Jazzitalia - News: La Seduzione degli Asuma all'irish Pub la Quercia di Salice Terme
versione italiana english version
 
NEWS
Bookmark and Share Jazzitalia Facebook Page Jazzitalia Twitter Page Feed RSS by Jazzitalia - Comunicati Feed RSS by Jazzitalia - Agenda delle novit�

E' morto Jimmy Cobb.

Solo un arrivederci per Umbria Jazz. Costretti ad annullare l'edizione del 2020, sono già riprogrammati alcuni concerti esclusivi per l'edizione 2021!.

Aldo Bassi, trombettista, direttore d'orchestra, insegnante e leader di varie band, è venuto a mancare a Latina..

Saint Louis Club House, il nuovo salotto musicale ideato dal Saint Louis per ascoltare, vedere e degustare la musica comodamente dal divano di casa, in tempi di emergenza Covid-19. .

McCoy Tyner, icona del pianismo e del jazz, se ne è andato. Aveva 81 anni. .

Addio a Giorgia Mileto, Con grande dolore apprendiamo della scomparsa della responsabile ufficio stampa del Saint Louis College of Music di Roma e di vari festival internazionali della capitale. .

Vic Juris, chitarrista jazz, noto soprattutto per il suo importante ruolo nella band di Dave Liebman, è mancato il 31 dicembre 2019. Era ricoverato al St. Barnabas Medical Center di Livingston, New Jersey..

E' morto Mario Guidi, uno dei più illuminati manager del mondo del jazz, padre del pianista Giovanni e titolare della MGM Produzioni Musicali, agenzia tra le migliori e serie a livello internazionale.

Esce Pentatonic Pyromania di Mimmo Langella, un manuale per arricchire tecniche e fraseggio per chitarra in ambito Pop, Rock, Jazz e Fusion.

Pubblicato un nuovo testo da Antonio Ongarello dedicato a Scott Joplin: "10 Rags for Jazz Guitar" (trascrizione di "The Enterteiner").

Storica decisione della ECM: la prestigiosa etichetta di Jazz e Musica Contemporanea rende l'intero catalogo disponibile in streaming sulle piattaforme digitali più diffuse.

"The Great 78 Project", digitalizzate 25mila vecchie registrazioni, rese gratuite per il download.

Ultimi aggiunti:

            ADJÀ QUINTET (gruppo)
            ALESSI Piero (batteria)
            CAGNETTA Mariangela (voce)
            CAPRARESE Cristian (pianoforte)
            CRISTOFARO Gaetano (sax e clarinetto)
            DIMONTE Pippi (contrabbasso)
            FINOCCHIARO Franco (contrabbasso)
            INDRA (gruppo)
            LAVIANO Alfredo (batteria e percussioni)
            LEPORE Fabio (voce)
            MECENERO Maurizio (chitarra)
            RICCIU Daniele (sax)
            RIVA Marco (polistrumentista)
            ROBERTO Davide (percussioni)
            ROSSINI Giorgio (voce)
            SILVA JOLY Raquel (chitarra)
            TATONE Angelo (chitarra)
            VARAVALLO Luca (contrabbasso)
News n. 24890 del 08/07/2019 >> tutte le news...


La Seduzione degli Asuma all'irish Pub la Quercia di Salice Terme

C'è uno straordinario filo rosso nei torinesi Asuma Brazilian 4et, uno di quelli profondi e gioiosi che lega 4 scalpitanti musicisti capaci di creare con disarmante abilità trame sonore ben architettate sulla rielaborazione del genere brasiliano.
Il quartetto, che già nel nome prescelto enuncia una sorta di manifesto estetico alludendo alla visione poetica di un quadro di Michael Muller che si rifà ad un rituale di una piccola tribù di indios dell'Amazzonia, presenta una originale texiture tra il brasiliano d'autore ed una concezione più esplicitamente europea della musica jazz, con una indulgente occhiata verso chi, soprattutto nell'ultimo decennio, lamenta allontanamenti tra jazz e musica popolare.
Che il jazz abbia significati differenti a seconda delle persone che lo interpretano è senza dubbio fuori discussione. Per gli Asuma è una forma di espressione, di pensiero e di un certo tipo di libertà da condire con flessibilità e con una considerevole dose di fascino e sensualità, giusto per sottolineare le vaste gamme sonore, le sottigliezze e le sfumature che in due ore di live firmano con invidiabile originalità.
Il quartet ci fa ascoltare un pianista, Fabio Gorlier, dal senso armonico profondo e articolato, da cui spicca una particolare attitudine a dare spazialità alle tante perle del cantautorato brasiliano eletto.
Massimiliano Simini è, invece, l'artefice delle molteplici estensioni sonore della sua batteria, tanto sofisticate quanto mai gratuite, sempre in linea col dialogo del raffinato ed intelligente basso elettrico di Alessandro Fassi.
Il canto è quello di Enzo Antonicelli la cui voce, sanguigna e passionale, distende un effetto narrativo preziosamente magnetico, abile nel calarsi confidenzialmente nel suggestivo repertorio verde oro.
Nutrimento per la mente e per il cuore, quindi, un esempio chiaro di come la musica, quella creativa s'intende, possa evolversi traendo linfa da ogni possibile esperienza.
Gli ASUMA Brazilian 4et saranno ospiti Martedì 16 Luglio 2019 all'IRISH PUB LA QUERCIA di Salice Terme (Pv), in Via Diviani 17 alle ore 21.












Bookmark and Share
News visualizzata 483 volte