio Fasoli.

Rosario Giuliani Hammond Trio per il prosieguo della rassegna Boogie Jazz Season a Roma, curata da Gabriele Buonasorte.

Lorenzo Vitolo, pianista jazz, vince il prestigioso concorso per solisti Leiden Jazz Award 2019.

"La batteria jazz, strumento per...tamburi e griot", libro a cura di Enzo Lanzo con 21 assoli di batteristi jazz che hanno rivoluzionato il jazz drumming.

Concorso il Jazz ed i Colori della Musica: Concorso di composizione e arrangiamento riservato a giovani musicisti residenti nella Regione Campania, scadenza 31 marzo 2019.

Al via la prima edizione di Boogie Jazz Season, rassegna curata da Gabriele Buonasorte, che ospita il grande Jazz italiano e internazionale sul palco del BOOGIE CLUB..

Quest'anno la ECM compie 50 anni, mentre la Ducale, distributrice in Italia, ben 60! Ancora oggi il catalogo si arricchisce con una costanza unica.

Pubblicato un nuovo testo da Antonio Ongarello dedicato a Scott Joplin: "10 Rags for Jazz Guitar" (trascrizione di "The Enterteiner").

Storica decisione della ECM: la prestigiosa etichetta di Jazz e Musica Contemporanea rende l'intero catalogo disponibile in streaming sulle piattaforme digitali più diffuse.

"The Great 78 Project", digitalizzate 25mila vecchie registrazioni, rese gratuite per il download.

Ultimi aggiunti:

            CALIGIURI Francesco (sax)
            COLI Alessio (sax)
            D'AVERSA Vanessa (arpa)
            DILIBERTO Silvana (voce)
            FABBRINI Franco (contrabbasso)
            GAETA Walter (pianoforte)
            INTUITION QUARTET (gruppo)
            LEOFREDDI Antonio (viola)
            LI VOTI Dario (batteria)
            MAZZA Giovambattista (chitarra)
            MILONE Federico (sax)
            MUZZU Manuel (basso elettrico)
            PANTALEO Gianluca (basso e contrabbasso)
            PILATO Frank (chitarra)
            RAVERA Leo (piano)
            SIRAGUSA Nino (chitarra)
            SPARTà Gaetano (pianoforte)
            VISCARDI Paolo (chitarra)
News n. 22522 del 22/02/2015 >> tutte le news...


E anche il grande Clark Terry, una delle ultime leggende del Jazz , ci ha lasciato

Terry aveva 95 anni e questa era una notizia che si attendeva con timore. Ieri, 21 febbraio 2015, dopo un ulteriore ricovero a causa delle sue precarie condizioni, il suo cuore si è fermato per sempre passato definitivamente in quell'olimpo riservato ai grandi artisti.

Nato a St. Louis il 14 dicembre 1920, trombettista, maestro assoluto del flicorno, compositore (più di 200 brani), dotato di un eccellente scat (era soprannominato "Mumbles" proprio per questa sua abilità), Terry rimane una vera e propria icona del jazz che ha attraversato l'intera storia della musica afroamericana da protagonista e insieme a tutti i più grandi. Sin dalla sua militanza nelle orchestre soprattutto di Count Basie e Duke Ellington, Terry affermò il suo suono, un approccio sempre raffinato, una solidità improvvisativa unica, influenzando i musicisti più giovani di lui come lo stesso Miles Davis ha spesso dichiarato.

Successivamente l'esperienza con Ellington, Terry suonò sia come ledaer che come sideman in vari combo che lo hanno visto al fianco di artisti come Thelonious Monk, J.J. Johnson, Billie Holiday, Sarah Vaughan, Coleman Hawkins, Ben Webster, Charlie Barnet, Oscar Peterson, Bob Brookmeyer, Clifford Brown, Maynard Ferguson, Gary Burton, Charlie Byrd, Dinah Washington, Tadd Dameron, Dianne Reeves, Eddie "Lockjaw" Davis, Art Farmer, Dizzy Gillespie, Paul Gonsalves, Johnny Griffin, Lionel Hampton, Chico Hamilton, Jimmy Heath, Milt Jackson, Elcin Jones, Quincy Jones, Yusef Lateef, Ray Charles, Ella Fitzgerald, Zoot Sims, Blue Mitchell, il Moder Jazz Quartet, Gerry Mulligan, Mark Murphy, Sonny Rollins, Lalo Schifrin, Chico O'Farrill, Cecil Taylor, Dexter Gordon, McCoy Tyner, Ed Thigpen, Sonny Stitt e tanti altri per più di 300 incisioni e un numero incalcolabile di esibizioni dal vivo. Autore di più di duecento brani si è esibito dinanzi a sette presidenti degli Stati Uniti venendo anche nominato "Ambasciatore del Jazz" per il Dipartimento di Stato degli Stati Uniti d'America nel Medio oriente e in Africa.

Clark Terry è sempre stato molto impegnato nell'insegnamento specialmente dedicato ai giovani contribuendo alla creazione di "Jazz Mobile" di Harlem, istituendo il Clark Terry Jazz Festival - dedicato ai giovani - e tenendo un "campeggio del jazz". Dalla sua attività con i giovani sono nate anche le due orchestre "Clark Terry's Big Bad Band" e "Clark Terry's Young Titans of Jazz"

Pluripremiato, durante la sua vita ha ricevuto riconoscimenti come il NEA Jazz Master Award, il Grammy Lifetime Achievement Award e tre nominations, "Trombettista dell'anno" dalla Jazz Journalists Association, ha ricevuto le chiavi di varie città, sedici dottorati ad honorem.

In Italia Clark Terry ha inciso due album con il batterista Dario Cellamaro ("Manipulite" e "Secondtime") con il quale ne è poi nato un vero e proprio sodalizio continuato nel tempo e culminato nella sua ultima presenza italiana nel 2005, al Blue Note di Milano, dove Terry invitò Cellamaro sul palco introducendolo come "one of greatest drummer with whom I played in my career...". Cellamaro ha anche dedicato a terry il suo ultimo album "Omaggio a Clark Terry" nel quale vi è il trombettista Stjepko Gut che ha inciso e suonato per anni con Terry.

Altra collaborazione l'ha avuta con Gegè Telesforo incidendo proprio una versione di "Mumbles" insieme anche a Jon Hendricks.

- Intervista a Dario Cellamaro: "Clark Terry, un mito, una leggenda...una gran brava persona!!!"

Clark Terry esegue "Mumbles" alla trasmissione "Legend of Jazz"



Aretha Franklin with Herbie Hancock + Clark Terry + Ron Carter + Roy Haynes + James Carter + Russell Malone
Mumbles - VH1 Divas Live: The One And Only Aretha Franklin - 2001





Dario Cellamaro & Clark Terry - "BRUSHES & BRASS" - Milano, ottobre 1996


Gegè Telesforo (feat. Jon Hendricks & Clark Terry) - Mumbles





News correlate:

E' morta Natalie Cole, l'unforgettable Jazz Singer aveva solo 65 anni (02/01/2016)
Muore improvvisamente Luciano Milanese. Tutta la comunità jazzistica perde un grande musicista ed una straordinaria persona. (19/10/2015)
Ci ha lasciato Phil Woods, The New Bird, aveva 83 anni (04/10/2015)
Addio a Nino Di Leone. Padre del chitarrista Guido, si spegne ad 87 anni uno dei capostipiti (e signori) del jazz barese (29/08/2015)
Addio a Marco Tamburini, uno schianto con la moto e il mondo del jazz perde una delle sue migliori eccellenze. (31/05/2015)
Travis 'Trumpet Black' Hill, stella nascente della tromba di New Orleans, muore durante un viaggio in Giappone a soli 28 anni. (21/05/2015)
Lew Soloff, un altro grande del mondo del jazz scompare improvvisamente. Aveva 71 anni. (11/03/2015)
Scompare prematuramente il batterista Alberto D'Anna. Aveva 52 anni. (10/01/2015)
E' morto Pino Daniele. Un arresto cardiaco si porta via uno degli artisti più autorevoli del panorama musicale italiano. (05/01/2015)











Bookmark and Share
News visualizzata 510 volte