Jazzitalia - News: JAZZ CLUB FERRARA I Sabato 6 ottobre il Torrione accoglie "PONTI DI PACE" serata per la Palestina che fonde arte, musica, storia e solidarietà
versione italiana english version
 
NEWS
Bookmark and Share Jazzitalia Facebook Page Jazzitalia Twitter Page Feed RSS by Jazzitalia - Comunicati Feed RSS by Jazzitalia - Agenda delle novit�

Ottava edizione del Torino Jazz Festival, un omaggio al jazz in tutte le sue declinazioni espressive. In cartellone, insieme ai grandi nomi internazionali, artisti di ricerca ed eccellenze del territorio. .

Grace DB lancia "Donna 3.0": Il suo primo album d'esordio parla del ruolo della donna nella società contemporanea, di scelte personali ed equilibri che si trasformano.

New Echoes. Rassegna di Nuova Musica Svizzera a Venezia (4a edizione) con realtà musicali che si muovono attorno ai linguaggi contemporanei del jazz, della ricerca multidisciplinare, dell'indie-rock e dell'elettronica..

Prospettive Sonore a Foggia: 5 eventi di Jazz Crossover, progetti inediti e di ricerca con, tra gli altri, Roberto Ottaviano, Tom Kirkpatrick e Brian Charette..

Addio a Giorgia Mileto, Con grande dolore apprendiamo della scomparsa della responsabile ufficio stampa del Saint Louis College of Music di Roma e di vari festival internazionali della capitale. .

Vic Juris, chitarrista jazz, noto soprattutto per il suo importante ruolo nella band di Dave Liebman, è mancato il 31 dicembre 2019. Era ricoverato al St. Barnabas Medical Center di Livingston, New Jersey..

Musica, poesia, racconti e tanto altro per la V Edizione di Case Ospitanti a Matera, una suggestiva iniziativa che riempie la città di cultura e di conviviale stare insieme..

E' morto Mario Guidi, uno dei più illuminati manager del mondo del jazz, padre del pianista Giovanni e titolare della MGM Produzioni Musicali, agenzia tra le migliori e serie a livello internazionale.

Bergamo Jazz: Maria Pia De Vito firma l'edizione del 2020 con un cartellone che rende la manifestazione tra le migliori per respiro e profondità a livello europeo.

Pianisti di altri mondi, 7 + 1 concerti dal jazz alle sonorità contemporanee. Tornano a Milano i concerti delle domeniche mattina in una rassegna ideata da Gianni Morelenbaum Gualberto in collaborazione con la Società del Quartetto di Milano e il Teatro Franco Parenti.

Esce Pentatonic Pyromania di Mimmo Langella, un manuale per arricchire tecniche e fraseggio per chitarra in ambito Pop, Rock, Jazz e Fusion.

Umbria Jazz Winter 2019: Cinque giorni di musica da mezzogiorno alle ore piccole, novanta eventi, sette location nel centro storico di Orvieto, trenta band, più di centocinquanta musicisti, una rappresentanza di altissimo livello del jazz italiano. .

Songwriting Camp. Il Saint Louis sostiene le idee di giovani artisti, musicisti e cantautori con un corso gratuito e a numero chiuso realizzato con il sostegno del MiBAC e di SIAE, nell'ambito del programma "Per Chi Crea"..

Sotto le stelle del Gianicolo, prosegue la terza edizione del Festival "GIANICOLO IN MUSICA 2019 con grandi protagonisti del Jazz.

Pubblicato un nuovo testo da Antonio Ongarello dedicato a Scott Joplin: "10 Rags for Jazz Guitar" (trascrizione di "The Enterteiner").

Storica decisione della ECM: la prestigiosa etichetta di Jazz e Musica Contemporanea rende l'intero catalogo disponibile in streaming sulle piattaforme digitali più diffuse.

"The Great 78 Project", digitalizzate 25mila vecchie registrazioni, rese gratuite per il download.

Ultimi aggiunti:

            ADJÀ QUINTET (gruppo)
            ALESSI Piero (batteria)
            CAGNETTA Mariangela (voce)
            CRISTOFARO Gaetano (sax e clarinetto)
            DILIBERTO Silvana (voce)
            DIMONTE Pippi (contrabbasso)
            FINOCCHIARO Franco (contrabbasso)
            GAETA Walter (pianoforte)
            LAVIANO Alfredo (batteria e percussioni)
            LEOFREDDI Antonio (viola)
            MAZZA Giovambattista (chitarra)
            MECENERO Maurizio (chitarra)
            MILONE Federico (sax)
            RICCIU Daniele (sax)
            RIVA Marco (polistrumentista)
            ROBERTO Davide (percussioni)
            SILVA JOLY Raquel (chitarra)
            THE JIM DANDIES (gruppo)
News n. 24573 del 05/10/2018 >> tutte le news...


JAZZ CLUB FERRARA I Sabato 6 ottobre il Torrione accoglie "PONTI DI PACE" serata per la Palestina che fonde arte, musica, storia e solidarietà

Sabato 6 ottobre, a partire dalle ore 19.00
Nell’ambito di Internazionale a Ferrara con il contributo del Comune di Ferrara
In collaborazione con The Sounds Routes, Bologna Jazz Festival e Comitato Madri per Roma città aperta
PONTI DI PACE
Serata per la Palestina con raccolta fondi in favore della Onlus Gruppo di Volontariato Civile
Ore 19.00
Apertura e visita alla mostra fotografica di Fatima Abbadi
Ore 19.30
Aperitivo a buffet: profumi e sapori della tradizione palestinese
Ore 21.00
Presentazione di “Prossima fermata”, una storia illustrata da Zero Calcare e Erre Push dedicata a Renato Biagetti, realizzata dal Comitato madri per Roma città aperta
Ore 21.30
Gli autori Michele Giorgio e Chiara Cruciati presentano il libro
“Israele, mito e realtà – Il movimento sionista e la Nakba palestinese settant'anni dopo”
Ore 22.15
Presentazione attività della Onlus Gruppo di Volontariato Civile
Ore 22.30
Concerto del gruppo di world music Jussur Project
Helmi M'Habadi, oud e composizione
Dalal Suleiman, voce e danza
Angel Ballester, clarinetto, sax e flauto
Umberto Colbacchini, chitarra
Sanjay Kansa Banik, tabla e percussioni

La seconda serata firmata Ferrara in Jazz realizzata nell’ambito di Internazionale a Ferrara con il contributo del Comune di Ferrara e in collaborazione con The Sound Routes*, Bologna Jazz Festival e Comitato Madri per Roma città aperta è, sabato 6 ottobre (inizio ore 19.00), con “Ponti di pace” per la Palestina.
Un articolato programma che include il concerto di world music dell’apprezzato quintetto multietnico Jussur Project, la mostra della fotografa italo-giordana palestinese Fatima Abbadi, la presentazione degli autori Michele Giorgio e Chiara Cruciati del libro “Israele, mito e realtà – Il movimento sionista e la Nakba palestinese settant’anni dopo” (Edizioni Alegre – 2018), unitamente a quella di “Prossima Fermata”, una storia illustrata da Zero Calcare e Erre Push dedicata a Renato Biagetti e realizzata dal Comitato Madri per Roma città aperta e dalla campagna contro ogni fascismo #ionondimentico. Prima del concerto sarà servito un ricco aperitivo a buffet di gastronomia palestinese. Il ricavato dell’iniziativa sarà devoluto alla onlus Gruppo di Volontariato Civile. Per informazioni www.jazzclubferrara.com o 0532 1716739 dalle ore 12 alle ore 22.

Il programma nel dettaglio:
Fatima Abbadi
Fatima Abbadi è una fotografa freelance italo – giordana – palestinese. Nata e cresciuta ad Abu Dhabi, trasferitasi in seguito in Giordania per terminare gli studi obbligatori, vive a Padova dal 1997, dove si è svolta la sua formazione accademica. La passione per la fotografia la conduce, nel 2007, a seguire un corso di perfezionamento con il Gruppo Mignon, del quale due anni dopo entra a far parte.Tra i suoi progetti principali ci sono la rivalutazione dell’immagine della donna e lo studio del fenomeno dell’Orientalismo, ed entrambi trovano avvio da una riflessioni sulla sua vita personale e sull’amore per le sue origini. Lo scopo del suo lavoro fotografico è di documentare la vita quotidiana sia in Europa che in Medio Oriente, prediligendo il soggetto femminile, con l’ambizione di portare alla luce una visione autentica , che spesso invece viene distorta dai media, e con l’intento di creare dei ponti interculturali per una maggiore compressione ed un reciproco rispetto.

Presentazione di “Prossima Fermata” una storia illustrata da Zero Calcare e Erre Push
Sono passati 10 anni da quando sulla spiaggia di Focene, nella periferia di Roma, Renato Biagetti, ingegnere di 26 anni, veniva ucciso con nove coltellate all’uscita di una dance hall reggae. Per ricordare Renato il Comitato Madri per Roma città aperta si è avvalso dell’aiuto di Zerocalcare ed Erre Push, che hanno prestato la loro arte per raccontare cosa accade oggi in questo paese e della pericolosa deriva violenta che la società intera sembra aver imboccato.

Presentazione del libro di Michele Giorgio e Chiara Cruciati “Israele, mito e realtà – Il movimento sionista e la Nakba palestinese settant’anni dopo”
Poche volte nella storia del XX e del XXI secolo due nomi hanno suscitato tante passioni, adesioni, critiche, difese aprioristiche come Israele e Palestina. Accanto a chi vede nell’impresa sionista, cominciata non settanta ma più di cento anni fa, l’appassionante e suggestivo compimento dell’idea di una patria in Palestina, la biblica Eretz Israel, per il popolo ebraico dopo secoli di persecuzioni in Europa e l’Olocausto, c’è chi ascolta e riporta la voce dei palestinesi che pagarono, e pagano ancora oggi, la realizzazione di quel progetto con milioni di profughi, l’occupazione militare, la privazione della libertà come popolo.

Concerto del gruppo Jussur Project
‘Jussur’, ponti in arabo, è un viaggio visivo e sonoro passando per quattro continenti, Africa, America, Asia ed Europa. Ponti artistici che portano in un mondo unito, nel quale spariscono i confini fisici lasciando spazio a un luogo dove la diversità di provenienza degli artisti viene concepita come una ricchezza essenziale. Grazie all’affascinante suono ancestrale dell’oud, alle figure aree dei fiati e alla pulsione ritmica delle tabla indiane, si aggiunge l’elegante movimento corporeo della danzatrice Dalal Suleiman e la profondità della sua voce.

*The Sound Routes è un progetto confinanziato dal programma Europa Creativa dell’Unione europea e sostenuto con i fondi Otto per Mille della Chiesa Valdese.


INFORMAZIONI
www.jazzclubferrara.com
jazzclub@jazzclubferrara.com

Per informazioni e prenotazione cena 0532 1716739 tutti i giorni dalle ore 12:00 alle ore 22:00.

Il Jazz Club Ferrara è affiliato Endas, l’ingresso è riservato ai soci.

DOVE
Torrione San Giovanni via Rampari di Belfiore, 167 – 44121 Ferrara. Se si riscontrano difficoltà con dispositivi GPS impostare l’indirizzo Corso Porta Mare, 112 Ferrara.

COSTI E ORARI
Ingresso a offerta minima € 5 riservato ai soci Endas.
Tessera Endas € 15

Non si accettano pagamenti POS

Apertura biglietteria 19.30
Cena a partire dalle ore 20.00
Concerto ore 21.30

DIREZIONE ARTISTICA
Francesco Bettini

UFFICIO STAMPA
Eleonora Sole Travagli
e-mail: solejazzclubferrara@gmail.com ; press@jazzclubferrara.com
cell. + 39 339 6116217



News correlate:

JAZZ CLUB FERRARA I Lunedì 17 febbraio gli Yellow Squeeds di Francesco Diodati tornano al Torrione con il nuovo 'Never The Same' (15/02/2020)
JAZZ CLUB FERRARA I Sabato 15 febbraio, con Sabbagh e Tuohey, Francia e Nuova Zelanda si fondono in 'No Filter' (13/02/2020)
JAZZ CLUB FERRARA I Nella raccolta atmosfera del wine bar del Torrione, venerdì 14 febbraio, Danilo Lico 'Sings For Lovers' (12/02/2020)
JAZZ CLUB FERRARA I Giovedì 13 febbraio le sonorità soul, funk e Motown del Viviana Severini 'Souli' chiudono in bellezza Downtown Tower (11/02/2020)
JAZZ CLUB FERRARA I Lunedì 10 febbraio è tempo dell'Andrea Ayace Ayassot 4et e la musica si svincola da ogni cliché... (08/02/2020)
JAZZ CLUB FERRARA I Sabato 8 febbraio il NEW ZION TRIO di JAMIE SAFT torna al Torrione con il nuovo 'Hidden Corners' (06/02/2020)
JAZZ CLUB FERRARA I Giovedì 6 febbraio il Clandestino è 'Downtown Tower' con la miscela di jazz e funk dei Duck Juice (04/02/2020)
JAZZ CLUB FERRARA I Aperto anche martedì 4 febbraio, il Torrione presenta 'Here And Now', progetto della cantante statunitense Erin Bode (02/02/2020)
JAZZ CLUB FERRARA I Lunedì 3 febbraio il cuore pulsante della Grande Mela vive nel progetto del PAOLO BENEDETTINI TRIO (01/02/2020)
JAZZ CLUB FERRARA I Sabato 1 febbraio è di scena Broken Shadows, quartetto stellare formato da Tim Berne, Chris Speed, Reid Anderson e Dave King (30/01/2020)
JAZZ CLUB FERRARA I Lunedì 27 gennaio con il quintetto dei sassofonisti Andy Sugg e Arun Luthra Stravinsky è 'In Jazz' (25/01/2020)
JAZZ CLUB FERRARA I Sabato 25 gennaio RALPH TOWNER inaugura 'Chamber Jazz', triade di concerti firmata Ferrara In Jazz & Ferrara Musica (23/01/2020)
JAZZ CLUB FERRARA I Venerdì 24 gennaio torna la TOWER JAZZ COMPOSERS ORCHESTRA, terza classificata nella categoria "Gruppo italiano dell'anno" al Top Jazz di Musica Jazz (22/01/2020)
JAZZ CLUB FERRARA I Giovedì 23 gennaio al via Downtown Tower e Clandestino D'autore con lo Stefano De Bonis Slow Gold (21/01/2020)
JAZZ CLUB FERRARA I Il 20 gennaio il Michelangelo Scandroglio Group firma il primo lunedì 2020 di Ferrara In Jazz con 'In The Eyes Of The Whale' (18/01/2020)
JAZZ CLUB FERRARA I Sabato 16 gennaio Ferrara In Jazz 2019/20 alza il sipario sulla seconda parte di stagione con il Jorge Rossy Vibes 5et (16/01/2020)
Ferrara In Jazz 2019/20 - Al via il 18 gennaio prossimo la seconda parte di stagione (28/12/2019)
JAZZ CLUB FERRARA I Il 23 dicembre le sonorità groovy di SLOW GOLD firmano l'ultimo lunedì dell'anno di Ferrara In Jazz (21/12/2019)
JAZZ CLUB FERRARA I Venerdì 20 e sabato 21 dicembre il tour mondiale di ENRICO RAVA, che celebra i suoi 80 anni, fa tappa al Torrione (18/12/2019)
JAZZ CLUB FERRARA I Lunedì 16 dicembre on stage al Torrione The Sleepers, quartetto vincitore del premio nazionale "Chicco Bettinardi" (14/12/2019)
JAZZ CLUB FERRARA I Domenica 15 dicembre proiezione e incontro col regista. In programma JAZZ CONFUSION, film di Badolato e Costantino preceduto dall'aperitivo a cura di Fructofilia (13/12/2019)
JAZZ CLUB FERRARA I Sabato 14 dicembre il pluripremiato polistrumentista PAUL McCANDLESS rivisita le proprie composizioni insieme a THE CHARGED PARTICLES (12/12/2019)
JAZZ CLUB FERRARA I Venerdì 13 dicembre il Jazz Club Ferrara ricorda Marco Jannotta con la contagiosa energia della Tower Jazz Composers Orchestra (11/12/2019)
JAZZ CLUB FERRARA I Domani al Torrione è tempo di CIRCUITS, nuovo progetto dell'osannato sassofonista CHRIS POTTER feat. ERIC HARLAND & JAMES FRANCIES (06/12/2019)
JAZZ CLUB FERRARA I Lunedì 2 dicembre improvvisazione a briglia sciolta al Jazz Club Ferrara con il duo LÉANDRE - SCHIAFFINI (01/12/2019)
JAZZ CLUB FERRARA I Sabato 30 novembre segna il ritorno di THE BAD PLUS al Torrione. Il trio in veste rinnovata presenta il nuovo 'Never Stop II' (29/11/2019)
JAZZ CLUB FERRARA I Venerdì 29 novembre è di scena il Dadaismo musicale di MOMBAO. Al via il tour della TJCO: prima tappa Firenze (27/11/2019)
JAZZ CLUB FERRARA I Il 25 novembre, protagonista di un nuovo lunedì al Torrione, è CLAROSCURO di MATTEO BORTONE corroborato dal sassofonista francese ADRIEN SANCHEZ (23/11/2019)
JAZZ CLUB FERRARA I Sabato 23 novembre il Torrione vede il ritorno del rivoluzionario chitarrista DAVID TORN con SUN OF GOLDFINGER (21/11/2019)
JAZZ CLUB FERRARA I Lunedì 18 novembre il Torrione omaggia Ornette Coleman con il BARBARA RAIMONDI SINGIN' ORNETTE (16/11/2019)











Bookmark and Share
News visualizzata 480 volte