Jazzitalia - News: Il Fermento Brasiliano degli Asuma al Plaza Cafè di Cannobio
versione italiana english version
 
NEWS
Bookmark and Share Jazzitalia Facebook Page Jazzitalia Twitter Page Feed RSS by Jazzitalia - Comunicati Feed RSS by Jazzitalia - Agenda delle novit�

Sotto le stelle del Gianicolo, prosegue la terza edizione del Festival "GIANICOLO IN MUSICA 2019 con grandi protagonisti del Jazz.

Il leggendario chitarrista Kenny Burrel in gravi difficoltà di salute e finanziare. Lettera della moglie per poterlo aiutare!.

Ecco la segnalazione di tutti i pezzi mancati dalla prestigiosa Collezione Attilio Berni a seguito del furto subito lo scorso 20 aprile 2019. Diamo un contributo al ritrovamento..

Il compositore e arrangiatore Luigi Giannatempo, invitato al Birdland di New York per collaborare ad un Tributo a Clark Terry.

Bargajazz Festival 2019 - Pubblicati i bandi per partecipare alla XXXI edizione del concorso internazionale per orchestra jazz dedicato alla musica del trombettista Dave Douglas..

Premiato a livello internazionale il film Claudio Fasoli's Innersounds, un viaggio nei processi creativi del jazzista Claudio Fasoli.

Pubblicato un nuovo testo da Antonio Ongarello dedicato a Scott Joplin: "10 Rags for Jazz Guitar" (trascrizione di "The Enterteiner").

Storica decisione della ECM: la prestigiosa etichetta di Jazz e Musica Contemporanea rende l'intero catalogo disponibile in streaming sulle piattaforme digitali più diffuse.

"The Great 78 Project", digitalizzate 25mila vecchie registrazioni, rese gratuite per il download.

Ultimi aggiunti:

            CALIGIURI Francesco (sax)
            COLI Alessio (sax)
            D'AVERSA Vanessa (arpa)
            DILIBERTO Silvana (voce)
            DIMONTE Pippi (contrabbasso)
            FABBRINI Franco (contrabbasso)
            FINOCCHIARO Franco (contrabbasso)
            GAETA Walter (pianoforte)
            INTUITION QUARTET (gruppo)
            LEOFREDDI Antonio (viola)
            MAZZA Giovambattista (chitarra)
            MILONE Federico (sax)
            RAVERA Leo (piano)
            ROBERTO Davide (percussioni)
            SILVA JOLY Raquel (chitarra)
            SIRAGUSA Nino (chitarra)
            THE JIM DANDIES (gruppo)
            VISCARDI Paolo (chitarra)
News n. 24857 del 06/06/2019 >> tutte le news...


Il Fermento Brasiliano degli Asuma al Plaza Cafè di Cannobio

Salvador de Bahia, si sa, è una terra molto fervida, certamente per aver piantato quel seme culturale di rilievo che le ha permesso di intrecciarsi all'Africa, unendo sincretismo religioso a riti pagani e sviluppando realtà formative che hanno contagiato l'intero paese ispirando, ad esempio, il movimento Tropicalista di Gilberto Gil e Caetano Veloso.
Rio de Janeiro è la patria della bossanova, monumento sacro per i brasiliani, una profonda realtà intellettuale che ha concretizzato conquiste democratiche nei diritti del lavoro e nell'educazione e che, nella musica, ha sempre messo il cuore in primo piano adattando perfettamente le tonalità sincopate della loro evocativa lingua portoghese.

In Italia esiste un gruppo che da 13 anni sposa esattamente questo tipo di espressione, mescolando le tipiche sonorità brasiliane, sambe comprese, a concezioni più esplicitamente jazz della musica europea.
Si chiama ASUMA Brazilian Quartet, torinesi di casa, e colloca Enzo Antonicelli alla voce, Massimiliano Simini alla batteria, Alessandro Fassi al basso elettrico e Fabio Gorlier al pianoforte, e che la provincia di Verbania avrà il piacere di ascoltare Venerdì 21 Giugno al Plaza Cafè di Cannobio.

Gli ASUMA offrono una prova pregevole per l'uso ed il controllo delle timbriche, la padronanza delle dinamiche ed un perfetto equilibrio tra forma ed estemporaneità generato da una disciplina rigorosa attraverso il quale il quartet è capace di potenziare il flusso dell'improvvisazione in strutture compiute. L'arte e la cultura sono quindi ben rispettate e combinate al tessuto sociale del pais tropical, evidenziando l'inappuntabile e coinvolgente linea melodica della musica popolare brasiliana che la voce del quartet, Enzo Antonicelli, ama rivelare con un fraseggio fluente, in bilico tra tinte impressionistiche ed influenze elegiache, e certamente distante da modelli abusati.

Il resto troverà ampio spazio Venerdì 21 Giugno 2019 al Plaza Cafè di Via Magistris 54 a Cannobio (Vb), Ore 20. Da non perdere assolutamente.

Adele Minoletti












Bookmark and Share
News visualizzata 31 volte