Jazzitalia - News: Ravello Festival a tempo di jazz: InventaRio e Ivan Lins sul Belvedere di Villa Rufolo
versione italiana english version
 
NEWS
Bookmark and Share Jazzitalia Facebook Page Jazzitalia Twitter Page Feed RSS by Jazzitalia - Comunicati Feed RSS by Jazzitalia - Agenda delle novit�

In occasione delll'International Jazz Day 2019, a Tricase lo Unit Six Jazz Sextet ripercorre l'hard bop con la guida all'ascolto a cura di Alceste Ayroldi..

Furto di Sax alla collezione privata del Maestro Berni. Trafugato anche un Selmer appartenuto a Sonny Rollins.

Ravenna Jazz 2019. Il festival ravennate raggiunge la 46ma edizione, caratterizzata da una programmazione ad ampio raggio: ben dieci giorni di musica con concerti diffusi su tutto il territorio cittadino..

Il compositore e arrangiatore Luigi Giannatempo, invitato al Birdland di New York per collaborare ad un Tributo a Clark Terry..

I 50 anni di Woodstock: fu vera gloria? Incontro gratuito col giornalista e critico musicale Alceste Ayroldi per un'analisi dei momenti chiave che ne hanno fatto un evento simbolo di una generazione..

JAZZ e Cinema: la storia della musica jazz nel cinema attraverso aneddoti, proiezioni a cura di Alceste Ayroldi con la band di Mike Zonno.

Bargajazz Festival 2019 - Pubblicati i bandi per partecipare alla XXXI edizione del concorso internazionale per orchestra jazz dedicato alla musica del trombettista Dave Douglas..

Premiato a livello internazionale il film Claudio Fasoli's Innersounds, un viaggio nei processi creativi del jazzista Claudio Fasoli.

Rosario Giuliani Hammond Trio per il prosieguo della rassegna Boogie Jazz Season a Roma, curata da Gabriele Buonasorte.

Lorenzo Vitolo, pianista jazz, vince il prestigioso concorso per solisti Leiden Jazz Award 2019.

"La batteria jazz, strumento per...tamburi e griot", libro a cura di Enzo Lanzo con 21 assoli di batteristi jazz che hanno rivoluzionato il jazz drumming.

Concorso il Jazz ed i Colori della Musica: Concorso di composizione e arrangiamento riservato a giovani musicisti residenti nella Regione Campania, scadenza 31 marzo 2019.

Al via la prima edizione di Boogie Jazz Season, rassegna curata da Gabriele Buonasorte, che ospita il grande Jazz italiano e internazionale sul palco del BOOGIE CLUB..

Quest'anno la ECM compie 50 anni, mentre la Ducale, distributrice in Italia, ben 60! Ancora oggi il catalogo si arricchisce con una costanza unica.

Pubblicato un nuovo testo da Antonio Ongarello dedicato a Scott Joplin: "10 Rags for Jazz Guitar" (trascrizione di "The Enterteiner").

Storica decisione della ECM: la prestigiosa etichetta di Jazz e Musica Contemporanea rende l'intero catalogo disponibile in streaming sulle piattaforme digitali più diffuse.

"The Great 78 Project", digitalizzate 25mila vecchie registrazioni, rese gratuite per il download.

Ultimi aggiunti:

            CALIGIURI Francesco (sax)
            COLI Alessio (sax)
            D'AVERSA Vanessa (arpa)
            DILIBERTO Silvana (voce)
            FABBRINI Franco (contrabbasso)
            GAETA Walter (pianoforte)
            INTUITION QUARTET (gruppo)
            LEOFREDDI Antonio (viola)
            LI VOTI Dario (batteria)
            MAZZA Giovambattista (chitarra)
            MILONE Federico (sax)
            MUZZU Manuel (basso elettrico)
            PANTALEO Gianluca (basso e contrabbasso)
            PILATO Frank (chitarra)
            RAVERA Leo (piano)
            SIRAGUSA Nino (chitarra)
            SPARTà Gaetano (pianoforte)
            VISCARDI Paolo (chitarra)
News n. 24498 del 09/07/2018 >> tutte le news...


Ravello Festival a tempo di jazz: InventaRio e Ivan Lins sul Belvedere di Villa Rufolo

Il Ravello Festival ritorna alle note e lo fa con la prima tappa del percorso ideato da Maria Pia De Vito, direttore della sezione jazz da titolo Roots and wings, che quest’anno ha voluto portare nella Città della Musica alcuni musicisti che hanno fatto della rilettura delle tradizioni musicali di appartenenza la chiave della propria voce artistica, il proprio terreno di azione e di ricerca.
Per questo ‘debutto’ a salire sul Belvedere di Villa Rufolo, martedì 10 luglio (ore 21.30) Ivan Lins, icona della Musica Popular Brasileira, artista amato e riletto da decine di grandi protagonisti della scena jazzistica mondiale, insieme al gruppo italiano InventaRio, con cui ha da tempo una assidua collaborazione, coronata nel 2014 da una nomination al Grammy latino come miglior disco nella sezione Musica Popular Brasileira, per l’album “InventaRio incontra Ivan Lins” (EMI 2012).

Acclamato nel suo paese come la quintessenza della musicalità, Ivan Lins si è conquistato la vertiginosa posizione che oggi occupa nel panorama artistico internazionale vestendo i panni del compositore, del pianista e del cantante, nonché firmando numerosi brani di pregiata fattura successivamente interpretati con classe scintillante da Ella Fitzgerald, Sarah Vaughan, Carmen Mc Rae e Shirley Horn. Un talento precoce che poco oltre i vent’anni aveva già composto Madalena, un brano portato al successo da Elis Regina, mentre qualche tempo prima Lins venne notato dal super-produttore Quincy Jones, che lo consacrò a livello internazionale con una serie di ripetute collaborazioni capaci di fruttargli diversi riconoscimenti, non ultima l'affermazione nell'importante Latin Grammy come album dell'anno nel 2005. Il titolo era Cantando Historias. Lins è anche un ferreo conoscitore dell’immensa tradizione musicale del suo paese: molto lodato il suo personale tributo a Noel Rosa, straordinario compositore carioca di inizio secolo, cui non si può prescindere per comprendere usi e costumi brasiliani. In precedenza anche Miles Davis lo aveva interpellato per un progetto esclusivo poi non concretizzato a causa della sua prematura scomparsa, mentre più di recente la prestigiosa Carnegie Hall di New York lo ha onorato con una serata di gala in cui hanno sfilato ospiti del calibro di Sting, Brenda Russell, Chaka Khan e Grover Washington. E se un Maestro come Vinicius De Moraes ha sempre postulato che la vita è l’arte dell'incontro, il destino di Lins si è incrociato dal collettivo fondato dal pianista Giovanni Ceccarelli e dal contrabbassista Ferruccio Spinetti con l’aggiunta del batterista Francesco Petreni e del chitarrista Dadi, in un appuntamento all’ombra del Pan di Zucchero, con InventaRio, un primo album che ha visto fra gli altri la partecipazione entusiastica dello stesso Lins. L'intesa è stata così immediata e piacevole da ipotizzare quasi subito un secondo capitolo incentrato solo su alcuni brani traslati in lingua italiana della sua arte, oltre ad un omaggio a Tenco e una rilettura di Felicità, fra i brani più belli di Lucio Dalla. Come risultato il disco (che comprendeva una serie di ospiti eccellenti, fra cui Chico Buarque, Maria Gadù e Tosca), è stato selezionato fra i 5 migliori lavori del 2014 della MPB, ovvero Musica Popular Brasileira, nient'altro che i mille rivoli e le contaminazioni che l'hanno innalzata a genere di finissima ed avvincente dignità. Un incontro di cartello presentato in esclusiva assoluta a Ravello per una musica capace di indagare l’attualità con un feeling palpabile e gioioso. www.ravellofestival.com. Per info 089858422 boxoffice@ravellofestival.com

Martedì 10 luglio

Belvedere di Villa Rufolo, ore 21.30

InventaRio incontra Ivan Lins

Ivan Lins – voce e tastiere

Giovanni Ceccarelli – pianoforte

Ferruccio Spinetti – contrabbasso

Francesco Petreni – batteria

Esclusiva Ravello Festival

Posto unico € 40

www.ravellofestival.com




News correlate:

Al Ravello Festival Bill Frisell Quartet con Petra Haden: le musiche da film che ci hanno fatto sognare (01/08/2018)
Al Ravello Festival una grande serata dedicata all'ECM (20/07/2018)
Al Ravello Festival arriva Kurt Elling con il suo Quintet special guest Marquis Hill (17/07/2018)
Al Ravello Festival domenica il pianista armeno Tigran Hamasyan (14/07/2018)
Gran Finale per il Jazz del Ravello Festival: sul Palco di Villa Rufolo Rita Marcotulli (22/08/2017)
Al Ravello Festival prima assoluta per Roberta Gambarini con la Salerno jazz Collective (04/08/2017)
RAVELLO FESTIVAL A TUTTO JAZZ CON ENRICO RAVA E TOMASZ STANKO (21/07/2017)
Enrico Rava e Tomasz Stanko 5et al Ravello Festival (21/07/2017)











Bookmark and Share
News visualizzata 36 volte