Jazzitalia - News: Prima Assoluta: Wayne Shorter, concerto per clarinetto e orchestra «Sherwood Forest»
versione italiana english version
 
NEWS
Bookmark and Share Jazzitalia Facebook Page Jazzitalia Twitter Page Feed RSS by Jazzitalia - Comunicati Feed RSS by Jazzitalia - Agenda delle novit�

Tour americano di Fabrizio Bosso con il suo quartetto, da Chicago a New York, passando per Greensboro e Washington.

Anteprima Beat Onto Jazz Festival 2018: Presentazione del libro "Puglia, le età del jazz" di Ugo Sbisà e tributo a Michel Petrucciani con Nico Marziliano.

Mast Bari organizza un workshop di Legislazione musicale e dello spettacolo con Alceste Ayroldi.

Serata all'insegna del groove per la rassegna Special Guest. Di scena il Soul Train R-Evolution di Michele Papadia con Fabrizio Bosso & Serena Brancale.

Siae & Co.: workshop di Alceste Ayroldi che illustra le leggi fondamentali del settore musicale e dello spettacolo.

Cammariere, Paoli e Rea, Chano Dominguez e il progetto Hudson di Jack Dejohnette &, John Scofield per la 29ma edizione di Notti di Stelle, il festival jazz della Camerata Musicale Barese.

Paolo Fresu, Fabrizio Bosso, Serena Brancale, Javier Girotto e Martin Bruhn per la II edizione del Festival Special Guest nato dalla collaborazione tra il Teatro Eliseo e il Saint Louis College of Music.

Pubblicato un nuovo testo da Antonio Ongarello dedicato a Scott Joplin: "10 Rags for Jazz Guitar" (trascrizione di "The Enterteiner").

Storica decisione della ECM: la prestigiosa etichetta di Jazz e Musica Contemporanea rende l'intero catalogo disponibile in streaming sulle piattaforme digitali più diffuse.

"The Great 78 Project", digitalizzate 25mila vecchie registrazioni, rese gratuite per il download.

Click QUI per fare pubblicita' su Jazzitalia
Jazzitalia sbarca in Russia! Tradotti in cirillico alcuni articoli esclusivi.
Ultimi aggiunti:

            AUTINO Adriano (chitarra)
            CAIAZZA Igor (perccussioni)
            CIMINO Lorenzo (tromba)
            DI VEROLI Angelo (batteria)
            ESPOSITO Sergio (chitarra)
            FUMO Marco (piano)
            GALATRO Francesco (contrabbasso)
            LI VOTI Dario (batteria)
            MENEGOTTO Mauro (batteria)
            NASONE Antonio (chitarra)
            PANTALEO Gianluca (basso e contrabbasso)
            PANTIERI Filippo (piano)
            PISANELLO Donatello (chitarra)
            RONCA Marco (piano)
            SCARAMELLA Giulio (piano)
            VENTUROLI Danilo R. (piano)
            VIGNALI Michele (sax)
News n. 24040 del 15/07/2017 >> tutte le news...


Prima Assoluta: Wayne Shorter, concerto per clarinetto e orchestra «Sherwood Forest»
Domenica, 17 settembre 2017; Ore 17:00; Aarau Kultur & Kongresszentrum
Martedì, 19 settembre 2017; Ore 19:30; Aarau Kultur & Kongresszentrum
Venerdì, 22 settembre 2017; Ore 19:30; Baden Trafo



Julian Bliss Clarinetto
Douglas Bostock Direttore
Argovia Philharmonic

Wayne Shorter ha condiviso il palco con Miles Davis, Herbie Hancock, Ron Carter e numerose altre leggende del Jazz. Cofondatore dei Weather Report, uno dei gruppi jazz fusion più significativi degli anni settanta e ottanta, lo stesso Wayne Shorter ha composto un concerto per clarinetto e orchestra «Sherwood Forest» per l'argovia philharmonic e Julian Bliss che sarà eseguita in prima assoluta a settembre ad Aarau e Baden.

È un caso unico che una leggenda del Jazz di fama internazionale compone un'opera di musica classica per un'orchestra. Il concerto che è stato commissionato da argovia philharmonic, l'orchestra sinfonica del Canton Argovia, e Julian Bliss, uno dei clarinettisti più rinomati al mondo, sarà eseguita in prima assoluta il 17 settembre al Kultur & Kongresszentrum Aarau. Segue un altro concerto nella stessa sala il 19 settembre e un'esecuzione al Trafo a Baden. Solista sarà lo stesso Julian Bliss.

Questo momento storico sarà affiancato da un'opera epica che nel suo tempo fu anch'essa rivoluzionaria: La Sinfonia n. 3 in mi bemolle maggiore Op. 55, detta «Eroica». Il programma del primo concerto in abbonamento della stagione 2017/18 sarà completato da una composizione svizzera contemporanea: «Girga» per orchestra dal giovane compositore e violoncellista basilese Martin Jaggi, che rappresenta uno dei compositori svizzeri più noti della sua generazione.

Programma:
Martin Jaggi (*1978) «Girga» per orchestra
Wayne Shorter (*1933) Concerto per clarinetto e orchestra «Sherwood Forest»
Ludwig van Beethoven Sinfonia n. 3 in mi bemolle maggiore Op. 55 «Eroica»















Bookmark and Share
News visualizzata 549 volte