Jazzitalia - News: La Seconda Edizione del Festival JAZZMI al Blue Note Milano con Stacey Kent, Al di Meola, Mike Stern & Dave Weckl Band, Joe Lovano Classic Quartet, Maria Gadu', Kneebody
versione italiana english version
 
NEWS
Bookmark and Share Jazzitalia Facebook Page Jazzitalia Twitter Page Feed RSS by Jazzitalia - Comunicati Feed RSS by Jazzitalia - Agenda delle novit�

Ventisettesima Edizione per l'EFG London Jazz Festival, unanimemente riconosciuto come uno degli eventi più sfavillanti all'interno dell'offerta culturale della capitale inglese.

Sessantesimo anniversario del Bologna Jazz Festival, sui palchi e nei club anche di Modena e Ferrara, con un ricco programma e molti eventi didattici, culturali .

Chick Corea, John Scofield, Joe Lovano, Enrico Rava, Pat Martino tra i nomi di spicco del Padova Jazz Festival che si terrà dal 13 ottobre al 24 novembre.

Esce il 19 ottobre "La Fenice", registrazione del concerto che Keith Jarrett ha tenuto a Venezia nel luglio 2006.

Robert Vignola da Trivigno a Hollywood e ritorno con la musica di Zerorchestra: l'anteprima mondiale di "Beauty's Worth" è stato un autentico trionfo..

Brda Contemporary Music Festival: festival dedicato alla musica creativa e d'improvvisazione vede la sua ottava edizione tornare a Smartno, con la dir. artistica di Zlatko Kaučič.

Seconda edizione del Premio Internazionale "Pino Massara" per giovani compositori di musica pop e jazz. Premi per un totale di 25.000 euro.

Pubblicato un nuovo testo da Antonio Ongarello dedicato a Scott Joplin: "10 Rags for Jazz Guitar" (trascrizione di "The Enterteiner").

Storica decisione della ECM: la prestigiosa etichetta di Jazz e Musica Contemporanea rende l'intero catalogo disponibile in streaming sulle piattaforme digitali più diffuse.

"The Great 78 Project", digitalizzate 25mila vecchie registrazioni, rese gratuite per il download.

Ultimi aggiunti:

            COLI Alessio (sax)
            D'AVERSA Vanessa (arpa)
            DI VEROLI Angelo (batteria)
            FABBRINI Franco (contrabbasso)
            FUMO Marco (piano)
            GALATRO Francesco (contrabbasso)
            LI VOTI Dario (batteria)
            MENEGOTTO Mauro (batteria)
            MUZZU Manuel (basso elettrico)
            NASONE Antonio (chitarra)
            PANTALEO Gianluca (basso e contrabbasso)
            PANTIERI Filippo (piano)
            PILATO Frank (chitarra)
            PISANELLO Donatello (chitarra)
            RAVERA Leo (piano)
            SPARTà Gaetano (pianoforte)
            VIGNALI Michele (sax)
News n. 24130 del 30/09/2017 >> tutte le news...




La Seconda Edizione del Festival JAZZMI
al Blue Note Milano
Dal 2 al 12 novembre il Blue Note presenterà grandi concerti di artisti internazionali, una mostra, e altre iniziative speciali
www.jazzmi.it

Dopo il grande successo riscosso nella prima edizione, Triennale Teatro dell'Arte e Ponderosa Music & Art, in collaborazione con Blue Note Milano, sono lieti di presentare JAZZMI 2017. Il festival jazz animerà la città di Milano dal 2 al 12 Novembre con 11 giorni di concerti, eventi, film e documentari inediti, mostre fotografiche, incontri e masterclass con i musicisti, reading, laboratori, residenze e feste di quartiere, produzioni originali, e il coinvolgimento dei bambini in progetti ludici ed educativi.

Gli spettacoli che animeranno il Blue Note Milano durante il JAZZMI vedranno alternarsi sul palco grandi artisti internazionali e la consueta varietà di generi: dal jazz vocale a quello strumentale più virtuosistico, dalle sonorità brasiliane ai ritmi moderni e underground!


Ecco tutti i concerti previsti dal 2 al 12 novembre al BLUE NOTE MILANO:
02 novembre STACEY KENT
03 novembre AL DI MEOLA
04 novembre AL DI MEOLA
05 novembre AL DI MEOLA
07 novembre MIKE STERN & DAVE WECKL BAND
08 novembre MIKE STERN & DAVE WECKL BAND
09 novembre JOE LOVANO Classic Quartet
10 novembre MARIA GADU'
11 novembre MARIA GADU'
12 novembre KNEEBODY

In aggiunta ai consueti spettacoli serali, il Blue Note amplia la propria offerta presentando la mostra All-COOL di Chioccia & Tsarkova, e organizzando una Masterclass per tutti i musicisti con il grande chitarrista MIKE STERN.

I biglietti per i concerti in programma si possono acquistare collegandosi al sito internet www.bluenotemilano.com, o ai siti www.ticketone.it, www.mailticket.it o www.vivaticket.it; oppure chiamando l'infoline del Blue Note 02 69016888 o direttamente presso il box office del locale. L'orario dell'infoline e del Box Office (via Borsieri, 37) è il seguente: Lunedì dalle 12.00 alle 19.00 e Martedì-Sabato dalle 12.00 alle 22.00.

JAZZMI è ideato e prodotto da Triennale Teatro dell'Arte e Ponderosa Music & Art, in collaborazione con Blue Note Milano, realizzato grazie al Comune di Milano – Assessorato alla Cultura, con il sostegno del Ministero per i Beni e le Attività culturali, partner INTESA SANPAOLO, FLYING BLUE e HAMILTON, sotto la direzione artistica di Luciano Linzi e Titti Santini.

Il festival porterà il grande jazz a Milano, con oltre 130 eventi distribuiti in 40 location tra il centro e i quartieri più periferici, ospitando nomi leggendari e giovani artisti e coinvolgendo tutte le realtà cittadine che producono Jazz; come nella passata edizione, il Teatro dell'Arte e Blue Note Milano saranno i due poli principali della manifestazione.

«Blue Note Milano è una realtà di punta nel panorama jazz mondiale - affermano Andrea De Micheli e Luca Oddo, rispettivamente Amministratore Delegato e Presidente di Casta Diva Group, la holding a cui Blue Note fa capo - Nella sua sede di via Borsieri nel quartiere Isola, propone circa 300 spettacoli l'anno, che rappresentano al meglio la varietà e le contaminazioni del jazz contemporaneo. È dunque il partner ideale per ospitare un evento di questa portata, nato per avvicinare il grande pubblico, anche giovane, a questa forma musicale».

Il BLUE NOTE MILANO, che ha aperto i battenti nel 2003, si estende su una superficie di 1000 metri quadrati con 300 posti a sedere su 3 diversi livelli. L'atmosfera è quella di un elegante jazz club, e da ogni posizione della platea e della balconata lo spettatore può ascoltare le esibizioni di artisti di fama internazionale con il massimo della qualità acustica. La struttura e le dimensioni del locale permettono a tutti di essere ad un passo dai musicisti e godersi appieno il concerto.

Come vuole la tradizione ereditata dal leggendario club del Greenwich Village, una serata al Blue Note è anche l'occasione per poter vivere al meglio il binomio musica e cibo. Il servizio si effettua nella stessa sala dei concerti ed offre una cucina semplice ma raffinata, con specialità italiane ed internazionali, un'ampia selezione di vini italiani e francesi, più di 200 cocktail e liquori dal bar e quell'atmosfera speciale che solo il contatto ravvicinato con i grandi artisti, tipico del jazz club, può creare.

Ogni sera, salvo lo spettacolo unico della domenica ed eventuali variazioni di calendario tempestivamente segnalate sul sito internet (www.bluenotemilano.com), al Blue Note Milano si tengono due spettacoli (dal martedì al giovedì con inizio alle ore 21.00 e alle ore 23.00 mentre il venerdì e il sabato alle ore 21.00 e alle ore 23.30).

www.bluenotemilano.com - facebook.com/bluenotemilano
twitter.com/Bluenotemilano - www.youtube.com/bluenotemilano
https://www.flickr.com/photos/bluenotemilano/sets/




News correlate:

Blue Note Off: La musica del Blue Note esce dallo storico locale per andare in location "unconventional", non solo a Milano (27/12/2017)
Fabrizio Bosso, Stanley Jordan, Eugenio Finardi, James Taylor, Incognito, Anat Cohen, Enrico Pieranunzi e molti altri a gennaio al Blue note (27/12/2017)
Pat Metheny, Dr. John, Robert Glasper Experiment, The Isley Brothers, Laura Mvula al Blue Note Jazz Festival 2017 di New York (11/05/2017)
Da Tuck & Patti a Mike Mainieri, da Marina Rei a Simona Molinari, Gegè Telesforo, Fabrizio Bosso per la programmazione di aprile del Blue Note di Milano (06/04/2017)
Fabrizio Bosso, Incognito, Falzone, Rosario Giuliani, Fresu, Petrella, Billy Cobham fra i concerti di gennaio e febbraio 2017 al Blue Note Milano. (27/12/2016)











Bookmark and Share
News visualizzata 444 volte