Jazzitalia - News: Prima Assoluta: Wayne Shorter, concerto per clarinetto e orchestra «Sherwood Forest»
versione italiana english version
 
NEWS
Bookmark and Share Jazzitalia Facebook Page Jazzitalia Twitter Page Feed RSS by Jazzitalia - Comunicati Feed RSS by Jazzitalia - Agenda delle novit�

"Bass Call": Borse di Studio Saint Louis per contrabbassisti. Indette audizioni per l'assegnazione di tre borse di studio .

Talos Festival 2017: La melodia la ricerca la follia. Dopo l'anteprima, parte la sezione internazionale con grandi ospiti e alcune produzioni originali .

Quinta edizione del Bitonto Blues Festival: tre serate con il meglio del blues nazionale e internazionale. Carlos Johnson da Chicago in esclusiva italiana.

Raphael Gualazzi e il suo "Love Life Peace Tour" a Trani con la band per presentare il suo ultimo album, già disco d'oro in Italia..

Lucca Jazz Donna. Tutto pronto per la XIII edizione. Ospite clou il 22 ottobre, Amii Stewart.

Si è spento improvvisamente John Abercrombie, aveva 72 anni.

"The Great 78 Project", digitalizzate 25mila vecchie registrazioni, rese gratuite per il download.

Roccella Jazz Festival 2017 - Rumori Mediterranei. Dedicato a Rino Gaetano, la XXXVII edizione del noto festival calabrese.

Brda Contemporary, festival dedicato alla musica creativa e d'improvvisazione vede la sua settima edizione tornare a Smartno, nel cuore della Brda, il meraviglioso collio sloveno. .

Joe Lovano Plays John Coltrane. A Palermo il sassofonista americano, accompagnato dal trio di Salvatore Bonafede, eseguirà alcune delle composizioni più memorabili di Coltrane..

Todd Barkan, Pat Metheny, Diane Reeves e Joanne Brackeen riceveranno il prestigioso National Endowment For The Arts 2018 Jazz Masters.

Il Saint Louis, Istituzione di Alta Formazione Artistica Musicale autorizzata dal Miur a rilasciare titoli accademici di I e II livello, apre le iscrizioni al prossimo anno accademico 2016/2017.

Click QUI per fare pubblicita' su Jazzitalia
Jazzitalia sbarca in Russia! Tradotti in cirillico alcuni articoli esclusivi.
Ultimi aggiunti:

            AMELIA SMOOTH JAZZ (gruppo)
            AUTINO Adriano (chitarra)
            CAIAZZA Igor (perccussioni)
            CIMINO Lorenzo (tromba)
            DI IENNO Gianluca (piano)
            ESPOSITO Sergio (chitarra)
            GIOLLI Marco (batteria)
            MINI Elisa (voce)
            MOON WALKER JAZZ BAND (gruppo)
            PELLITTERI Marcello (batteria)
            PIRAINO Alessandro (chitarra)
            RONCA Marco (piano)
            SALVADORI Mattia (tromba)
            SCARAMELLA Giulio (piano)
            SILVESTRI Vittorio (chitarra)
            VENTUROLI Danilo R. (piano)
News n. 24040 del 15/07/2017 >> tutte le news...


Prima Assoluta: Wayne Shorter, concerto per clarinetto e orchestra «Sherwood Forest»
Domenica, 17 settembre 2017; Ore 17:00; Aarau Kultur & Kongresszentrum
Martedì, 19 settembre 2017; Ore 19:30; Aarau Kultur & Kongresszentrum
Venerdì, 22 settembre 2017; Ore 19:30; Baden Trafo



Julian Bliss Clarinetto
Douglas Bostock Direttore
Argovia Philharmonic

Wayne Shorter ha condiviso il palco con Miles Davis, Herbie Hancock, Ron Carter e numerose altre leggende del Jazz. Cofondatore dei Weather Report, uno dei gruppi jazz fusion più significativi degli anni settanta e ottanta, lo stesso Wayne Shorter ha composto un concerto per clarinetto e orchestra «Sherwood Forest» per l'argovia philharmonic e Julian Bliss che sarà eseguita in prima assoluta a settembre ad Aarau e Baden.

È un caso unico che una leggenda del Jazz di fama internazionale compone un'opera di musica classica per un'orchestra. Il concerto che è stato commissionato da argovia philharmonic, l'orchestra sinfonica del Canton Argovia, e Julian Bliss, uno dei clarinettisti più rinomati al mondo, sarà eseguita in prima assoluta il 17 settembre al Kultur & Kongresszentrum Aarau. Segue un altro concerto nella stessa sala il 19 settembre e un'esecuzione al Trafo a Baden. Solista sarà lo stesso Julian Bliss.

Questo momento storico sarà affiancato da un'opera epica che nel suo tempo fu anch'essa rivoluzionaria: La Sinfonia n. 3 in mi bemolle maggiore Op. 55, detta «Eroica». Il programma del primo concerto in abbonamento della stagione 2017/18 sarà completato da una composizione svizzera contemporanea: «Girga» per orchestra dal giovane compositore e violoncellista basilese Martin Jaggi, che rappresenta uno dei compositori svizzeri più noti della sua generazione.

Programma:
Martin Jaggi (*1978) «Girga» per orchestra
Wayne Shorter (*1933) Concerto per clarinetto e orchestra «Sherwood Forest»
Ludwig van Beethoven Sinfonia n. 3 in mi bemolle maggiore Op. 55 «Eroica»















Bookmark and Share
News visualizzata 504 volte