Jazzitalia - News: Approvato nel quadro del programma formativo Erasmus Plus il progetto "Using ICT in Music Education" al fine per sprigionare le potenzialità musicali della nuova generazione europea
versione italiana english version
 
NEWS
Bookmark and Share Jazzitalia Facebook Page Jazzitalia Twitter Page Feed RSS by Jazzitalia - Comunicati Feed RSS by Jazzitalia - Agenda delle novit�

Marque Lowenthal e le uniche tappe pugliesi del nuovo combo del leggendario batterista Peter Erskine, il quartetto della pianista e vocalist statunitense Diane Schuur e il gruppo capitanato dal bassista abruzzese Maurizio Rolli con Otmaro Ruiz nel ricco programma del Beat Onto Jazz Festival 2017.

Il compositore, arrangiatore e direttore d'orchestra Richard De Rosa, dirige la Saint Louis Big Band in un raffinato repertorio di standard jazz e brani originali.

La nota pianista, compositrice, didatta Geri Allen, è scomparsa. Era stata in tour a maggio in Italia in duo con Enrico Rava.

BargajazzFestival 2017 – in cammino... Un anno di pausa per il concorso e spazio ad un festival incentrarto su produzioni originali e di ricerca..

Toquinho, Alessandro Quarta & Selma Hernandes a Parabita con il tour "50 anni di successi".

Todd Barkan, Pat Metheny, Diane Reeves e Joanne Brackeen riceveranno il prestigioso National Endowment For The Arts 2018 Jazz Masters.

Premio Massimo Urbani, il salernitano Federico Milone vince la XXI edizione, un'edizione di "grande tenacia e forza di volontà".

XIV edizione della rassegna Gezmataz: concerti internazionali, workshop di musica d'insieme e di fotografia di scena si susseguono in quattro giorni dedicati al jazz e alle sue espressioni.

Il Saint Louis, Istituzione di Alta Formazione Artistica Musicale autorizzata dal Miur a rilasciare titoli accademici di I e II livello, apre le iscrizioni al prossimo anno accademico 2016/2017.

Click QUI per fare pubblicita' su Jazzitalia
Jazzitalia sbarca in Russia! Tradotti in cirillico alcuni articoli esclusivi.
Ultimi aggiunti:

            AMELIA SMOOTH JAZZ (gruppo)
            BOTTALICO Roberto (sax)
            CHIOZZI Alberto (batteria)
            DELTA TRIO (gruppo)
            DESIDERI Fabrizio (sax e clarinetto)
            DI IENNO Gianluca (piano)
            ESPOSITO Sergio (chitarra)
            GIOLLI Marco (batteria)
            MINI Elisa (voce)
            MOON WALKER JAZZ BAND (gruppo)
            PAVIGNANO Daniele (batteria e percussioni)
            PELLITTERI Marcello (batteria)
            PIRAINO Alessandro (chitarra)
            SALVADORI Mattia (tromba)
            SILVESTRI Vittorio (chitarra)
            ZORZI Riccardo (batteria)
News n. 23876 del 06/04/2017 >> tutte le news...


Approvato nel quadro del programma formativo Erasmus Plus il progetto "Using ICT in Music Education" al fine per sprigionare le potenzialità musicali della nuova generazione europea

ERASMUS PLUS è il nuovo programma dell'Unione Europea per l'istruzione e la formazione a tutti i livelli compreso lo sport per il periodo 2014-2020, basandosi sulla premessa che l'istruzione e la formazione sono la chiave per sprigionare le potenzialità della nuova generazione europea.

Nel quadro del Programma ERASMUS PLUS la Commissione Europea ha approvato il progetto senza scopo di lucro USING ICT IN MUSIC EDUCATION che su base volontaria invita coloro che sono impegnati nell'apprendimento musicale a distinguersi per la loro creatività soprattutto nella composizione musicale. Questa iniziativa è nata lo scorso anno nel quadro del Programma Europeo ERASMUS PLUS che prevede per un biennio il coinvolgimento attivo dei giovani europei e dei paesi extra comunitari convenzionati offrendo l'opportunità di far viaggiare le loro idee musicali oltre i confini nazionali usando internet quale vettore di comunicazione e condivisione comune.

L'Unione Europea non sostiene solo la musica ma anche il teatro, il cinema, la letteratura, le arti e lo spettacolo assieme ad altri patrimoni culturali correlati mettendo a disposizione un sostegno accresciuto grazie al nuovo programma Europa Creativa finanziato dalla Commissione Europea. Con un bilancio di 1,46 miliardi di euro per il periodo 2014 – 2020 il programma finanziario intende dare impulso ai settori culturali e creativi che rappresentano un'importante fonte di occupazione e di crescita. Europa creativa erogherà finanziamenti a vantaggio di almeno 250mila artisti e operatori culturali, duemila cinema, 800 film e 4.500 traduzioni di libri. Il nuovo programma avvierà inoltre un nuovo strumento di garanzia finanziaria che consentirà alle piccole imprese attive in campo culturale e creativo di accedere a prestiti bancari per un totale di 750 milioni di euro.

Per informazioni contattare la segreteria italiana educationitcmusic@gmail.com www.ictmusiceducation.org















Bookmark and Share
News visualizzata 245 volte