Jazzitalia - News: "The Great 78 Project", digitalizzate 25mila vecchie registrazioni, rese gratuite per il download
versione italiana english version
 
NEWS
Bookmark and Share Jazzitalia Facebook Page Jazzitalia Twitter Page Feed RSS by Jazzitalia - Comunicati Feed RSS by Jazzitalia - Agenda delle novit�

Addio a Carlo Loffredo, tra i padri del Jazz in Italia.

Il sassofonista Roberto Ottaviano, a Tel Aviv per un omaggio al compositore Sasha Argov.

E' morto Roy Hargrove!! Il geniale trombettista statunitense è deceduto il 2 novembre 2018. Il cordoglio dei musicisti e della comunità tutta in ricordo del suo grandioso talento..

Giordano in Jazz Winter 2018: Bollani, Cincotti, Level 42, Alex Han e il gospel natalizio per l'edizione winter 2018, nella stupenda cornice del Teatro Umberto Giordano e non solo..

26ma edizione di Umbria Jazz Winter: nel cartellone i più bei nomi del jazz italiano e personaggi di culto del jazz americano. Una edizione che si segnala anche per alcune esclusive. .

Jazz Concept: Forme e Linguaggio Moderno del Jazz. workshop intensivo dedicato allo studio melodico del linguaggio jazzistico a cura del CEMM.

Simona Molinari, Maria Pia De Vito e il B&B Quartet per la 19a Edizione di Sorrento Jazz.

Pubblicato un nuovo testo da Antonio Ongarello dedicato a Scott Joplin: "10 Rags for Jazz Guitar" (trascrizione di "The Enterteiner").

Storica decisione della ECM: la prestigiosa etichetta di Jazz e Musica Contemporanea rende l'intero catalogo disponibile in streaming sulle piattaforme digitali più diffuse.

"The Great 78 Project", digitalizzate 25mila vecchie registrazioni, rese gratuite per il download.

Ultimi aggiunti:

            CALIGIURI Francesco (sax)
            COLI Alessio (sax)
            D'AVERSA Vanessa (arpa)
            DI VEROLI Angelo (batteria)
            FABBRINI Franco (contrabbasso)
            FUMO Marco (piano)
            GALATRO Francesco (contrabbasso)
            INTUITION QUARTET (gruppo)
            LI VOTI Dario (batteria)
            MUZZU Manuel (basso elettrico)
            PANTALEO Gianluca (basso e contrabbasso)
            PANTIERI Filippo (piano)
            PILATO Frank (chitarra)
            PISANELLO Donatello (chitarra)
            RAVERA Leo (piano)
            SIRAGUSA Nino (chitarra)
            SPARTà Gaetano (pianoforte)
            VISCARDI Paolo (chitarra)
News n. 24082 del 19/08/2017 >> tutte le news...



"The Great 78 Project", digitalizzate 25mila vecchie registrazioni, rese gratuite per il download

Venticinque mila brani registrati su 78 giri agli inizi del XX secolo sono stati pubblicati online e resi disponibili gratuitamente. Sono il primo lotto di circa 400mila brani che saranno pubblicati nel sito archive.org: dal gospel all'opera italiana, al jazz.

La digitalizzazione è effettuata a Philadelfia dal George Blood Audio LP che è riuscito a preservare un'ottima qualità ridando luce a molte esecuzioni. Sebbene il 78 giri fosse uno standard, c'èera comunque una cospicua tra le varie velocità di registrazione che rendevano spesso i suoni differenti dalla realtà pertanto, come lo stesso George Blood ha affermato, l'obiettivo che rende questa operazione unica è quello di "dare una dimensione al groove per il quale non esiste alcuno standard". Blood ha quindi sviluppato un piatto con quattro bracci ognuno con una puntina differente: ad ogni passaggio il suono rilevato da ognuna delle quattro piuntine è così registrato su una traccia digitale. La combinazione di questi suoni dosata in modo appropriato rende quindi il risultato di ottima qualità riuscendo ad enfatizzare suoni altrimenti non sempre evidenti o riprodotti con adeguata equalizzazione.

Bllod è supportato da Internet Archive, di San Francisco, che vuole così fare in modo che chiunque possieda 78 giri possa donarli per renderli disponibili in forma digitale e gratuitamente attraverso questo progetto.

- Presentazione del progetto: https://archive.org/details/thegreat78project-arsc-2017
- Link all'archivio di George Blood (https://archive.org/details/georgeblood)

 















Bookmark and Share
News visualizzata 2773 volte