Jazzitalia - News: Uno dei batteristi più richiesti a livello mondiale, Israel Varela, inaugura con “The Labyrinth Project” il Festival Jazz & Wine in Montalcino
versione italiana english version
 
NEWS
Bookmark and Share Jazzitalia Facebook Page Jazzitalia Twitter Page Feed RSS by Jazzitalia - Comunicati Feed RSS by Jazzitalia - Agenda delle novit�

Rinvio al 2021 per la XX Edizione del Beat Onto Jazz Festival.

Multiculturita Summer Fest 2020!! Annunciata anche nel 2020 un'edizione del famoso e longevo festival capursese: aLa musica del crooner Nick The NightFly Quintet e il Brasile di Rosalia de Souza..

12.500 euro destinati per una Borsa di Studio "Giorgia Mileto". promossa dalla famiglia e dal Saint Louis College of Music per i Corsi accademici di Jazz & Popular Music..

Corso in Rebranding e Self-Promotion nel Music Business. A cura di Fiorenza Gherardi De Candei e Alceste Ayroldi.

E' morto Jimmy Cobb.

Solo un arrivederci per Umbria Jazz. Costretti ad annullare l'edizione del 2020, sono già riprogrammati alcuni concerti esclusivi per l'edizione 2021!.

Aldo Bassi, trombettista, direttore d'orchestra, insegnante e leader di varie band, è venuto a mancare a Latina..

Saint Louis Club House, il nuovo salotto musicale ideato dal Saint Louis per ascoltare, vedere e degustare la musica comodamente dal divano di casa, in tempi di emergenza Covid-19. .

McCoy Tyner, icona del pianismo e del jazz, se ne è andato. Aveva 81 anni. .

Esce Pentatonic Pyromania di Mimmo Langella, un manuale per arricchire tecniche e fraseggio per chitarra in ambito Pop, Rock, Jazz e Fusion.

Pubblicato un nuovo testo da Antonio Ongarello dedicato a Scott Joplin: "10 Rags for Jazz Guitar" (trascrizione di "The Enterteiner").

Storica decisione della ECM: la prestigiosa etichetta di Jazz e Musica Contemporanea rende l'intero catalogo disponibile in streaming sulle piattaforme digitali più diffuse.

"The Great 78 Project", digitalizzate 25mila vecchie registrazioni, rese gratuite per il download.

Ultimi aggiunti:

            ADJÀ QUINTET (gruppo)
            ALESSI Piero (batteria)
            CAGNETTA Mariangela (voce)
            CAPRARESE Cristian (pianoforte)
            CRISTOFARO Gaetano (sax e clarinetto)
            DIMONTE Pippi (contrabbasso)
            FINOCCHIARO Franco (contrabbasso)
            INDRA (gruppo)
            LAVIANO Alfredo (batteria e percussioni)
            LEPORE Fabio (voce)
            MECENERO Maurizio (chitarra)
            RICCIU Daniele (sax)
            RIVA Marco (polistrumentista)
            ROBERTO Davide (percussioni)
            ROSSINI Giorgio (voce)
            SILVA JOLY Raquel (chitarra)
            TATONE Angelo (chitarra)
            VARAVALLO Luca (contrabbasso)
News n. 24885 del 06/07/2019 >> tutte le news...


Uno dei batteristi più richiesti a livello mondiale, Israel Varela, inaugura con “The Labyrinth Project” il Festival Jazz & Wine in Montalcino

Israel Varela è il grande protagonista dell’evento di apertura per la 22esima edizione del festival Jazz & Wine in Montalcino, nato dalla collaborazione tra la famiglia Rubei dell’Alexanderplatz di Roma, l’azienda vinicola Banfi e il Comune di Montalcino e con la direzione artistica di Paolo Rubei.
Martedì 9 luglio alle 21.45 nel suggestivo Castello Banfi, sarà il prodigioso batterista, compositore e vocalist messicano con il suo The Labyrinth Project a dare il via a quella che ormai è una delle rassegne più longeve e conosciute nel panorama musicale internazionale.
Euro Latin Award Winner, Israel Varela è uno dei maggiori esponenti mondiale di flamenco-jazz drumming. Richiestissimo a livello internazionale, ha suonato in oltre 30 Paesi e vanta collaborazioni con Pat Metheny, Pino Daniele, Charlie Haden, Bireli Lagrene, Andrea Bocelli, Diego Amador, Bob Mintzer, Mike Stern, Yo Yo Ma, Joaquin Cortez, Jorge Pardo, Rita Marcotulli.

Con lui sul palco, una vera e propria all stars band cosmopolita dal livello straordinario: il tedesco Florian Weber - pianista ECM e Premio Stainway a Montreaux; il brasiliano Alfredo Paixao - 4 volte Grammy Award Winner, che vanta collaborazioni con moltissimi artisti della scena internazionale quali Liza Minelli, Pino Daniele, Billy Cobham e Rosa Passos. Special guest sarà l’americano Ben Wendel, considerato tra i migliori sassofonisti al mondo, e molto ammirato anche come compositore; ha collaborato con musicisti come Snoop Dog, Prince, Antonio Sanchez, Tigran Hamasyan.
Il Jazz & Wine in Montalcino si apre, dunque, con un ensemble dalle eterogenee radici culturali ed etniche, che sul palco darà vita ad un mix artistico inedito con musica originale di grande e raffinata ricerca, composta da Israel Varela. Un autentico viaggio pieno di colori con atmosfere e dinamiche di ogni tipo. Il tutto, arricchito da momenti di pura e sapiente improvvisazione libera

Per informazioni, prenotazioni e biglietti: Pro loco Montalcino, tel. 0577.849331/348.8855416 info@prolocomontalcino.com.

Ufficio Stampa Israel Varela:
Fiorenza Gherardi De Candei – info@fiorenzagherardi.com - tel. 328.1743236
www.fiorenzagherardi.com - www.israelvarela.com

Ufficio Stampa manifestazione:
Sonia Corsi – ufficio stampa Jazzin’Around info@soniacorsi.it – tel. 335.1979765
Lorella Carresi – PR & Communication Manager - Banfi
lorella.carresi@banfi.it - tel. 0577.840 111
www.montalcinojazzandwine.com















Bookmark and Share
News visualizzata 484 volte