Jazzitalia - News: Tumiza: il nuovo disco di Valentina Fin - Emme Record Label
versione italiana english version
 
NEWS
Bookmark and Share Jazzitalia Facebook Page Jazzitalia Twitter Page Feed RSS by Jazzitalia - Comunicati Feed RSS by Jazzitalia - Agenda delle novit�

Umbria Jazz Winter 2019: Cinque giorni di musica da mezzogiorno alle ore piccole, novanta eventi, sette location nel centro storico di Orvieto, trenta band, più di centocinquanta musicisti, una rappresentanza di altissimo livello del jazz italiano. .

Songwriting Camp. Il Saint Louis sostiene le idee di giovani artisti, musicisti e cantautori con un corso gratuito e a numero chiuso realizzato con il sostegno del MiBAC e di SIAE, nell'ambito del programma "Per Chi Crea"..

Giordano in Jazz Autunno/Inverno 2019, edizione del segno delle donne e del piano solo internazionale. Apertura affidata a Linda May Han Oh e poi si continua con Rickie Lee Jones e Brad Mehldau..

Ventisettesima edizione per l'EFG London Jazz Festival, uno dei più importanti festival europei in programma dal 15 al 24 Novembre prossimi con una line up stellare, disseminata fra le principali (e prestigiose) venues della capitale britannica. .

Sotto le stelle del Gianicolo, prosegue la terza edizione del Festival "GIANICOLO IN MUSICA 2019 con grandi protagonisti del Jazz.

Il leggendario chitarrista Kenny Burrel in gravi difficoltà di salute e finanziare. Lettera della moglie per poterlo aiutare!.

Ecco la segnalazione di tutti i pezzi mancati dalla prestigiosa Collezione Attilio Berni a seguito del furto subito lo scorso 20 aprile 2019. Diamo un contributo al ritrovamento..

Il compositore e arrangiatore Luigi Giannatempo, invitato al Birdland di New York per collaborare ad un Tributo a Clark Terry.

Bargajazz Festival 2019 - Pubblicati i bandi per partecipare alla XXXI edizione del concorso internazionale per orchestra jazz dedicato alla musica del trombettista Dave Douglas..

Premiato a livello internazionale il film Claudio Fasoli's Innersounds, un viaggio nei processi creativi del jazzista Claudio Fasoli.

Pubblicato un nuovo testo da Antonio Ongarello dedicato a Scott Joplin: "10 Rags for Jazz Guitar" (trascrizione di "The Enterteiner").

Storica decisione della ECM: la prestigiosa etichetta di Jazz e Musica Contemporanea rende l'intero catalogo disponibile in streaming sulle piattaforme digitali più diffuse.

"The Great 78 Project", digitalizzate 25mila vecchie registrazioni, rese gratuite per il download.

Ultimi aggiunti:

            ALESSI Piero (batteria)
            CALIGIURI Francesco (sax)
            COLI Alessio (sax)
            D'AVERSA Vanessa (arpa)
            DILIBERTO Silvana (voce)
            DIMONTE Pippi (contrabbasso)
            FINOCCHIARO Franco (contrabbasso)
            GAETA Walter (pianoforte)
            INTUITION QUARTET (gruppo)
            LEOFREDDI Antonio (viola)
            MAZZA Giovambattista (chitarra)
            MECENERO Maurizio (chitarra)
            MILONE Federico (sax)
            RICCIU Daniele (sax)
            RIVA Marco (polistrumentista)
            ROBERTO Davide (percussioni)
            SILVA JOLY Raquel (chitarra)
            SIRAGUSA Nino (chitarra)
            THE JIM DANDIES (gruppo)
            VISCARDI Paolo (chitarra)
News n. 24949 del 17/10/2019 >> tutte le news...


Tumiza: il nuovo disco di Valentina Fin - Emme Record Label

Un progetto di ricerca in cui la vera protagonista è una voce raffinata, elegante e ricca di espressività. Si presenta così Tumiza, disco della cantante Valentina Fin, uscito il 14 maggio 2019 per l’etichetta Emme Record Label, con la partecipazione di Francesco Pollon al pianoforte e Manuel Caliumi al sassofono. L’idea di questo progetto nasce nell’estate del 2015 durante un seminario tenuto da Norma Winstone e si presenta come un vero e proprio omaggio a questa strepitosa vocalist inglese con l’aggiunta di alcuni brani originali. Il disco, infatti, parte proprio da qui e si contraddistingue per una musicalità cristallina ed una purezza del suono che si uniscono ad una personalità semplice e spontanea. Alla base una profonda curiosità e la voglia di condurre una ricerca intorno ad una grande artista rielaborando il rapporto tra musica e testo, il modo non convenzionale. Tumiza è suddiviso in due parti: la prima si intitola “A Norma” e, come dicevamo, è un omaggio alla cantante inglese Norma Winstone. Si tratta di una serie di brani da lei incisi e scritti da grandi compositori quali Fred Hersch, Kenny Wheeler, Steve Swallow, rielaborati per trio pianoforte voce e sax. La seconda parte, invece, si chiama “Fuori Norma” e si compone di tre brani, due originali e uno di Louis Cole. Il primo, Possession, per pianoforte e voce, si ispira nell’esecuzione ai dischi nella stessa formazione di Norma Wistone. L’ultimo invece è un pezzo del pianista Pollon per il quale è stato scritto un testo, proprio come Norma Winstone ha fatto con i “suoi” pianisti.

Tra i principali brani contenuti nel disco senza dubbio spicca Ladies in Mercedes di Steve Swallow divenuto nel tempo uno dei cavalli di battaglia di Norma Winstone accompagnata al pianoforte da John Taylor. Il pezzo è un bizzarro racconto di invidia in cui la protagonista esprime il suo ardente desiderio di assomigliare ad una lady altolocata un po’ snob e vestita in abiti firmati. Una composizione che rappresenta un inno alla leggerezza resa in maniera elegante da Valentina Fin, cercando di rispettare la poetica trasmessa dal duo Winstone Taylor dove è presente un continuo rincorrersi e ricercarsi tra piano e voce. A Wish è la rielaborazione di “Valentine”, pezzo scritto quasi per gioco per San Valentino da Fred Hersch. L’arrangiamento, che raggiunge livelli di poesia e lirismo altissimi, viene mantenuto affine all’originale e non a caso si è scelta un’esecuzione in duo pianoforte e voce, per non snaturare l’intento originale, in una rielaborazione filologica del pezzo. In ultimo Re (A smile) è un brano originariamente strumentale scritto da Francesco Pollon. Ispirandosi al talento della vocalist inglese come liricista, Valentina Fin ha composto un testo libero da qualsiasi indicazione, rispecchiando il più possibile la sonorità del brano. Così è nata Re, una canzone che parla di sensazioni, di percezioni, intimità, sorrisi, quotidianità: in sintesi quella realtà che due persone decidono di condividere insieme.












Bookmark and Share
News visualizzata 24 volte