Jazzitalia - News: BargajazzFestival 2017 – in cammino... Un anno di pausa per il concorso e spazio ad un festival incentrarto su produzioni originali e di ricerca.
versione italiana english version
 
NEWS
Bookmark and Share Jazzitalia Facebook Page Jazzitalia Twitter Page Feed RSS by Jazzitalia - Comunicati Feed RSS by Jazzitalia - Agenda delle novit�

E' morto Ben Riley, batterista di Thelonious Monk.

Storica decisione della ECM: la prestigiosa etichetta di Jazz e Musica Contemporanea rende l'intero catalogo disponibile in streaming sulle piattaforme digitali più diffuse.

Secondo appuntamento per la rassegna del The Empty Space presso RED Eventi di Gusto di Molfetta, con la presentazione del nuovissimo disco della vocalist Francesca Leone.

Chick Corea, Steve Gadd, Dave Douglas, Carla Bley, Steve Swallow e molti altri i protagonisti di Giordano In Jazz Winter Edition 2017.

"The Great 78 Project", digitalizzate 25mila vecchie registrazioni, rese gratuite per il download.

Il Saint Louis, Istituzione di Alta Formazione Artistica Musicale autorizzata dal Miur a rilasciare titoli accademici di I e II livello, apre le iscrizioni al prossimo anno accademico 2016/2017.

Click QUI per fare pubblicita' su Jazzitalia
Jazzitalia sbarca in Russia! Tradotti in cirillico alcuni articoli esclusivi.
Ultimi aggiunti:

            AMELIA SMOOTH JAZZ (gruppo)
            AUTINO Adriano (chitarra)
            CAIAZZA Igor (perccussioni)
            CIMINO Lorenzo (tromba)
            DI IENNO Gianluca (piano)
            ESPOSITO Sergio (chitarra)
            GIOLLI Marco (batteria)
            MINI Elisa (voce)
            MOON WALKER JAZZ BAND (gruppo)
            PELLITTERI Marcello (batteria)
            PIRAINO Alessandro (chitarra)
            RONCA Marco (piano)
            SCARAMELLA Giulio (piano)
            SILVESTRI Vittorio (chitarra)
            VENTUROLI Danilo R. (piano)
            VIGNALI Michele (sax)
News n. 23998 del 26/06/2017 >> tutte le news...



Bargajazz
Festival 2017 – in cammino...

Dopo trent'anni di attività, Bargajazz vive oggi un momento difficile. Nato nel 1986 da un'idea di Giancarlo Rizzardi e Bruno Tommaso il festival ha da sempre avuto il suo centro nel concorso di arrangiamento e composizione e nella Bargajazz Orchestra che ha ospitato negli anni musicisti oggi tra i più apprezzati sulla scena nazionale ed internazionale: Paolo Fresu, Lee Konitz, Steve Swallow, Tom Harrell, Giorgio Gaslini, Kenny Wheeler, Stefano Bollani, Tiziana Ghiglioni, Pietro Tonolo, Marco Tamburini e molti altri.

Mettere in piedi un'orchestra di 18 elementi che prova e sta insieme per diversi giorni ha però dei costi che oggi non sono più sostenibili da una realtà come la nostra. Del resto la peculiarità del concorso non ha ricevuto negli anni il necessario riconoscimento in termini di finanziamenti che sono andati sempre più assottigliandosi. Non si è voluta cogliere la differenza tra un festival che realizza nuove produzioni, che richiedono investimenti cospicui, prove orchestrali, importanti capacità artistiche e organizzative ed i tanti organizzati acquistando spettacoli "precotti" dalle agenzie.

La tentazione di mollare tutto è stata molto forte ma alla fine abbiamo deciso di riprendere il cammino alla ricerca di nuove idee, di una nuova veste, improntando il festival di quest'anno su produzioni originali e di ricerca. Sarà quindi un anno di pausa per il concorso nella speranza che per il 2018 questa esperienza unica a livello europeo possa riprendere vigore con nuove risorse, per la ricerca delle quali verrà lanciato a breve anche un fundraising via internet.

Il programma 2017 prevede dal 18 al 26 agosto concerti nelle piazze del centro storico e nel Teatro dei Differenti. Ospiti di questa edizione Kurt Rosenwinkel, Maurizio Giammarco, Robert Bonisolo, Martina Grossi e molti altri. Tra le produzioni originali: BargaJazz Ensemble plays the music of Frank Zappa, con arrangiamenti originali di Massimo Morganti e la voce di Filippo Macchiarelli; BargaJazz Club Orchestra diretta da Rossano Emili.

Domenica 20 agosto appuntamento con "Barga IN Jazz", il più atteso evento dell'estate barghigiana che registra ogni anno un aumento di presenze di pubblico e che vedrà dalle ore 17 la partecipazione di molti gruppi di jazz di diverso genere, di una Street Band, dell'animazione musicale per bambini. In serata grande jam session con i protagonisti del festival.

Info: www.bargajazz.itwww.barganews.cominfo@bargajazz.it – Tel. 0583723860















Bookmark and Share
News visualizzata 515 volte