Jazzitalia - News: The King is Returning: il nuovo disco di Enrico Quaranta
versione italiana english version
 
NEWS
Bookmark and Share Jazzitalia Facebook Page Jazzitalia Twitter Page Feed RSS by Jazzitalia - Comunicati Feed RSS by Jazzitalia - Agenda delle novit�

In occasione delll'International Jazz Day 2019, a Tricase lo Unit Six Jazz Sextet ripercorre l'hard bop con la guida all'ascolto a cura di Alceste Ayroldi..

Furto di Sax alla collezione privata del Maestro Berni. Trafugato anche un Selmer appartenuto a Sonny Rollins.

Ravenna Jazz 2019. Il festival ravennate raggiunge la 46ma edizione, caratterizzata da una programmazione ad ampio raggio: ben dieci giorni di musica con concerti diffusi su tutto il territorio cittadino..

Il compositore e arrangiatore Luigi Giannatempo, invitato al Birdland di New York per collaborare ad un Tributo a Clark Terry..

I 50 anni di Woodstock: fu vera gloria? Incontro gratuito col giornalista e critico musicale Alceste Ayroldi per un'analisi dei momenti chiave che ne hanno fatto un evento simbolo di una generazione..

JAZZ e Cinema: la storia della musica jazz nel cinema attraverso aneddoti, proiezioni a cura di Alceste Ayroldi con la band di Mike Zonno.

Bargajazz Festival 2019 - Pubblicati i bandi per partecipare alla XXXI edizione del concorso internazionale per orchestra jazz dedicato alla musica del trombettista Dave Douglas..

Premiato a livello internazionale il film Claudio Fasoli's Innersounds, un viaggio nei processi creativi del jazzista Claudio Fasoli.

Rosario Giuliani Hammond Trio per il prosieguo della rassegna Boogie Jazz Season a Roma, curata da Gabriele Buonasorte.

Lorenzo Vitolo, pianista jazz, vince il prestigioso concorso per solisti Leiden Jazz Award 2019.

"La batteria jazz, strumento per...tamburi e griot", libro a cura di Enzo Lanzo con 21 assoli di batteristi jazz che hanno rivoluzionato il jazz drumming.

Concorso il Jazz ed i Colori della Musica: Concorso di composizione e arrangiamento riservato a giovani musicisti residenti nella Regione Campania, scadenza 31 marzo 2019.

Al via la prima edizione di Boogie Jazz Season, rassegna curata da Gabriele Buonasorte, che ospita il grande Jazz italiano e internazionale sul palco del BOOGIE CLUB..

Quest'anno la ECM compie 50 anni, mentre la Ducale, distributrice in Italia, ben 60! Ancora oggi il catalogo si arricchisce con una costanza unica.

Pubblicato un nuovo testo da Antonio Ongarello dedicato a Scott Joplin: "10 Rags for Jazz Guitar" (trascrizione di "The Enterteiner").

Storica decisione della ECM: la prestigiosa etichetta di Jazz e Musica Contemporanea rende l'intero catalogo disponibile in streaming sulle piattaforme digitali più diffuse.

"The Great 78 Project", digitalizzate 25mila vecchie registrazioni, rese gratuite per il download.

Ultimi aggiunti:

            CALIGIURI Francesco (sax)
            COLI Alessio (sax)
            D'AVERSA Vanessa (arpa)
            DILIBERTO Silvana (voce)
            FABBRINI Franco (contrabbasso)
            GAETA Walter (pianoforte)
            INTUITION QUARTET (gruppo)
            LEOFREDDI Antonio (viola)
            LI VOTI Dario (batteria)
            MAZZA Giovambattista (chitarra)
            MILONE Federico (sax)
            MUZZU Manuel (basso elettrico)
            PANTALEO Gianluca (basso e contrabbasso)
            PILATO Frank (chitarra)
            RAVERA Leo (piano)
            SIRAGUSA Nino (chitarra)
            SPARTà Gaetano (pianoforte)
            VISCARDI Paolo (chitarra)
News n. 23827 del 15/03/2017 >> tutte le news...


The King is Returning: il nuovo disco di Enrico Quaranta

Il jazz che si sposa con il funky, con i ritmi afro, con la cultura mediterranea e con echi lontani che sembrano provenire dall’altra parte dell’oceano. Si presenta così The King is returning, disco che porta la firma del batterista napoletano Enrico Quaranta pubblicato dall’etichetta Emme Record Label il 6 febbraio del 2017. Un progetto dinamico, moderno, arricchito dalla partecipazione straordinaria di uno dei musicisti più importanti della storia della musica italiana, il sassofonista James Senese: completano la formazione Francesco Maiorino al basso, Bruno Salicone al piano e tastiere, Andrea Rea al piano, Jerry Popolo al sax tenore, Umberto Muselli al sax tenore, e il trombettista statunitense Jeremy Pelt. Il disco si caratterizza per una dinamica commistione di stili e per una ritmica potente dallo stile afro che esalta alla perfezione le doti tecniche di Enrico Quaranta. Assai importante, inoltre, è soprattutto l’aspetto Spirituale di questo lavoro dal momento che ogni brano rappresenta appieno il titolo che lo descrive raccontando messaggi e stati d’animo positivi e in evoluzione. Le composizioni, infatti, tutte quante firmate dal batterista partenopeo si contraddistinguono in alcuni casi per le linee melodiche dirette che ricordano l’impatto sonoro delle big band, in altri perché somigliamo a perfette colonne sonore di un film poliziesco, in altri ancora perché lasciano spazio al virtuosismo e al timbro riconoscibile di due maestri della musica quali James Senese e Jeremy Pelt. Il tutto senza tradire quel tocco mediterraneo e quell’intenzione compositiva che lasciano ampio spazio alla linea melodica e a quei suoni che appartengono alla cultura partenopea.

Parlando dei brani che ben rappresentano l’essenza di The King is Returning, in Hello Brian, prima track del disco emergono la tecnica e lo stile afro di Enrico Quaranta, perfetto tappeto ritmico su cui James Senese improvvisa alla perfezione con quello stile diretto e quel timbro riconoscibile che da sempre lo hanno contraddistinto. Anche il secondo brano, intitolato In War and Peace, è caratterizzato da un groove potente, da una perfetta sincronia di suoni, dal fraseggio impeccabile dei fiati e dal talento improvvisativo di Bruno Salicone al pianoforte. In The World, invece, è il pezzo che per intenzione e costruzione si avvicina alla colonna sonora di un film dove è sempre l’intesa tra basso e batteria a creare il tappeto ritmico essenziale per le linee espressive dei fiati e del pianoforte. Get Up with Your life e Will be Save sono i brani in cui è maggiormente presente un’impronta funky caratterizzata da quello stile cadenzato e sincopato che si sposa sempre con un’intenzione jazzistica creando un linguaggio personale dove si uniscono culture musicali apparentemente lontane ma perfettamente comunicanti. A racchiudere l’essenza del progetto, invece, è proprio The King is Returning, title track di un album che oltre a descrivere stati d’animo ed emozioni tradotte in musica, rappresenta anche un messaggio Spirituale raccontato dall’estro di Enrico Quaranta.

Line-Up
Enrico Quaranta, batteria
Francesco Maiorino, basso
Bruno Salicone, piano & Keyboards
Andrea Rea, piano
James Senese, Sax soprano e tenore
Jeremy Pelt, tromba
Jerry Popolo, sax tenore
Umberto Muselli, sax tenore

Track list
Hello Brian
War on Peace
In the World
Don’t worry About
Get up with your Life
The King is Returning
We’ll be Save













Bookmark and Share
News visualizzata 516 volte