Jazzitalia - News: Talos Festival 2017: La melodia la ricerca la follia. Dopo l'anteprima, parte la sezione internazionale con grandi ospiti e alcune produzioni originali
versione italiana english version
 
NEWS
Bookmark and Share Jazzitalia Facebook Page Jazzitalia Twitter Page Feed RSS by Jazzitalia - Comunicati Feed RSS by Jazzitalia - Agenda delle novit�

"Bass Call": Borse di Studio Saint Louis per contrabbassisti. Indette audizioni per l'assegnazione di tre borse di studio .

Quinta edizione del Bitonto Blues Festival: tre serate con il meglio del blues nazionale e internazionale. Carlos Johnson da Chicago in esclusiva italiana.

Raphael Gualazzi e il suo "Love Life Peace Tour" a Trani con la band per presentare il suo ultimo album, già disco d'oro in Italia..

Lucca Jazz Donna. Tutto pronto per la XIII edizione. Ospite clou il 22 ottobre, Amii Stewart.

Si è spento improvvisamente John Abercrombie, aveva 72 anni.

"The Great 78 Project", digitalizzate 25mila vecchie registrazioni, rese gratuite per il download.

Roccella Jazz Festival 2017 - Rumori Mediterranei. Dedicato a Rino Gaetano, la XXXVII edizione del noto festival calabrese.

Brda Contemporary, festival dedicato alla musica creativa e d'improvvisazione vede la sua settima edizione tornare a Smartno, nel cuore della Brda, il meraviglioso collio sloveno. .

Joe Lovano Plays John Coltrane. A Palermo il sassofonista americano, accompagnato dal trio di Salvatore Bonafede, eseguirà alcune delle composizioni più memorabili di Coltrane..

Todd Barkan, Pat Metheny, Diane Reeves e Joanne Brackeen riceveranno il prestigioso National Endowment For The Arts 2018 Jazz Masters.

Il Saint Louis, Istituzione di Alta Formazione Artistica Musicale autorizzata dal Miur a rilasciare titoli accademici di I e II livello, apre le iscrizioni al prossimo anno accademico 2016/2017.

Click QUI per fare pubblicita' su Jazzitalia
Jazzitalia sbarca in Russia! Tradotti in cirillico alcuni articoli esclusivi.
Ultimi aggiunti:

            AMELIA SMOOTH JAZZ (gruppo)
            AUTINO Adriano (chitarra)
            CAIAZZA Igor (perccussioni)
            CIMINO Lorenzo (tromba)
            DI IENNO Gianluca (piano)
            ESPOSITO Sergio (chitarra)
            GIOLLI Marco (batteria)
            MINI Elisa (voce)
            MOON WALKER JAZZ BAND (gruppo)
            PELLITTERI Marcello (batteria)
            PIRAINO Alessandro (chitarra)
            RONCA Marco (piano)
            SALVADORI Mattia (tromba)
            SCARAMELLA Giulio (piano)
            SILVESTRI Vittorio (chitarra)
            VENTUROLI Danilo R. (piano)
News n. 24097 del 03/09/2017 >> tutte le news...



Talos Festival 2017

La melodia la ricerca la follia
dal 3 al 10 settembre
Ruvo di Puglia (Ba)
Info www.talosfestival.it

Michel Godard, John Surman, Evan Parker, Michel Portal, Vincent Peirani, Ihab Radwan, Ernst Reijseger, Peppe Barra, Canzoniere Grecanico Salentino, Faraualla, Roberto Ottaviano, Eugenio Colombo, Dario Cecchini, Nicola Pisani, Livio Minafra, l'Orchestra Sinfonica della città Metropolitana di Bari sono alcuni dei circa 500 ospiti del Talos Festival. Dal 3 al 10 settembre torna, infatti, nel centro storico di Ruvo di Puglia, in provincia di Bari, una delle manifestazioni pugliesi più apprezzate e conosciute a livello nazionale e internazionale, ideata 25 anni e diretta dal trombettista e compositore Pino Minafra. Talos Festival propone anche quest'anno un articolato programma al fenomeno culturale della banda con concerti, produzioni originali, presentazioni di dischi, masterclass. In programma anche le mostre fotografiche di Enzo Paparella, Raffaele Puce e Maria Pansini e la proiezione del cortometraggio "Tama Kelen - il viaggio che insegna" di Michele Pinto. Grande novità di questa edizione è l'incontro tra musica e danza contemporanea, con le coreografie curate da Giulio De Leo e dalla Compagnia Menhir per regalare un carattere multidisciplinare nella progettualità già ricca del festival.

Il festival, organizzato dal Comune di Ruvo di Puglia, gode della collaborazione di una ricca rete di partner che si sono incontrati intorno alla coprogettazione di un importante percorso di rilancio pluriennale del progetto Talos e della sua governance (dopo lo stop del 2016 per una edizione) in occasione della candidatura al nuovo Piano Triennale della Cultura e dello Spettacolo dal vivo della Regione Puglia (il cui Avviso Pubblico è scaduto il 31 luglio). Partner già di questa edizione saranno dunque il Conservatorio di Musica Niccolò Piccinni di Bari, l'Associazione Culturale Terra Gialla, l'Associazione Menhir con l'omonima compagnia di danza contemporanea diretta da Giulio de Leo e la cooperativa Doc Servizi. Fondamentale poi il supporto di Camera di Commercio di Bari, Parco Nazionale dell'Alta Murgia, Confcommercio Ascom di Ruvo di Puglia, Orchestra Sinfonica della Città Metropolitana di Bari e Itel Telecomunicazioni; la collaborazione del Forum GiovanIdee, della rete Ruvo Solidale, dell'associazione Proloco di Ruvo di Puglia e degli sponsor Tipografia De Biase, Cantina di Ruvo di Puglia, Talos Viaggi, Dok Supermercati e Hotel Pineta.

Talos Festival è articolato, come da tradizione, in due sezioni: un'anteprima (dal 3 al 6 settembre) dedicata alle esperienze che si sono formate all'interno di istituzioni culturali, conservatori, scuole e molto altro e una sezione internazionale (dal 7 al 10) con grandi ospiti di respiro nazionale e internazionale e alcune produzioni originali realizzate espressamente per il Talos che dimostrano il ruolo di ecletticità, poliedricità e innovazione che la banda può svolgere nel panorama musicale in tutto il mondo.

Dal 3 al 6 settembre sul Sagrato della Cattedrale (ore 20 - ingresso gratuito) l'anteprima del festival ospiterà il Concerto per Antonio Summo (giovanissimo musisista ruvese morto nel luglio 2016 nel disastro ferroviario sulla tratta Ferrotramviaria Andria-Corato) con l'Apulia's Junior Band di Pino Caldarola e Bembè Percussion Ensemble Dýnamai di Tommaso Scarimbolo con il pianista Andrea Gargiulo (3 settembre), l'Orchestra della Scuola Media Monterisi di Bisceglie (4 settembre), Junior Band del Conservatorio Piccinni di Bari diretta da Donato Semeraro (5 settembre), Ensemble di Trombe della Scuola Media di Bari Massari-Galilei diretto da Rocco Caponio e il Complesso Bandistico Atellano diretto da Pasquale Di Muro, in coproduzione con l'Associazione Il Vecchio Sassofonista (6 settembre).

Domenica 3 settembre (ore 18 - ingresso libero) nella Pinacoteca d'Arte Contemporanea saranno inaugurate le mostre fotografiche Metamorfosi di Enzo Paparella, Demetra e For Mandela di Raffaele Puce. A seguire Metamorfosi, performance coreografica di Mimma Di Vittorio con la musica di Giuliano Di Cesare e con la collaborazione di Giulio De Leo e della Compagnia Menhir. Mercoledì 6 (ore 18 - ingresso libero) sempre nella Pinacoteca appuntamento con la proiezione del cortometraggio "Tama Kelen - il viaggio che insegna" di Michele Pinto e l'allestimento mostra fotografica Blackest Eyes di Maria Pansini. Le serate dell'anteprima ospiteranno anche flash mob a cura della Compagnia Menhir.

Da giovedì 7 a domenica 10 settembre il programma del festival internazionale proporrà masterclass mattutine ed esibizioni pomeridiane nelle sale e nell'atrio della Pinacoteca d'Arte Contemporanea (ingresso gratuito) e concerti serali in Piazzetta Le Monache (ingresso 6 euro).

Giovedì 7 settembre si parte con la Masterclass del sassofonista e flautista Eugenio Colombo e del sassofonista Nicola Pisani (ore 10). Nel pomeriggio concerto di Colombo (ore 18) che poi parteciperà alla produzione Lirica della Compagnia Menhir diretta da Giulio De Leo con diciannove uomini e donne over 65. Dalle 19 nello Sportello di Informazione ed Accoglienza Turistica Talos Live & Wine, degustazione di vini della Cantina di Ruvo di Puglia con un intervento musicale del fisarmonicista Leonardo Di Gioia alla. Dalle 20 in Piazzetta Le Monache l'Orchestra Sinfonica Città Metropolitana di Bari si esibirà in un concerto diretto dal maestro Giovanni Rinaldi con la partecipazione del gruppo vocale Faraualla, del percussionista Luigi Morleo (compositore e arrangiatore dei brani con Gabriella Schiavone) e di Maurizio Lampugnani con il progetto SudJembé. Ospite il violoncellista e compositore olandese Ernst Reijseger. A seguire spazio al duo composto da Michel Portal (clarinetti e bandoneon) e Vincent Peirani (fisarmonica).

Venerdì 8 settembre dalle 10 prosegue il lavoro della masterclass che dalle 17 si confronteranno con il sassofonista Evan Parker durante un incontro nella Pinacoteca. Dalle 18 esibizione del sassofonista e flautista Dario Cecchini, fondatore e baritonista dei FunkOff. A seguire Navigazioni della Compagnia Menhir diretta da Giulio De Leo con Cecchini e ventotto bambini. Dalle 20 in Piazzetta Le Monache la serata si aprirà con il concerto del violoncellista Ernst Reijseger e si concluderà con l'ensemble del cantante Peppe Barra, espressione di una napoletanità dal sapore passato e dalle sonorità contemporanee.

Sabato 9 settembre in Pinacoteca dalle 10 terza lezione della masterclass. Dalle 12 nella Casa della Cultura incontro con Peppe Barra. Dalle 18 si torna in Pinacoteca per il concerto per sax solo di Evan Parker. Dalle 19 Arcipelago della Compagnia Menhir diretta da Giulio De Leo con i musicisti della masterclass e con quindici adolescenti fra i 16 e i 26 anni. Dalle 20 in Piazzetta Le Monache sul palco il sassofonista inglese John Surman. A seguire l'attesa produzione originale del Talos: "La notte della Banda". Il progetto "La Banda" - nato nel 1993 da un'idea di Pino Minafra sarà arricchito dalle composizioni e dalla presenza degli ospiti Eugenio Colombo, Dario Cecchini, Faraualla, Livio Minafra, Ihab Radwan e Peppe Barra.

Domenica 10 settembre la lunga giornata finale prenderà il via alle 10 dalla Pinacoteca con l'ultimo appuntamento della masterclass. Alle 10.30 la presentazione del cd For Mandela (Incipit Records – Egea Music) e una performance coreografica a cura della Compagnia Menhir con la partecipazione del sassofonista Roberto Ottaviano. Alle 17 presentazione del cd "Doux Dèsirs" del duo composto dall'egiziano Ihab Radwan (oud e voce) e dal francese Michel Godard (tuba-serpentone), prodotto dall'etichetta Dodicilune e distribuito da Ird e poi il concerto finale della Masterclass di Colombo e Pisani. Dalle 18.30 nella Cantina di Ruvo di Puglia (ex Crifo) spazio alla Big Band del Conservatorio Piccinni di Bari diretta da Vito Andrea Morra. Il festival si concluderà con il concerto del duo Ihab Radwan e Michel Godard e del Canzoniere Grecanico Salentino affiancato dal Talos Bass Brass Ensemble con arrangiamenti a cura di Mauro Durante (leader e violinista del Canzoniere), Livio Minafra e dei solisti Nicola Pisani (sax baritono) e Roberto Ottaviano (sax soprano) e la presenza di Michel Godard (tuba e serpentone). Fondato nel 1975 dalla scrittrice Rina Durante, il CGS è il più importante gruppo di musica popolare salentina, il primo a essersi formato in Puglia.

Dal 7 al 10 settembre il Forum GiovanIdee propone dopofestival con quattro serate a tema (Francia, Inghilterra, Olanda ed Egitto) nei pub di Ruvo.

Dal 2012 Talos Festival è tornato (con una pausa nel 2016) alla sua dimensione originale, ritrovando nella direzione artistica del suo ideatore, il trombettista e compositore Pino Minafra, la forza progettuale e la qualità artistica che per nove edizioni - dal 1993 al 2000 e poi nel 2004 - lo hanno reso un festival di riferimento nel panorama europeo. Nelle ultime quattro edizioni (che hanno coinvolto centinaia di artisti e circa 80mila spettatori in circa 40 giorni di programmazione) il festival si è riappropriato del suo antico ruolo di motore produttivo di cultura, votato alla sperimentazione di nuovi linguaggi musicali e alla valorizzazione delle radici fondanti la storia e la tradizione musicale pugliese. Tra gli ospiti Fanfara di Tirana, Transglobal Underground, Maya Homburger, Faraualla, Nicola Pisani, Pasquale Innarella, Keith e Julie Tippetts, Tankio Band, Antonello Salis, Instant Composers Pool Orchestra, Gianluigi Trovesi, Han Bennink, Louis Moholo, Klaus Paier e Asia Valcic Duo, Cesare Dell'Anna e Girodibanda, Moni Ovadia, Javier Girotto, Gabriele Mirabassi & Roberto Taufic, Vince Abbracciante, Enver Izmailov, Kocani Orkestar, Taraf De Haidouks, Orchestra di Piazza Vittorio, Boban e Marko Markovic Orkestar.

Info
www.talosfestival.it

TALOS FESTIVAL 2017
LA MELODIA LA RICERCA LA FOLLIA

Ruvo di Puglia (Ba)
3/10 settembre 2017

ANTEPRIMA

Domenica 3 settembre
> ore 18 - Pinacoteca d'Arte Contemporanea
Inaugurazione - Mostre fotografiche Metamorfosi di Enzo Paparella, Demetra e For Mandela di Raffaele Puce / Talos art
Metamorfosi - performance coreografica di Mimma Di Vittorio con la musica di Giuliano Di Cesare e con la collaborazione di Giulio De Leo/Compagnia Menhir / Produzione Talos danza
> ore 20 - Sagrato Cattedrale
Concerto per Antonio Summo con Apulia's Junior Band di Pino Caldarola e Bembè Percussion Ensemble Dýnamai di Tommaso Scarimbolo ospite Andrea Gargiulo / Produzione Talos musica

Lunedì 4 settembre
> ore 20 - Sagrato Cattedrale
Orchestra della Scuola Media Monterisi di Bisceglie
Direttori Vincenzo Mastropirro e Domenico Bruno / Talos musica
Flash mob con giovanissimi danzatori a cura di Compagnia Menhir

Martedì 5 settembre
> ore 20 - Sagrato Cattedrale
Junior Band del Conservatorio Piccinni di Bari
Direttore Donato Semeraro / Talos musica
Flash mob con over 65 a cura di Compagnia Menhir

Mercoledì 6 settembre
> ore 18 - Pinacoteca d'Arte Contemporanea
Proiezione cortometraggio "Tama Kelen - il viaggio che insegna" di Michele Pinto e allestimento mostra fotografica Blackest Eyes di Maria Pansini / Talos art
> ore 20 - Sagrato Cattedrale
Ensemble di Trombe della Scuola Media di Bari Massari-Galilei
Direttore Rocco Caponio / Talos musica
Complesso Bandistico Atellano
Direttore Pasquale Di Muro
(coproduzione con l'Associazione Il Vecchio Sassofonista) / Produzione Talos musica
Flash mob con bambini a cura di Compagnia Menhir

TALOS FESTIVAL INTERNAZIONALE

Giovedì 7 settembre

Pinacoteca d'Arte Contemporanea
> ore 10 - Masterclass (Eugenio Colombo e Nicola Pisani) / Talos musica
> ore 18 - Eugenio Colombo Sax e Flauto Solo / Talos musica
> ore 18:30 - Lirica - coreografia di Giulio De Leo/Compagnia Menhir con Eugenio Colombo Sax e con diciannove uomini e donne over 65 / Produzione Talos danza

IAT
> ore 19 - Talos Live & Wine - degustazioni di vino Cantina di Ruvo di Puglia con commento musicale di Leonardo Di Gioia (fisarmonica)

Piazzetta Le Monache
> ore 20 - Orchestra Sinfonica Città Metropolitana di Bari
Direttore Giovanni Rinaldi
con Luigi Morleo (composizione e arrangiamenti – collaborazione Gabriella Schiavone), Maurizio Lampugnani e SudJembé, Faraualla
Ospite Ernst Reijseger / Produzione Talos musica

> ore 21 - Michel Portal (clarinetti e bandoneon) e Vincent Peirani (fisarmonica) / Talos musica

Venerdì 8 settembre

Pinacoteca d'Arte Contemporanea
> ore 10 - Masterclass (Eugenio Colombo e Nicola Pisani) / Talos musica
> ore 17 - Evan Parker incontra gli allievi e le allieve della Masterclass / Talos musica
> ore 18 - Dario Cecchini (Sax e Flauto Solo) / Talos musica
> ore 18:30 - Navigazioni coreografia di Giulio De Leo/Compagnia Menhir con Dario Cecchini e con ventotto bambini dai 5 ai 10 anni / Produzione Talos danza

Piazzetta Le Monache
> ore 20 - Ernst Reijseger (solo Violoncello) / Talos musica
> ore 21 - Peppe Barra Ensemble / Talos musica

Sabato 9 settembre

Pinacoteca d'Arte Contemporanea
> ore 10 - Masterclass (Eugenio Colombo e Nicola Pisani) / Talos musica

Casa della cultura
> ore 12 - Incontro con Peppe Barra

Pinacoteca d'Arte Contemporanea
> ore 18 - Evan Parker (sax solo) / Talos musica

Piazza Dante
> ore 19 - Arcipelago coreografie di Giulio De Leo/Compagnia Menhir con i musicisti della Masterclass Colombo/Pisani e con quindici adolescenti fra i 16 e i 26 anni Produzione Talos danza

Piazzetta Le Monache
> ore 20 - John Surman (solo sax) / Talos musica
> ore 21 La Notte della Banda
direzione Pino Minafra e Michele Di Puppo
con Eugenio Colombo, Dario Cecchini, Faraualla, Livio Minafra, Ihab Radwan, Peppe Barra / Produzione Talos musica

Domenica 10 settembre

Pinacoteca d'Arte Contemporanea
> ore 10 - Masterclass (Eugenio Colombo e Nicola Pisani) / Talos musica
> ore 10.30 - Presentazione cd For Mandela (Incipit Records – Egea Music) con Roberto Ottaviano (sax solo) / Talos musica
> ore 11 - Formiche performance coreografica a cura di Compagnia Menhir con Roberto Ottaviano (sax) / Produzione Talos danza
> ore 17 - presentazione "Doux Dèsirs" di Ihab Radwan e Michel Godard (Dodicilune Records / Ird) / Talos musica
> ore 17.30 - Concerto Masterclass di Eugenio Colombo e Nicola Pisani / Produzione Talos musica

Cantina di Ruvo di Puglia (ex Crifo)
> Ore 18.30 - Big Band del Conservatorio Piccinni di Bari
Direttore Vito Andrea Morra / Talos musica

Piazzetta Le Monache
> ore 20 - Ihab Radwan (oud-voce) e Michel Godard (tuba-serpentone) in "Doux Dèsirs" (Dodicilune Records / Ird) / Talos musica
> ore 21 Canzoniere Grecanico Salentino e Talos Bass Brass Ensemble
arrangiamenti a cura di Mauro Durante, Livio Minafra e dei solisti Nicola Pisani (sax baritono) e Roberto Ottaviano (sax soprano) e la presenza di Michel Godard (tuba e serpentone) / Produzione Talos musica

Ingresso gratuito
Ingresso concerti Piazzetta Le Monache (6 euro - abbonamento 20 euro)
In caso di pioggia i concerti in programma in Piazzetta Le Monache e Sagrato Cattedrale si svolgeranno al PalaColombo di Viale Cristoforo Colombo.
www.talosfestival.it
















Bookmark and Share
News visualizzata 171 volte