Jazzitalia - News: Si è spento improvvisamente John Abercrombie, aveva 72 anni
versione italiana english version
 
NEWS
Bookmark and Share Jazzitalia Facebook Page Jazzitalia Twitter Page Feed RSS by Jazzitalia - Comunicati Feed RSS by Jazzitalia - Agenda delle novit�

McCoy Tyner, icona del pianismo e del jazz, se ne è andato. Aveva 81 anni. .

Arriva a Roma dal 4 al 27 marzo "Inspirational Women": 27 artiste per la grande rassegna che unisce musica. Una grande rassegna che mette in scena valori, energie e storie ispiranti.

Ottava edizione del Torino Jazz Festival, un omaggio al jazz in tutte le sue declinazioni espressive. In cartellone, insieme ai grandi nomi internazionali, artisti di ricerca ed eccellenze del territorio. .

Grace DB lancia "Donna 3.0": Il suo primo album d'esordio parla del ruolo della donna nella società contemporanea, di scelte personali ed equilibri che si trasformano.

New Echoes. Rassegna di Nuova Musica Svizzera a Venezia (4a edizione) con realtà musicali che si muovono attorno ai linguaggi contemporanei del jazz, della ricerca multidisciplinare, dell'indie-rock e dell'elettronica..

Prospettive Sonore a Foggia: 5 eventi di Jazz Crossover, progetti inediti e di ricerca con, tra gli altri, Roberto Ottaviano, Tom Kirkpatrick e Brian Charette..

Addio a Giorgia Mileto, Con grande dolore apprendiamo della scomparsa della responsabile ufficio stampa del Saint Louis College of Music di Roma e di vari festival internazionali della capitale. .

Vic Juris, chitarrista jazz, noto soprattutto per il suo importante ruolo nella band di Dave Liebman, è mancato il 31 dicembre 2019. Era ricoverato al St. Barnabas Medical Center di Livingston, New Jersey..

Musica, poesia, racconti e tanto altro per la V Edizione di Case Ospitanti a Matera, una suggestiva iniziativa che riempie la città di cultura e di conviviale stare insieme..

E' morto Mario Guidi, uno dei più illuminati manager del mondo del jazz, padre del pianista Giovanni e titolare della MGM Produzioni Musicali, agenzia tra le migliori e serie a livello internazionale.

Bergamo Jazz: Maria Pia De Vito firma l'edizione del 2020 con un cartellone che rende la manifestazione tra le migliori per respiro e profondità a livello europeo.

Pianisti di altri mondi, 7 + 1 concerti dal jazz alle sonorità contemporanee. Tornano a Milano i concerti delle domeniche mattina in una rassegna ideata da Gianni Morelenbaum Gualberto in collaborazione con la Società del Quartetto di Milano e il Teatro Franco Parenti.

Esce Pentatonic Pyromania di Mimmo Langella, un manuale per arricchire tecniche e fraseggio per chitarra in ambito Pop, Rock, Jazz e Fusion.

Umbria Jazz Winter 2019: Cinque giorni di musica da mezzogiorno alle ore piccole, novanta eventi, sette location nel centro storico di Orvieto, trenta band, più di centocinquanta musicisti, una rappresentanza di altissimo livello del jazz italiano. .

Songwriting Camp. Il Saint Louis sostiene le idee di giovani artisti, musicisti e cantautori con un corso gratuito e a numero chiuso realizzato con il sostegno del MiBAC e di SIAE, nell'ambito del programma "Per Chi Crea"..

Sotto le stelle del Gianicolo, prosegue la terza edizione del Festival "GIANICOLO IN MUSICA 2019 con grandi protagonisti del Jazz.

Pubblicato un nuovo testo da Antonio Ongarello dedicato a Scott Joplin: "10 Rags for Jazz Guitar" (trascrizione di "The Enterteiner").

Storica decisione della ECM: la prestigiosa etichetta di Jazz e Musica Contemporanea rende l'intero catalogo disponibile in streaming sulle piattaforme digitali più diffuse.

"The Great 78 Project", digitalizzate 25mila vecchie registrazioni, rese gratuite per il download.

Ultimi aggiunti:

            ADJÀ QUINTET (gruppo)
            ALESSI Piero (batteria)
            CAGNETTA Mariangela (voce)
            CRISTOFARO Gaetano (sax e clarinetto)
            DILIBERTO Silvana (voce)
            DIMONTE Pippi (contrabbasso)
            FINOCCHIARO Franco (contrabbasso)
            GAETA Walter (pianoforte)
            INDRA (gruppo)
            LAVIANO Alfredo (batteria e percussioni)
            LEOFREDDI Antonio (viola)
            MAZZA Giovambattista (chitarra)
            MECENERO Maurizio (chitarra)
            RICCIU Daniele (sax)
            RIVA Marco (polistrumentista)
            ROBERTO Davide (percussioni)
            SILVA JOLY Raquel (chitarra)
            THE JIM DANDIES (gruppo)
News n. 24088 del 24/08/2017 >> tutte le news...


Si è spento improvvisamente John Abercrombie, aveva 72 anni

Un momento di incertezza del cuore e finisce tutto, all'improvviso. E' così che il chitarrista John Abercrombie si è spento il 22 agosto 2017, all'età di 72 anni. Un suono compatto, asciutto, chiaro, capace di adeguarsi a contesti ampi divenendo soundtrack di generi e generazioni. Addio Mr. Abercrombie, la signorilità che ti contraddistingueva è e sempre rimarrà nella tua musica.

John Abercrombie era nato a Port Chester, a nord di New York, il 16 dicembre 1944 e aveva cominciato a suonare la chitarra all'età di 14 anni ascoltando Chuck Berry e successivamente scoprendo il jazz attraverso Barney Kessel. Studia al Berklee College of Music di Boston agli inizi degli anni '60 dove incontra i fratelli Michael e Randy Brecker con i quali spesso suona in jam session per poi unirsi si Brecker Brothers e con Billy Cobham il quel poi lo vorrà nei suoi album "Crosswind", "Total Eclipse" e "Shabazz".
Al termine degli studi, si trasferisce a New York dove suona anche con Gil Evans e Gato Barbieri e nel 1974 pubblica il suo primo album, "Timeless", per la ECM insieme al batterista Jack De Johnette e l'hammondista Jan Hammer. Successivamente forma un suo trio con sempre DeJohnette alla batteria e Dave Holland al contrabbasso con i quali incide due album "Gateway" e "Gateway II".

Dal trio passa ad un quartetto più tradizionale che vede Richie Beirach al piano, Geroge Mraz al contrabbasso e Peter Donald alla batteria. Incide altri album, continua a collaborare con la ECM e suona in duo con il chitarrista Ralph Towner, con Goerge Mraz ed anche con John Scofield.

In trio con Peter Erskine e Marc Johnson sperimenta anche l'uso della guitar synth e con Paul Bley si cimenta in area free jazz.
Forma poi negli anni '90 un nuovo trio con Adam Nussbaum (batteria) e Jeff Palmer (hammond), a cui aggiunge Kenny Wheeler (tromba), Mark Feldman (violino) e Joe Lovano (sax).

Spesso è anche ospite di molti altri musicisti come Charles Lloyd, Enrico Rava, Joh Surman, Michel Petrucciani, Jim Hall, Bob Mintzer, McCoy Tyner, Bobby Hutcherson, Tom Harrell, Franco Ambrosetti, Lee Konitz e molti altri offrendo la sua duttilità ai vari generi e alle ispirazioni dei musicisti sempre con grande apertura mentale e altissima cognizione di contesto.




News correlate:

Jon Hendricks, il grande parolere e jazz singer, si è spento all'età di 96 anni. (25/11/2017)
E' morto Ben Riley, batterista di Thelonious Monk (19/11/2017)
Il chitarrista Chuck Loeb, membro dei Fourplay e degli Steps Ahead, muore a 61 anni (02/08/2017)
La nota pianista, compositrice, didatta Geri Allen, è scomparsa. Era stata in tour a maggio in Italia in duo con Enrico Rava (28/06/2017)
Altro grande lutto nella musica: scompare il contrabbassista Rino Zurzolo (30/04/2017)
Allan Holdsworth non c'è più! Scompare a 70 anni uno dei più grandi chitarristi di sempre. (17/04/2017)
Muore improvvisamente il batterista Kim Plainfield (10/04/2017)
E' venuto a mancare improvvisamente, la notte del 4 aprile 2017, il bassista e contrabbassista romano Pino Sallusti (06/04/2017)
Un altro grande artista se ne va: è morto Larry Coryell, aveva 73 anni (26/02/2017)
Al Jarreau non ce l'ha fatta, muore a 76 anni uno dei più grandi cantanti di sempre (12/02/2017)











Bookmark and Share
News visualizzata 485 volte