Jazzitalia - News: Milano: Bebo Ferra Voltage Trio giovedì 26 gennaio allo Spazio Teatro 89
versione italiana english version
 
NEWS
Bookmark and Share Jazzitalia Facebook Page Jazzitalia Twitter Page Feed RSS by Jazzitalia - Comunicati Feed RSS by Jazzitalia - Agenda delle novità

Benny Benack III dagli Stati Uniti e il suo Italian Quartet incontrano il salento con i Bija per la seconda edizione di OdA Music Fest..

Pat Metheny cita Pasquale Grasso come "il più significativo nuovo chitarrista che abbia ascoltato in molti, molti anni... ".

2016 senza tregua, Alphonse Mouzon non c'è più! Muore a 68 anni il grande batterista americano..

Il crooner e trombettista statunitense Benny Benack III con il suo Italian Quartet al The Empty Space di Molfetta .

VI edizione per il Multiculturita Black Music Contest per solisti e gruppi di giovani musicisti e per promuovere la cultura e la pratica della musica afroamericana sul territorio .

Masterclass del chitarrista Mike Moreno presso il CEMM di Bussero

14 grandi concerti con star internazionali, live performance, incontri divulgativi per il festival di produzioni originali Special Guest presso il Teatro Eliseo di Roma.

Proposta di legge per erogare 1 Milione di euro l'anno al Festival Umbria Jazz..

Spettacolarità, coinvolgimento, creatività, originalità: sono i tratti che contraddistinguono ancora una volta la rassegna musicale "Aperitivo in Concerto" 2016-2017.

Cartellone internazionale per la settima edizione del San Severo Winter Jazz Festival che apre ad ottobre con Luis Perdomo.

Fabrizio Bosso, Incognito, Falzone, Rosario Giuliani, Fresu, Petrella, Billy Cobham fra i concerti di gennaio e febbraio 2017 al Blue Note Milano.

Il Saint Louis, Istituzione di Alta Formazione Artistica Musicale autorizzata dal Miur a rilasciare titoli accademici di I e II livello, apre le iscrizioni al prossimo anno accademico 2016/2017.

Click QUI per fare pubblicita' su Jazzitalia
Jazzitalia sbarca in Russia! Tradotti in cirillico alcuni articoli esclusivi.
Ultimi aggiunti:

            ASCANI Riccardo (chitarra)
            BALLANTI Marco (chitarra)
            BOCCIA Marco (contrabbasso)
            CHECCHINI Igor (batteria)
            CIUFFREDA Daniele (chitarra)
            DEL PEZZO Massimo (batteria)
            ESPOSITO Gianluca (sax)
            FRASCAROLI Andrea (piano)
            JESSIE & THE HOT NUTS (gruppo)
            MATTIONI Luca (percussioni)
            MORONE Franco (chitarra)
            PAISSA Roberto (chitarra)
            PIOVESAN Sebastian (basso e contrabbasso)
            SANTANGELO Giuseppe (sax)
            VERGALITO Gianluca (chitarra)
            VOLPICELLI Lucia (voce)
News n. 23695 del 11/01/2017 >> tutte le news...


Milano: Bebo Ferra Voltage Trio giovedì 26 gennaio allo Spazio Teatro 89

MILANO – Entra nel vivo la nuova stagione di musica jazz allo Spazio Teatro 89 di via Fratelli Zoia 89, a Milano: quest’anno la consolidata rassegna “Jazz Set 89” si è trasformata, con piccoli ma significativi cambiamenti, in “Jazz Set 89 presenta Originals”, ponendo così l’attenzione su gruppi e formazioni che hanno da poco pubblicato album e progetti inediti. In programma cinque concerti, fino al prossimo 30 marzo, con alcuni dei più noti musicisti della scena nazionale e con un’incursione nel territorio del blues per l’ultimo live in agenda, quello della band guidata dall’emergente Gabriele Scaratti.
Dopo il concerto inaugurale del quintetto del batterista Emanuele Serra, giovedì 26 gennaio (ore 21.30; ingresso 10-13 euro) sul palco dello Spazio Teatro 89 si esibirà il Voltage Trio di Bebo Ferra, affermatosi ormai da diversi anni come uno dei più importanti e creativi chitarristi jazz: la sua lunga militanza nel Devil Quartet di Paolo Fresu l’ha posto, infatti, all’attenzione del pubblico italiano ed europeo. In questo nuovo progetto (il disco “Voltage” è uscito nel corso del 2016) Ferra si presenta con Gianluca Di Ienno all’organo hammond, al piano e al fender rhodes e Nicola Angelucci alla batteria, considerati tra i jazzisti più interessanti della loro generazione. La proposta del trio mantiene intatte le caratteristiche della cifra stilistica di Ferra: la cantabilità delle melodie e l’interesse per la poliritmia restano fondamentali, ma questa volta cambia il contesto sonoro, meno acustico e meno intimista.
Il 9 febbraio, per il terzo concerto della nuova rassegna, sarà la volta dei Café Pearls, la formazione capitanata dal bassista e contrabbassista Marco Antonio Ricci. Ricci e la sua band, che condividono l’idea musicale di un jazz sempre aperto alle contaminazioni, suoneranno i brani dell’album “Café Pearls”: otto composizioni originali che si ispirano ai suoni e all’estetica jazz-rock, con una  speciale attenzione alla musica dei Weather Report e, in particolare, alle composizioni di Joe Zawinul e Wayne Shorter. Il tutto in una chiave personale, ma al tempo stesso non distante dalle sonorità originali e da quelle degli altri gruppi in auge a cavallo tra gli anni ‘70 e ‘80. Un viaggio musicale dai colori forti del jazz elettrico alle sfumature pastello del jazz europeo.
Due settimane dopo, giovedì 23 febbraio, spazio ai Founda(c)tion, che presenteranno “As It Is”. Questo secondo lavoro della band raccoglie brani originali e una cover molto speciale: un viaggio nel mondo del groove con improvvisazioni che spaziano da atmosfere larghe e sognanti al soul-jazz più moderno. I Founda(c)tion hanno partecipato a due edizioni di “Umbria Jazz” (nel 2010 e nel 2011) e hanno aperto i concerti di grandi artisti quali Chaka Khan, Maceo Parker e Tower of Power.
Infine, giovedì 30 marzo nell’auditorium dello Spazio Teatro 89 risuoneranno le note blues della band di Gabriele Scaratti, giovane cantante e chitarrista che si sta rapidamente affermando sulla scena italiana e che si ispira, in particolare, alle sonorità del blues elettrico dei suoi grandi idoli americani e britannici, da Eric Clapton a B.B. King, da Mark Knopfler a Freddie King fino a Stevie Ray Vaughan.
 
 
SPAZIO TEATRO 89
Indirizzo: via Fratelli Zoia 89, Milano, tel: 0240914901.
Mail: info@spazioteatro89.org; www.spazioteatro89.org
Biglietteria: intero 13 euro; ridotto 10 euro.
 
JAZZ SET 89 PRESENTA ORIGINALS
Giovedì 12 gennaio 2017, ore 21.30
Emanuele Serra quintet  in “Spleen”
Marcella Malacrida (voce); Mirko Puglisi (piano); Alex Sabina (sax); Claudio Ottaviano (contrabbasso); Emanuele Serra (batteria)
 
Giovedì 26 gennaio 2017, ore 21.30
Bebo Ferra trio  in “Voltage”
Bebo Ferra (chitarra); Gianluca Di Ienno (organo hammond, piano e fender rhodes); Nicola Angelucci (batteria)
 
Giovedì 9 febbraio 2017, ore 21.30
Café Pearls
Marco Antonio Ricci (basso elettrico e contrabbasso); Daniele Comoglio (sax alto, soprano, ewi); Pancho Ragonese (tastiere, synth); Martino Malacrida (batteria); Pacho Rossi (percussioni)
 
Giovedì 23 febbraio 2017, ore 21.30
Founda(c)tion  in “As It Is”
Sergio “SirJo” Cocchi (voce, tastiere); Isabella Casucci (voce); Elisa Rosselli (voce); Pancho Ragonese (tastiere & programmino); Lorenzo Poli (basso elettrico); Giovanni Giorgi (batteria ed effetti elettronici); Alessandro Usai (chitarra elettrica); Alessandro Diaferio (chitarra elettrica e acustica); Pepe Ragonese (tromba); Valentino Finoli (sax & reeds)
 
Giovedì 30 marzo 2017, ore 21.30
Gabriele Scaratti Band in “Get out of home”
Gabriele Scaratti (chitarra e voce); Luigi Sozzani (basso e voce); Cristiano Arcioni (hammond e voce); Gianluca Tilesi (batteria); Irene Burratti (voce); Serena Zerri (voce)
 
 
 
Spazio Teatro 89 – Ufficio stampa
Andrea Conta; cell 347-1655323
Mail: ufficiostampa@spazioteatro89.org; andrea.conta1968@libero.it












Bookmark and Share
News visualizzata 44 volte