Jazzitalia - News: 18° Accademia Jazz di Merano 10-14 luglio 2019 con Ray Anderson, Franco D'Andrea ed altri - "Fare musica con un intervallo"
versione italiana english version
 
NEWS
Bookmark and Share Jazzitalia Facebook Page Jazzitalia Twitter Page Feed RSS by Jazzitalia - Comunicati Feed RSS by Jazzitalia - Agenda delle novit�

Samba De Roda, Corso on Line di batteria ideato da Alessandro D'Aloia, per studenti di livello intermediario - avanzato..

GaiaJazz VII Edizione. Con la direzione artistica di Antonio Farao', 4 appuntamenti di altissimo valore artistico .

BariJazz: il 22 luglio annunciato a Fasano Caetano Veloso, ultima data del tour italiano.

Cinquant'anni di ECM, al Teatro la Fenice un evento speciale con i tre concerti di Anouar Brahem, Egberto Gismonti, Enrico Rava. .

Il leggendario chitarrista Kenny Burrel in gravi difficoltà di salute e finanziare. Lettera della moglie per poterlo aiutare!.

Ultimi due appuntamenti per la rassegna Boogie Jazz Season: il duo Girotto/Mangalavite in "Estandars" e Gabriele Buonasorte Time-Lapse per la presentazione di "The Taste Of Seconde Life".

Ecco la segnalazione di tutti i pezzi mancati dalla prestigiosa Collezione Attilio Berni a seguito del furto subito lo scorso 20 aprile 2019. Diamo un contributo al ritrovamento..

Inizia il 3 maggio Giordano in Jazz Spring Edition 2019: in programma Israel Varela & The Labyrinth Project, Enzo Pietropaoli Wire Trio e Elisabetta Serio 16 trio.

Marsicovetere Jazz Contest 2019 - ad agosto il contest riservato a giovani musicisti italiani, gruppi e solisti, di età inferiore a 35 anni.

Furto di Sax alla collezione privata del Maestro Berni. Trafugato anche un Selmer appartenuto a Sonny Rollins.

Ravenna Jazz 2019. Il festival ravennate raggiunge la 46ma edizione, caratterizzata da una programmazione ad ampio raggio: ben dieci giorni di musica con concerti diffusi su tutto il territorio cittadino..

Il compositore e arrangiatore Luigi Giannatempo, invitato al Birdland di New York per collaborare ad un Tributo a Clark Terry..

Bargajazz Festival 2019 - Pubblicati i bandi per partecipare alla XXXI edizione del concorso internazionale per orchestra jazz dedicato alla musica del trombettista Dave Douglas..

Premiato a livello internazionale il film Claudio Fasoli's Innersounds, un viaggio nei processi creativi del jazzista Claudio Fasoli.

Lorenzo Vitolo, pianista jazz, vince il prestigioso concorso per solisti Leiden Jazz Award 2019.

"La batteria jazz, strumento per...tamburi e griot", libro a cura di Enzo Lanzo con 21 assoli di batteristi jazz che hanno rivoluzionato il jazz drumming.

Concorso il Jazz ed i Colori della Musica: Concorso di composizione e arrangiamento riservato a giovani musicisti residenti nella Regione Campania, scadenza 31 marzo 2019.

Quest'anno la ECM compie 50 anni, mentre la Ducale, distributrice in Italia, ben 60! Ancora oggi il catalogo si arricchisce con una costanza unica.

Pubblicato un nuovo testo da Antonio Ongarello dedicato a Scott Joplin: "10 Rags for Jazz Guitar" (trascrizione di "The Enterteiner").

Storica decisione della ECM: la prestigiosa etichetta di Jazz e Musica Contemporanea rende l'intero catalogo disponibile in streaming sulle piattaforme digitali più diffuse.

"The Great 78 Project", digitalizzate 25mila vecchie registrazioni, rese gratuite per il download.

Ultimi aggiunti:

            CALIGIURI Francesco (sax)
            COLI Alessio (sax)
            D'AVERSA Vanessa (arpa)
            DILIBERTO Silvana (voce)
            FABBRINI Franco (contrabbasso)
            GAETA Walter (pianoforte)
            INTUITION QUARTET (gruppo)
            LEOFREDDI Antonio (viola)
            MAZZA Giovambattista (chitarra)
            MILONE Federico (sax)
            MUZZU Manuel (basso elettrico)
            PANTALEO Gianluca (basso e contrabbasso)
            PILATO Frank (chitarra)
            RAVERA Leo (piano)
            SIRAGUSA Nino (chitarra)
            SPARTà Gaetano (pianoforte)
            THE JIM DANDIES (gruppo)
            VISCARDI Paolo (chitarra)
News n. 24835 del 07/05/2019 >> tutte le news...


18° Accademia Jazz di Merano 10-14 luglio 2019 con Ray Anderson, Franco D'Andrea ed altri - "Fare musica con un intervallo"

Merano - La 18a edizione dell'Accademia Jazz di Merano, che si terrà dal 10 al 14 luglio alla scuola musicale in via XXX Aprile, seguirà concettualmente le fortunate edizioni precedenti, proponendo laboratori di strumento, ritmica, musica d’insieme e jam session per studenti, docenti, musicisti professionisti e amatori. All’insegna dell’arte dell’improvvisazione, jazzisti di tutti i livelli potranno confrontarsi con rinomati docenti italiani, europei, americani e africani. L'Accademia si svolge in stretta collaborazione con il 23 ° Festival MeranOjazz, che presenta parallelamente ai workshop, concerti al KIMM di Maia Bassa con grandi del jazz internazionale.

Master class con Franco D'Andrea e Ray Anderson
Franco D'Andrea, insieme a Ewald Kontschieder direttore artistico dei corsi e musicista dell'anno, terrà una master class. Questo si concentra sull'essenziale nella musica: "Fare musica con un intervallo". Dall'altra parte, Ray Anderson, di Chicago, guiderà sia una master class per tromboni che una per ensemble.

Tra i docenti provenienti da cinque paesi c’è il nuovo arrivato dagli Stati Uniti, Drori Mondlak (batteria), ma anche musicisti noti a livello internazionale come Matthias Schriefl (trombe, ottoni), Pietro Tonolo (sassofono), Luca Mannutza (piano) e non per ultimo il musicista africano Mamadou Diabaté (Burkina Faso). Diabaté è un musicista mondiale nel senso migliore del termine, come ha dimostrato a Merano nel 2016: affronta tutti generi musicali con la mente aperta e con una grande capacità di coinvolgere altri musicisti. Diabaté si occuperà durante i corsi principalmente degli elementi ritmici, e con il suo assistente Hamidou Koita darà anche una visione del canto africano.

La vocalist Anna Lauvergnac dirige invece il corso di canto jazz. Ha ricevuto numerosi premi come cantante ed è conosciuta in Europa per la sua collaborazione a lungo termine con la Vienna Art Orchestra. Nata a Trieste, è considerata una delle più importanti cantante jazz d’Italia. Lo staff dei docenti è rafforzato da altri grandi del jazz internazionali e regionali come per esempio Stefano Colpi e Valentin Gasser. A Merano ci sono anche corsi riservati ai giovanissimi partecipanti (tra 9 -16 anni).

Gli insegnanti per i vari corsi strumentali, di ritmica, voce e ensemble sono:
1. Franco D’Andrea (I), master class
2. Ray Anderson (USA), master class, trombone
3. Stefano Colpi (I), contrabbasso, basso elettrico
4. Mamadou Diabaté (Burkina Faso/A) - balafon / musica dell’Africa dell’ovest
5. Valentin Gasser (I), sassofono, clarinetto - teens' corner
6. Hamidou Koita (Burkina Faso) – canto, percussioni
7. Paul Kühn (D), trombone - teens' corner
8. Anna Lauvergnac (I/A), Canto
9. Luca Mannutza (I), clarinetto
10. Arnold Mitterer (Lana), clarinetto - teens' corner
11. Drori Mondlak (USA/D), batteria
12. Matteo Scalchi (I), chitarra - teens' corner
13. Matthias Schriefl (D), tromba, brass
14. Pietro Tonolo (I), sassofono, clarinetto

Franco D’Andrea ed Ewald Kontschieder sin dalla nascita dell’accademia sono i responsabili dei laboratori meranesi. Quest’avventura musicale viva, vibrante e unica nel suo genere interculturale e plurilingue è resa possibile grazie alla collaborazione con la scuola di musica con la sede in XXX aprile.
La manifestazione è inoltre possibile grazie soprattutto ai nostri sponsor: la Regione Trentino Alto Adige, la Fondazione Cassa di Risparmio di Bolzano, il Comune di Merano, l’Agenzia per a famiglia e soprattutto la Provincia Autonoma di Bolzano/Assessorato alla Cultura.
Per ulteriori informazioni visitare il sito www.meranojazz.it o chiamare 348 7933 930.













Bookmark and Share
News visualizzata 491 volte