Jazzitalia - News: Muore improvvisamente il batterista Kim Plainfield
versione italiana english version
 
NEWS
Bookmark and Share Jazzitalia Facebook Page Jazzitalia Twitter Page Feed RSS by Jazzitalia - Comunicati Feed RSS by Jazzitalia - Agenda delle novit�

Finale della VI edizione del Multiculturita Black Music Contest e ottavo appuntamento con Storie di Vinile a Capurso in occasione dell'International Jazz Day

Allan Holdsworth non c'è più! Scompare a 70 anni uno dei più grandi chitarristi di sempre..

Quattro workshop – attività laboratoriali per giovani under 35 nell'ambito de "Il Jazz, il Blues e l'altro" ammesso al finanziamento per il bando Siae "Sillumina" .

Compleanno della Casa del Jazz in occasione dell'International Jazz Day con eventi all'interno del parco, sala concerti, foresteria, studio di registrazione e biblioteca.

Ueffilo Jazz Club: "Abbassa la tua radio", concerto e presentazione nuovo CD con Larry Franco, Dee Dee Joy e Attilio Troiano..

30 Aprile, International Jazz Day: da Umbria Jazz, Comitato Giovani Unesco e Conservatorio per una giornata di Musica e Cultura.

Muore improvvisamente il batterista Kim Plainfield.

Summer Camp 2017 di musica pop, rock e jazz organizzato dalla scuola di musica CEMM dal 4 al 9 luglio. Il programma di Basso a cura di Michelangelo Flammia.

E' venuto a mancare improvvisamente, la notte del 4 aprile 2017, il bassista e contrabbassista romano Pino Sallusti.

Unica data pugliese per la polistrumentista e compositrice brasiliana Christianne Neves di scena presso il The Empty Space di Molfetta

Il pianista Emanuele Filippi e il cantante Arturo Caccavale vincono l'edizione 2017 del concorso Chicco Bettinardi.

Approvato nel quadro del programma formativo Erasmus Plus il progetto "Using ICT in Music Education" al fine per sprigionare le potenzialità musicali della nuova generazione europea.

A Foggia, Moody Jazz Cafe propone A cena con Miles in occasione dell'International Jazz Day con il musicologo Enrico Merlin

Bergamo per International Jazz Day: 19 Eventi 17 Location 157 Musicisti.

I SAT&B, storico ensemble vocale diretto da Maria Grazia Fontana, insieme al Coro CantAutore per la rassegna Special Guest al Teatro Eliseo di Roma

Da Tuck & Patti a Mike Mainieri, da Marina Rei a Simona Molinari, Gegè Telesforo, Fabrizio Bosso per la programmazione di aprile del Blue Note di Milano.

Aperte le iscrizioni per la IIa edizione del Premio Lelio Luttazzi, rivolto ai Giovani Pianisti Jazz e Cantautori di età compresa tra i 18 e i 30 anni, .

Il Saint Louis, Istituzione di Alta Formazione Artistica Musicale autorizzata dal Miur a rilasciare titoli accademici di I e II livello, apre le iscrizioni al prossimo anno accademico 2016/2017.

Click QUI per fare pubblicita' su Jazzitalia
Jazzitalia sbarca in Russia! Tradotti in cirillico alcuni articoli esclusivi.
Ultimi aggiunti:

            BALLANTI Marco (chitarra)
            BOCCIA Marco (contrabbasso)
            BOTTALICO Roberto (sax)
            CHIOZZI Alberto (batteria)
            CIUFFREDA Daniele (chitarra)
            DEL PEZZO Massimo (batteria)
            DELTA TRIO (gruppo)
            DESIDERI Fabrizio (sax e clarinetto)
            GIOLLI Marco (batteria)
            MATTIONI Luca (percussioni)
            MORONE Franco (chitarra)
            PAISSA Roberto (chitarra)
            PAVIGNANO Daniele (batteria e percussioni)
            SALVADORI Mattia (tromba)
            VOLPICELLI Lucia (voce)
            ZORZI Riccardo (batteria)
News n. 23885 del 10/04/2017 >> tutte le news...


Muore improvvisamente il batterista Kim Plainfield

Il batterista americano Kim Plainfield è venuto a mancare il 9 aprile 2017.

Originario di San Francisco ha vissuto a New York dal 1977. La sua carriera professionale ha avuto inizio dall'età di 19 anni suonando con Mingo Lewis e successivamente con le Pointer Sisters.

A 22 anni si trasferì a New York dove Kenwood Dennard lo presentò al Drummers Collective e da lì iniziò a suonare con Bill Connors, il chitarrista dell'Electric Band di Chick Corea, e il violinista francese Didier Lockwood registrando gli album "Double Up" e "Assembler" di Bill Connors e "Live At The Olympia" di Didier Lockwood.

Successivamente, Kim suonò per sette anni con Tania Maria girando il mondo e continuando altre collaborazioni con musicisti come Jon Lucien, Andy Narell, John Pattitucci, Kenny Rankin, Jacques Higelin, Charles Fambrough, Edgar Winter e Mose Allison.

Nel 1993 Plainfield inizia anche una carriera da leader di band con musicisti quali Lincoln Goines, Bill O'Connell, Didier Lockwood, Mark Soskin e Tom Kennedy.

Il primo album da co-leader è stato "Night and Day" pubblicato insieme a Lincoln Goines nel quale vi sono ospiti quali Jon Lucien, Mino Cinelu, Bill O'Connell, Alex Foster, Didier Lockwood, Myra Casales, Dan Carillo, Bill Connors, Adam Holzman e Pat Thrall.

Il secondo album da leader, "Jacob's Ladder", vede Sheryl Bailey alla chitarra, Bill O'Connell al piano e Lincoln Goines al basso.

Come docente, Kim è stato Chairman della facoltà di Musica d'Insieme a New York dove ha insegnato sin dal 1979.. Nell'autunno del 2002 Kim ha accettato il ruolo di Professore Associato al Berklee School of Music di Boston. Il suo primo libro "Advanced Concepts" è noto come una sorta di bibbia del batterismo moderno. Il secondo libro "Fusion: A Study In Contemporary Music For The Drums", è stato pubblicato dalla Carl Fischer Publications e distribuito dalla Hal Leonard Publications. Ha condotto numerose clinics in Wuropa, Stati Uniti, Giappone, America Centrale così come è spesso statp artista residente in numerosi conservatori e festival. Nel Febbraio del 2012 ha ricevuto l'onore di essere promosso come Professore al Berklee College of Music.

Ultimamente Kim continuava ad essere costantemente in tour come leader venedo anche in Italia oltre che Germania, Francia, Spagna ed Austria. Dal 2010 ha fatto parte della rinomata Outreach Orchestra nella quale hanno fatto parte musicisti del calibro di John Clark, Dave Taylor, Adam Holzman, Mino Cinelu e Franz Hackl.


Kim Plainfield, Live at the Berklee Performance Center, July 2013
Featuring: Kim Plainfield-drums, Alain Mallet-keyboards, Lincoln Goines-bass, Samuel Batista-alto sax



News correlate:

Allan Holdsworth non c'è più! Scompare a 70 anni uno dei più grandi chitarristi di sempre. (17/04/2017)
E' venuto a mancare improvvisamente, la notte del 4 aprile 2017, il bassista e contrabbassista romano Pino Sallusti (06/04/2017)
Un altro grande artista se ne va: è morto Larry Coryell, aveva 73 anni (26/02/2017)
Al Jarreau non ce l'ha fatta, muore a 76 anni uno dei più grandi cantanti di sempre (12/02/2017)











Bookmark and Share
News visualizzata 401 volte