Jazzitalia - News: Fly Down: un disco di Mariano Colombatti - Emme Record Label
versione italiana english version
 
NEWS
Bookmark and Share Jazzitalia Facebook Page Jazzitalia Twitter Page Feed RSS by Jazzitalia - Comunicati Feed RSS by Jazzitalia - Agenda delle novit�

Umbria Jazz Winter 2019: Cinque giorni di musica da mezzogiorno alle ore piccole, novanta eventi, sette location nel centro storico di Orvieto, trenta band, più di centocinquanta musicisti, una rappresentanza di altissimo livello del jazz italiano. .

Songwriting Camp. Il Saint Louis sostiene le idee di giovani artisti, musicisti e cantautori con un corso gratuito e a numero chiuso realizzato con il sostegno del MiBAC e di SIAE, nell'ambito del programma "Per Chi Crea"..

Giordano in Jazz Autunno/Inverno 2019, edizione del segno delle donne e del piano solo internazionale. Apertura affidata a Linda May Han Oh e poi si continua con Rickie Lee Jones e Brad Mehldau..

Ventisettesima edizione per l'EFG London Jazz Festival, uno dei più importanti festival europei in programma dal 15 al 24 Novembre prossimi con una line up stellare, disseminata fra le principali (e prestigiose) venues della capitale britannica. .

Sotto le stelle del Gianicolo, prosegue la terza edizione del Festival "GIANICOLO IN MUSICA 2019 con grandi protagonisti del Jazz.

Il leggendario chitarrista Kenny Burrel in gravi difficoltà di salute e finanziare. Lettera della moglie per poterlo aiutare!.

Ecco la segnalazione di tutti i pezzi mancati dalla prestigiosa Collezione Attilio Berni a seguito del furto subito lo scorso 20 aprile 2019. Diamo un contributo al ritrovamento..

Il compositore e arrangiatore Luigi Giannatempo, invitato al Birdland di New York per collaborare ad un Tributo a Clark Terry.

Bargajazz Festival 2019 - Pubblicati i bandi per partecipare alla XXXI edizione del concorso internazionale per orchestra jazz dedicato alla musica del trombettista Dave Douglas..

Premiato a livello internazionale il film Claudio Fasoli's Innersounds, un viaggio nei processi creativi del jazzista Claudio Fasoli.

Pubblicato un nuovo testo da Antonio Ongarello dedicato a Scott Joplin: "10 Rags for Jazz Guitar" (trascrizione di "The Enterteiner").

Storica decisione della ECM: la prestigiosa etichetta di Jazz e Musica Contemporanea rende l'intero catalogo disponibile in streaming sulle piattaforme digitali più diffuse.

"The Great 78 Project", digitalizzate 25mila vecchie registrazioni, rese gratuite per il download.

Ultimi aggiunti:

            ALESSI Piero (batteria)
            CALIGIURI Francesco (sax)
            COLI Alessio (sax)
            D'AVERSA Vanessa (arpa)
            DILIBERTO Silvana (voce)
            DIMONTE Pippi (contrabbasso)
            FINOCCHIARO Franco (contrabbasso)
            GAETA Walter (pianoforte)
            INTUITION QUARTET (gruppo)
            LEOFREDDI Antonio (viola)
            MAZZA Giovambattista (chitarra)
            MECENERO Maurizio (chitarra)
            MILONE Federico (sax)
            RICCIU Daniele (sax)
            RIVA Marco (polistrumentista)
            ROBERTO Davide (percussioni)
            SILVA JOLY Raquel (chitarra)
            SIRAGUSA Nino (chitarra)
            THE JIM DANDIES (gruppo)
            VISCARDI Paolo (chitarra)
News n. 24950 del 17/10/2019 >> tutte le news...


Fly Down: un disco di Mariano Colombatti - Emme Record Label

Un progetto trasversale dove il jazz contemporaneo, la fusion e la black music si fondono in un unico linguaggio. Si presenta così Fly Down disco d’esordio del chitarrista Mariano Colombatti, pubblicato il 25 giugno 2019 dall’etichetta Emme Record Label. Completano la formazione attuale Marco Zago al pianoforte, tastiere, synth, Alberto Zuanon al contrabbasso e basso elettrico ed Alessandro Arcolin alla batteria: hanno partecipato alla realizzazione del disco anche Federico Cassandro alla batteria e la vocalist Valentina Frezza, presente solo nel brano Another Mistake. La band nasce nelle aule del conservatorio F. Venezze di Rovigo, originariamente come laboratorio di studio e composizione di musica inedita per poi trasformarsi, strada facendo, in un organico stabile. Un gruppo compatto, dunque, caratterizzato da una solida sezione ritmica, in cui la chitarra elettrica ed i synth, alternati a strumenti acustici, garantiscono un impatto forte ed immediato. Grazie a queste caratteristiche, la band padroneggia alla perfezione i nuovi linguaggi del jazz muovendosi in quel territorio ibrido dove la sperimentazione è il protagonista assoluto. Non a caso la band trae fonte di ispirazione dalla fusion degli anni ’70, nel senso più ampio del termine, toccando anche la black music con l’approccio armonico e interpretativo di matrice strettamente jazzistica. Tutto questo con uno sguardo verso la modernità, strizzando l’occhio a filoni che spaziano dall’hip hop, al neo soul, passando per l’r&b ed il progressive.

Tra i brani più rappresentativi del disco citiamo senza dubbio la title track Fly Down, che sintetizza alla perfezione l’unione tra la componente moderna più contaminata e la parte più mainstream di questo lavoro. Il brano è caratterizzato da un groove rilassato e morbido che, in un piacevole gioco di contrasti, diventa il terreno fertile per lo sviluppo delle armonie di chitarra e tastiera. Questi ultimi si alternano nella costruzione di soli dall’innato senso melodico che creano un dinamico crescendo verso il finale del pezzo. Inlays è invece il brano più elettrico, assimilabile alla fusion, in cui si fa un ampio uso di tastiere, sintetizzatori, basso elettrico e chitarre distorte: una composizione dinamica, vivace in cui jazz e rock si fondono alla perfezione in un vero e proprio passaggio verso la poetica musicale degli anni ’70. Per concludere il cerchio citiamo anche Redirect, senza dubbio uno dei brani più acustici del disco registrato con pianoforte a coda, contrabbasso, chitarra semiacustica. E’ senza dubbio la composizione che meglio rappresenta l’approccio della band verso il jazz contemporaneo e verso i nuovi linguaggi musicali tipici del ventunesimo secolo!












Bookmark and Share
News visualizzata 24 volte